Io sto con Claudio
Io sto con Claudio
Cronaca

«Noi siamo con Claudio», parlano i proprietari del locale

La replica alle accuse: «Abbiamo sempre contrastato qualsiasi atto di violenza»

I proprietari del locale più volte ripreso in merito al caso della morte di Claudio Lasala rispondono tramite le pagine di BarlettaViva, sottolineando la loro totale collaborazione con le forze dell'ordine e vicinanza alla famiglia.

«Claudio era un nostro coetaneo. Giammai avremmo creduto di ritrovarci in questa situazione. Giammai avremmo creduto che aprire un locale in cui poter garantire svago e attimi di spensieratezza, ci avrebbe portato a fare i conti con quanto accaduto nei giorni scorsi. Il nostro serbato silenzio è stato motivato unicamente dal senso di rispetto ad una morte di un ragazzo come noi e al rispetto dell'encomiabile lavoro dei Carabinieri di Barletta, che hanno svolto indagini scrupolose e minuziose per individuare i colpevoli.

Abbiamo collaborato sin da subito con le Forze dell'Ordine, nella speranza viva e continua che le indagini andassero a buon fine. Alle continue riprese del locale da parte di testate nazionali e locali non abbiamo mai ribattuto alcunché, per via del silenzio che ci siamo imposti nel rispetto delle lacrime di dolore della famiglia di Claudio. Però il nostro silenzio deve purtroppo cessare allorquando si è scritto che "quel locale evidentemente interessava ai due assassini per ragioni che le indagini dovranno accertare".

Ciò è stato scritto da un noto politico che ha ritenuto di surrogarsi o sostituirsi agli inquirenti che sono gli unici a poter procedere ad indagini e comprendere quanto accaduto. Egli ha pensato di diffamare il nostro locale, il frutto di un lavoro che sin da subito è stato svolto nella piena legalità e onestà.

Un locale che viene scelto per festeggiare eventi come ha fatto Claudio, proprio in virtù della serietà, professionalità e onestà che lo contraddistingue. Un locale che ha sempre contrastato qualsiasi atto di violenza. Nessuno e ribadiamo nessuno, può permettersi di cancellare questi nostri principi.

Noi siamo con Claudio».
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Lutto
Altri contenuti a tema
È venuto a mancare Mauro Todisco, storico editore pugliese È venuto a mancare Mauro Todisco, storico editore pugliese Aveva lavorato per Teleradio Studio 5
Lutto nel mondo dell'atletica, è morto l'allenatore Rino Mascolo Lutto nel mondo dell'atletica, è morto l'allenatore Rino Mascolo Amato docente ed allenatore di atletica, aveva 85 anni
Lutto cittadino, i negozi de Le strade dello shopping apriranno alle 18 Lutto cittadino, i negozi de Le strade dello shopping apriranno alle 18 Questo pomeriggio si celebreranno i funerali di Giuseppe Tupputi
2 Funerali Giuseppe Tupputi, sarà lutto cittadino per Barletta Funerali Giuseppe Tupputi, sarà lutto cittadino per Barletta La decisione del Commissario straordinario
Il ricordo commosso per Giuseppe Tupputi Il ricordo commosso per Giuseppe Tupputi Sotto sequestro il suo bar: centinaia i messaggi dedicati a lui, tra rabbia e sgomento
2 Scomparso l'impresario musicale Gino Russo: portò Michael Bublé a Barletta Scomparso l'impresario musicale Gino Russo: portò Michael Bublé a Barletta I migliori concerti e spettacoli musicali in Puglia portano la sua firma
Trenta giorni fa Barletta perdeva Claudio Lasala Trenta giorni fa Barletta perdeva Claudio Lasala Cosa resta di quella notte un mese dopo
Lutto cittadino a Barletta, l'ordinanza del Commissario prefettizio Lutto cittadino a Barletta, l'ordinanza del Commissario prefettizio Bandiere a mezz'asta in tutti gli edifici pubblici, l'invito a cittadini e commercianti ad unirsi al cordoglio
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.