Rotary Club
Rotary Club
Associazioni

Rotary Barletta: un seminario sulla leadership, tra diversità e inclusione

«La leadership rotariana deve essere leadership di servizio, promuovere interventi sul territorio e non essere ripiegata su se stessa»

«Una location, quella del Brigantino2 a Barletta, decisamente perfetta per un seminario importante, come quello sulla leadership, che quest'anno aveva un sottotitolo decisamente pregno di un significato più che mai attento alle problematiche contemporanee: Diversità e Inclusione» annuncia il Rotary Club di Barletta.

«Una calorosa accoglienza che ha messo decisamente subito in secondo piano le avverse condizioni atmosferiche della giornata ed una foltissima partecipazione che ha visto la sala gremita: già all'apertura, queste le principali caratteristiche del Seminario Distrettuale sulla Leadership a Barletta. Frutto di un analitico lavoro da parte del Presidente del RC Barletta Giorgio Vitali e dell'Assistente del Governatore per la zona 5, Ruggero Laporta che, insieme al Comitato organizzatore, si sono adoperati per fare in modo che il tutto fosse preparato con la massima cura.

Dopo la brillante apertura della Segretaria Distrettuale Antonella Quarato, il PDG Sernio Sernia, Presidente onorario del Comitato organizzatore, ha espresso il suo personale apprezzamento per aver ricevuto- a sorpresa- tale nomina , relativa ad un Seminario di notevole importanza, che avrebbe trattato la leadership da varie angolazioni.

Quindi, la parola al Presidente del Club ospite, il Rotary Club di Barletta: ha rivolto al folto pubblico il suo messaggio di saluto, con cui ha espresso i valori fondamentali che guidano il suo Club. A seguire, il breve ma interessante saluto del vice presidente del Consiglio Comunale, delegato dal sindaco, impedito da motivi di salute.

Il PDG Giuseppe Seracca Guerrieri, Istruttore distrettuale, ha quindi introdotto i lavori parlando dell'importanza della leadership e delle sue caratteristiche nel Rotary.
In apertura dei lavori, un efficace intervento del Governatore del Distretto 2120 Nicola Maria Auciello, durante il quale il DG ha esposto le caratteristiche del bravo leader, che non si qualifica tramite l'autoritarismo, ma "accompagna" senza precedere, stimola e non impone.Quindi lo start al parterre dei relatori. Il via è stato dato dal pregnante intervento del PDG Maurizio Mantovani, Endowment Major Gift Adviser per la zona 14: ha intrattenuto l'assemblea offrendo una nuova e più ampia visione della Leadership, parlando della "cultura del dono" e soffermandosi sull'importanza delle donazioni, non solo di denaro ma anche di tempo, che rendono i Rotariani protagonisti nel "Fare il bene nel mondo".

Appassionato ed interessante l'intervento di Luca Vigilante, amministratore delegato di Universo Salute-Gruppo Telesforo e socio del RC Foggia, che ha parlato delle varie angolazioni e punti di vista, rispetto ai quali si può essere leader. Notevole, poi, il coinvolgimento che ha suscitato la stimolante e documentata relazione della Prof.ssa Luisa Torsi, scienziata di altissimo valore, ordinaria di chimica presso l'Università di Bari e insignita nel 2022 della "medaglia dei Nobel" che ha posto l'accento sulla importanza della presenza femminile come leader e degli ostacoli che si incontrano, manifesti ed occulti. Già il titolo parla da sé: "Senza le donne? Non se ne parla".

Prima delle conclusioni del Governatore, la testimonianza di Carlo Macculi del Club Lecce Sud che ha raccontato le sfaccettature della sua personale esperienza di leadership nella piccola e media impresa. Nel corso della mattinata, è stato inoltre presentato dal Governatore un nuovo club del Distretto, l'Eclub "Federico II", consegnando al Presidente Benedetto Laforgia la carta costitutiva.

Il Governatore, a proposito poi delle nuove tipologie di club, ha lanciato l'ultima novità, il club "metaverso" , una costruzione virtuale realizzata grazie alle competenze tecnologiche e alla creatività di Nicola Abbate. Una forma decisamente nuova di comunicazione e condivisione. Una novità voluta dal Governatore e presentata all'apertura dalla Segretaria distrettuale Quarato, è stata l'introduzione sulla brochure di un QRcode, con cui si accede ad un questionario on line di cui, al termine del Seminario si sono valutati i risultati attraverso i grafici realizzati dal responsabile dei servizi informatici Nicola Abbate. Una valida occasione di autovalutazione relativamente alla personale conoscenza del Rotary, con la possibilità di approfondire i temi attraverso i Piani formativi di E-learning su My Rotary.
Le conclusioni.

Il Governatore Auciello, dopo aver ringraziato il Comitato organizzatore del Club di Barletta, ha conferito una targa di ringraziamento per l'impegno profuso a tutti i suoi componenti.
Infine, ha "lanciato" il Congresso del 24 e 25 giugno a Maratea con un video esplicativo e coinvolgente. La giornata dedicata al seminario si è rivelata importante per tutto il Distretto 2120 (che comprende Puglia e Basilicata) con la trattazione della "leadership" vista da varie angolazioni e supportata da argomentazioni interessanti da parte dei vari relatori che si sono avvicendati con competenza e professionalità, coinvolgendo il folto pubblico presente.

L'apporto del leader è centrale nell'azione propositiva del Rotary, con modalità inclusive nei confronti delle diversità. La leadership rotariana deve essere leadership di servizio, promuovere interventi sul territorio e non essere ripiegata su se stessa. Ma il leader non solo deve essere attento al territorio e saperlo "ascoltare", ma deve essere soprattutto credibile ed avere il coraggio delle proprie azioni».
  • Rotary
Altri contenuti a tema
“La forza delle Donne”, spettacolo e solidarietà al Teatro Curci “La forza delle Donne”, spettacolo e solidarietà al Teatro Curci L'iniziativa organizzata dal Rotary Club di Barletta ha colpito nel segno, facendo riflettere attraverso l'arte
"La forza delle donne", l'evento del Rotary Club di Barletta "La forza delle donne", l'evento del Rotary Club di Barletta Si terrà giovedì 24 novembre al Teatro Curci di Barletta
Grande partecipazione per l'evento informativo sui disturbi alimentari Grande partecipazione per l'evento informativo sui disturbi alimentari Durante l'incontro è intervenuta la dottoressa Stefania Senesi
1 I ragazzi del Rotaract Barletta realizzano l'evento informativo sui disturbi alimentari I ragazzi del Rotaract Barletta realizzano l'evento informativo sui disturbi alimentari Si terrà nella Sala Rossa del Castello Svevo il 17 novembre alle ore 18.00
Rotaract Barletta: un viaggio alla scoperta di Barletta Rotaract Barletta: un viaggio alla scoperta di Barletta Il tour si è tenuto sabato 22 ottobre per comprendere la storia dei vari manumenti
Ambiente, un convegno promosso dal Rotary Club Barletta Ambiente, un convegno promosso dal Rotary Club Barletta L'appuntamento questa sera con vari approfondimenti
Giovani talenti premiati dal Rotary Barletta Giovani talenti premiati dal Rotary Barletta Riconoscimenti per Giulia Tresca e Marco Maria Dicorato
"Festa della Scuola": il Rotary Club di Trani premia la futura classe dirigente "Festa della Scuola": il Rotary Club di Trani premia la futura classe dirigente Ai 23 studenti premiati un corso di formazione su tema “Essere leader: le competenze per guidare se stessi e gli altri”
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.