Mostra iconografie mariane quando arte e devozione si fondono
Mostra iconografie mariane quando arte e devozione si fondono
Eventi

Mostra iconografie mariane: quando arte e devozione si fondono

Cinque tele hanno reso omaggio alla Santa Patrona di Barletta

Si è conclusa domenica sera la mostra dedicata alle iconografie della Madonna dello Sterpeto, esposte dal 22 al 26 maggio nello spazio espositivo dell'ex Chiesa di San Michele a Barletta.

Le cinque tele esposte sono state dipinte dai maestri d'arte di nazionalità serba Radomir MILOVIĆ, Vladimir ILIĆ, Milena ANDJELKOVIC, Slavica SEKULIĆ-KOCIĆ e Milena PETROVIĆ ognuno dei quali ha alle spalle una carriera decennale. Le raffigurazioni riprendono la Santa Patrona della città di Barletta in chiave iconoclasta e stile bizantino caratterizzato da colori accesi e sfondi dorati.

Evento artistico che è stato promosso dal Comitato Feste Patronali "Barletta Civitas Mariae", con presidente Franco Grippo, in collaborazione con l'arciprete della Cattedrale don Francesco Fruscio.
Mostra iconografie mariane quando arte e devozione si fondonoMostra iconografie mariane quando arte e devozione si fondonoMostra iconografie mariane quando arte e devozione si fondonoMostra iconografie mariane quando arte e devozione si fondonoMostra iconografie mariane quando arte e devozione si fondonoMostra iconografie mariane quando arte e devozione si fondono
All'inaugurazione della mostra sono stati presenti l'ambasciatore presso la Santa Sede dell'Ordine di Malta, l'Onorevole Francesco Amoruso e Gabriella Gentile, Console onorario di Serbia per Puglia e Basilicata.

Un'esposizione che è il frutto del laboratorio artistico aperto al pubblico nella chiesa di San Michele svoltosi dal 14 al 21 maggio promosso in collaborazione con la Società Dante Alighieri Comitato di Vranje (Serbia), in cui gli artisti hanno potuto lavorare sotto gli occhi curiosi dei passanti.

A conclusione, il Presidente del Comitato Feste Francesco Grippo ha voluto sottolineare come questa sia la prima manifestazione a tema artistico svoltasi nel mese Mariano nata per celebrare il quindicesimo anniversario della proclamazione di Barletta a "Città di Maria".

Il suo augurio è che si possa riproporre anche negli anni a venire vista la grande partecipazione e devozione della cittadinanza.
  • Maria Santissima dello Sterpeto
Altri contenuti a tema
Il Mese Mariano verso la conclusione: il programma di domenica 2 giugno Il Mese Mariano verso la conclusione: il programma di domenica 2 giugno L'icona della Madonna dello Sterpeto tornerà al Santuario
L'omaggio dei maestri serbi all'icona della Madonna dello Sterpeto L'omaggio dei maestri serbi all'icona della Madonna dello Sterpeto In occasione del mese mariano al via con il laboratorio artistico nella chiesa di San Michele
Laboratorio artistico Prima colonia di iconografi serbi a Barletta Laboratorio artistico Prima colonia di iconografi serbi a Barletta Si terrà nella Chiesa di S. Michele a cura del Comitato Feste Patronali in collaborazione con la Società Dante Alighieri Comitato di Vranje (Serbia)
La Polizia di Stato celebra la Madonna dello Sterpeto La Polizia di Stato celebra la Madonna dello Sterpeto Ieri mattina l'omaggio alla Santa Patrona
In via Duomo l'omaggio pittorico alla Madonna dello Sterpeto In via Duomo l'omaggio pittorico alla Madonna dello Sterpeto Un omaggio alla patrona amata dai barlettani nel Mese Mariano
Inizia il Mese Mariano: Barletta prega con la Madonna dello Sterpeto Inizia il Mese Mariano: Barletta prega con la Madonna dello Sterpeto Ieri l'arrivo dall'icona in città dal Santuario sotto il cielo nuvoloso
Barletta accoglie la Madonna dello Sterpeto: messa alle ore 21 in Cattedrale Barletta accoglie la Madonna dello Sterpeto: messa alle ore 21 in Cattedrale L'accoglienza non si svolgerà in piazza a causa del meteo incerto
1 Si rinnova la devozione di Barletta per i Santi Patroni con la processione serale - FOTO Si rinnova la devozione di Barletta per i Santi Patroni con la processione serale - FOTO Dalla Cattedrale attraverso le principali vie della città, la preghiera e l'affetto per la Madonna dello Sterpeto e San Ruggero
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.