Michele Cilli scomparso
Michele Cilli scomparso
Cronaca

Nuovi dettagli sulle ricerche di Michele Cilli: sopralluogo alla Fiumara

Ritrovati alcuni indumenti ma non sarebbero i suoi. Ascoltato un uomo in Commissariato

Sono state ore cruciali per le ricerche di Michele Cilli, scomparso ormai da quasi una settimana. In mattinata si è svolto un sopralluogo in zona Fiumara, a nord di Barletta, sulle sponde del fiume Ofanto: sono stati ritrovati alcuni indumenti affidati alla Polizia di Stato. Si tratta di una tuta sportiva e di scarpe ginniche. Dalle prime informazioni emerse non sarebbero di Michele, ma non si esclude che possano essere collegate al caso.

Nel frattempo un uomo è stato ascoltato negli uffici del Commissariato di Barletta e successivamente rilasciato. Secondo quanto riportato da alcuni organi di stampa, l'uomo aveva alcune ferite ai polsi. Si tratterebbe del proprietario della Golf nera vista sabato sera nelle vicinanze del locale di Piazza 13 Febbraio 1503 e segnalata anche dal fratello di Michele. Il 24enne sarebbe salito a bordo di quest'auto verso l'1:30 e da quel momento in poi non si sono avute più sue notizie.
L'auto è stata trattenuta dalla Polizia per essere sottoposta ad ulteriori indagini da parte della squadra scientifica di Roma, cercando possibili tracce ematiche o impronte digitali. Tuttavia, secondo alcune indiscrezioni, sembrerebbe che l'auto sia stata lavata nei giorni scorsi.

Nel frattempo le ricerche organizzate tra i familiari e gli amici di Michele continuano: si sono dati appuntamento per domattina alle ore 9 in via Ungaretti. Resta viva la speranza di ritrovare il ragazzo, anche se in tanti temono ormai il peggio.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Scomparsa
Altri contenuti a tema
Due mesi senza notizie di Michele Cilli, mistero irrisolto Due mesi senza notizie di Michele Cilli, mistero irrisolto «Senza di te è un incubo», non si dà pace la mamma Maria
Cadavere ritrovato sul Gargano, improbabile che si tratti di Michele Cilli Cadavere ritrovato sul Gargano, improbabile che si tratti di Michele Cilli La corporatura non sarebbe compatibile con quella del giovane
«Michele ti amiamo», l'appello disperato della famiglia «Michele ti amiamo», l'appello disperato della famiglia Ieri sera una fiaccolata simbolica al Parco dell'Umanità di Barletta, a un mese dalla scomparsa del 24enne Michele Cilli
Fiaccolata per Michele Cilli, Barletta chiede risposte Fiaccolata per Michele Cilli, Barletta chiede risposte Palloncini bianchi e striscioni al Parco dell'Umanità: presente la famiglia del giovane scomparso un mese fa
«Qui molte cose non si stanno facendo» l'appello della mamma di Michele «Qui molte cose non si stanno facendo» l'appello della mamma di Michele In un post Facebook, la madre del ragazzo scrive al presidente della Regione Puglia Michele Emiliano
Michele Cilli, stop alle ricerche dei volontari: prosegue l'attività delle forze di polizia Michele Cilli, stop alle ricerche dei volontari: prosegue l'attività delle forze di polizia Intanto è in programma per mercoledì prossimo una fiaccolata voluta dalla famiglia
Michele Cilli, scoperta un'auto incendiata nella notte della scomparsa Michele Cilli, scoperta un'auto incendiata nella notte della scomparsa La segnalazione anonima è giunta al consulente della famiglia
1 Scomparsa Michele Cilli, una fiaccolata per smuovere le coscienze Scomparsa Michele Cilli, una fiaccolata per smuovere le coscienze Il desiderio della famiglia del giovane di Barletta: nuovi dettagli in un’ulteriore memoria difensiva
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.