Michele Cilli scomparso
Michele Cilli scomparso
Cronaca

«Qui molte cose non si stanno facendo» l'appello della mamma di Michele

In un post Facebook, la madre del ragazzo scrive al presidente della Regione Puglia Michele Emiliano

Sono trascorsi ormai 30 giorni dalla scomparsa del giovane 24enne Michele Cilli. È dalla notte del 15 gennaio 2022 infatti, che non si hanno più notizie del ragazzo. Nonostante l'impegno dei volontari e delle forze dell'ordine durante tutto il mese trascorso, il caso resta aperto. È il motivo per cui mercoledì 16 febbraio, parenti e amici hanno organizzato una fiaccolata per Michele con il fine di sensibilizzare la cittadinanza su ciò che è accaduto.

Non si arrende la madre, Maria Comitangelo, che rivolge un appello al presidente della Regione Michele Emiliano, scrivendo:

«Qui molte cose non si stanno facendo… sono 3 settimane che di mio figlio non ho più notizie, so solo che il suo aguzzino è libero, esce, va al bar, come se niente fosse». È l'appello disperato della madre che chiede maggiore sforzo, è la richiesta d'aiuto di una donna che vuole giustizia e vorrebbe dare degna sepoltura al figlio.Il seguente post è stato poi rimosso.

Da un lato il silenzio giustificato delle forze dell'ordine che hanno sempre mantenuto massimo riserbo per evitare che qualche informazione di troppo potesse ledere il corso delle indagini, tanto da lasciare all'oscuro la famiglia sugli sviluppi dell'inchiesta. Dall'altro quello dettato dalla paura di chi sa, ma preferisce tacere.

Non cessa la speranza soprattutto dopo che dagli ambienti investigativi è trapelata la voce secondo cui il caso sembrerebbe essere ormai vicino ad una svolta, forse conclusiva.
  • Scomparsa
Altri contenuti a tema
Due mesi senza notizie di Michele Cilli, mistero irrisolto Due mesi senza notizie di Michele Cilli, mistero irrisolto «Senza di te è un incubo», non si dà pace la mamma Maria
Cadavere ritrovato sul Gargano, improbabile che si tratti di Michele Cilli Cadavere ritrovato sul Gargano, improbabile che si tratti di Michele Cilli La corporatura non sarebbe compatibile con quella del giovane
«Michele ti amiamo», l'appello disperato della famiglia «Michele ti amiamo», l'appello disperato della famiglia Ieri sera una fiaccolata simbolica al Parco dell'Umanità di Barletta, a un mese dalla scomparsa del 24enne Michele Cilli
Fiaccolata per Michele Cilli, Barletta chiede risposte Fiaccolata per Michele Cilli, Barletta chiede risposte Palloncini bianchi e striscioni al Parco dell'Umanità: presente la famiglia del giovane scomparso un mese fa
Michele Cilli, stop alle ricerche dei volontari: prosegue l'attività delle forze di polizia Michele Cilli, stop alle ricerche dei volontari: prosegue l'attività delle forze di polizia Intanto è in programma per mercoledì prossimo una fiaccolata voluta dalla famiglia
Michele Cilli, scoperta un'auto incendiata nella notte della scomparsa Michele Cilli, scoperta un'auto incendiata nella notte della scomparsa La segnalazione anonima è giunta al consulente della famiglia
1 Scomparsa Michele Cilli, una fiaccolata per smuovere le coscienze Scomparsa Michele Cilli, una fiaccolata per smuovere le coscienze Il desiderio della famiglia del giovane di Barletta: nuovi dettagli in un’ulteriore memoria difensiva
Scomparsa Cilli, il legale: «In città si mormora ma nessuno parla» Scomparsa Cilli, il legale: «In città si mormora ma nessuno parla» Cocchiarole: «Ipotizziamo reato legato alla criminalità organizzata»
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.