Nonna Carmela compie 100 anni
Nonna Carmela compie 100 anni
La città

Nonna Carmela compie 100 anni: festa sulle note di "Felicità"

3 figli, 7 nipoti e 2 pronipoti, Carmela Dimiccoli è arrivata a quota 100 anni

Si chiama Carmela Dimiccoli ed è una vera e propria "super nonna". Il 16 maggio 2022 ha toccato quota 100 anni e lo ha fatto con energia, grinta e tanta voglia di non arrendersi davanti a nulla.

Neanche la rottura del femore, che le è accaduta qualche giorno fa, è riuscita a fermarla. Ha solo rinviato di qualche giorno la sua festicciola di compleanno, rimandata a una settimana dopo. Perciò, arrivato il giorno 23 maggio, ogni cosa ha avuto il suo logico e naturale compimento.

Circondata dall'affetto dei suoi familiari: 3 figli, 7 nipoti e 2 pronipoti, nonna Carmela ha vissuto l'ennesima giornata da protagonista. Lo ha fatto circondata dall'affetto di chi la conosce e la ama, ma anche con la visita del Commissario Straordinario del Comune di Barletta, dott. Francesco Alecci, il quale le ha consegnato una targa, realizzata ad hoc per l'occasione.

"Nonna Carmela" è una nonna sprint, con tanta voglia di raccontare e di raccontarsi e con una passione immensa per il canto. Tanto da dedicare ai presenti una canzone che le ricorda la sua giovinezza.

Una passione che, a quanto pare, è riuscita a trasmettere anche ai suoi nipoti, che hanno realizzato una canzone apposta per celebrarla, modificando il testo, ma cantando sulle note della celeberrima "Felicità" di Al Bano e Romina Power.

Inoltre, ha anche svelato ai nostri microfoni qualche segreto per arrivare con così tanta energia alla sua età. Innanzitutto, tante preghiere, la devozione e la capacità di trovare le motivazioni per poter essere utile al prossimo. Carmela trova queste motivazioni nella beneficenza verso i bambini più bisognosi, specialmente quelli che abitano nel continente africano, convinta che le preghiere di questi bambini siano ciò che la protegge ogni giorno.

Ma, dopo aver guardato al futuro con speranza, è anche il momento di volgere lo sguardo indietro nel tempo, con un po' di nostalgia. Interrogata in merito al ricordo più bello della sua vita, ha risposto il matrimonio con suo marito. In quell'occasione lei aveva 25 anni, lui ne aveva 27 e mezzo e faceva il barbiere. Insieme, hanno vissuto per ben 58 anni della loro vita.
  • Barlettanità
Altri contenuti a tema
8 Notte di San Lorenzo a Barletta: ritorno all’inciviltà Notte di San Lorenzo a Barletta: ritorno all’inciviltà Dal successo del Jova Beach al solito scempio dei carrelli della spesa rubati e delle pedane di legno abbandonate
1 «Carissimi barlettani, smettiamola di denigrare la nostra città!» «Carissimi barlettani, smettiamola di denigrare la nostra città!» La lettera aperta di un cittadino
Niente "fanove" a Barletta, il Covid interrompe il tradizionale rito Niente "fanove" a Barletta, il Covid interrompe il tradizionale rito «Mancheranno a tutti i fanov da Macul't, ma possiamo fare una cosa tutti noi in questa notte, la più buia dei nostri tempi: accendiamo un fuoco alla Vergine nel nostro cuore»
Edicola Curci addio, Barletta perde un altro tassello della propria tradizione Edicola Curci addio, Barletta perde un altro tassello della propria tradizione Uno spazio ristretto, ma tanto ampio nei ricordi dei cittadini
3 Barletta anni '90, la nostalgia nelle vecchie fotografie Barletta anni '90, la nostalgia nelle vecchie fotografie Condivise sui social raccontano di una Barletta profondamente diversa
6 L'arrivo della Madonna: la maggioranza dei barlettani soccombe L'arrivo della Madonna: la maggioranza dei barlettani soccombe Tra assembramenti e (poco) rigore, un fatto minimo mette a nudo l'intera città
1 Barletta, andrà tutto bene: storie e coraggio che ci uniscono Barletta, andrà tutto bene: storie e coraggio che ci uniscono Messaggi di positività e colori per sostenere la quarantena dei più piccoli
La cultura di Barletta non va in quarantena La cultura di Barletta non va in quarantena Dai nostri archivi, BarlettaViva propone ai lettori due rubriche culturali con la partecipazione di due barlettani d’eccezione
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.