ASP “Regina Margherita”
ASP “Regina Margherita”
Servizi sociali

Giuseppe Lionetti è il commissario straordinario dell'Asp Regina Margherita di Barletta

Il presidente della Regione ha firmato il decreto di nomina

È arrivata nella giornata di ieri, 3 agosto, la nomina da parte del governatore Michele Emiliano del commissario straordinario dell'Asp Regina Margherita di Barletta. Si tratta di Giuseppe Lionetti. Con il suo insediamento si aprirà un nuovo capitolo nella storia della casa di riposo cittadina.

La struttura, infatti, è sprovvista di un presidente dal 20 ottobre 2020 quando Ruggero Balzano aveva rimesso il suo incarico. Circostanza che ha prolungato la chiusura della residenza sino ad oggi. L'Asp non apre le sue porte dal 2015, quando l'immobile fu sottoposto a lavori di ristrutturazione e rifunzionalizzazione conclusi nel 2018. Da allora, tuttavia, nulla è cambiato. La casa di cura e assistenza alla persona non ha più erogato i suoi servizi e i dipendenti sono rimasti fermi, ad attendere che fosse la politica a risolvere la questione.

La nomina del presidente è solo la punta dell'iceberg. Alla base c'è una complessa situazione debitoria di circa mezzo milione di euro che non si riesce a sanare. L'immobile è di proprietà comunale, mentre è la Regione Puglia a nominarne il presidente. Nessuno dei due enti, tuttavia, può intervenire economicamente. Adesso, sarà il commissario straordinario a rimettere sul tavolo la vicenda.
  • Servizi Sociali
Altri contenuti a tema
Welfare - Servizio Sociale Online: il portale che semplifica gli accessi ai "servizi persona" Welfare - Servizio Sociale Online: il portale che semplifica gli accessi ai "servizi persona" Un progetto innovativo e di grande impatto dal punto di vista tecnico - organizzativo
Asp Regina Margherita di Barletta, "serve un cambiamento" Asp Regina Margherita di Barletta, "serve un cambiamento" La Camera del lavoro e la Cgil Bat incontrano il dott. Lionetti e si chiede al commissario prefettizio Alecci di intervenire
Bullismo e micro delinquenza, «perseguiamo la strada dell'educazione e della prevenzione» Bullismo e micro delinquenza, «perseguiamo la strada dell'educazione e della prevenzione» La dirigente ai Servizi Sociali Navach: «Il Comune sta già intervenendo con la nuova programmazione sociale»
Profughi afghani, Barletta pronta all'accoglienza: si cercano alloggi Profughi afghani, Barletta pronta all'accoglienza: si cercano alloggi Il Comune chiede ai cittadini alloggi disponibili. Sarà tutto a carico dell'ente
99 Senza tetto e dipendenti dall'alcool: a Barletta un dramma da risolvere Senza tetto e dipendenti dall'alcool: a Barletta un dramma da risolvere I volontari della Caritas si prendono cura di loro mentre si attende un protocollo operativo
43 Maria Anna Salvemini: «Mi sono dimessa dalla giunta di Barletta per mia volontà» Maria Anna Salvemini: «Mi sono dimessa dalla giunta di Barletta per mia volontà» A distanza di quasi un mese, l'ex assessore ai servizi sociali spiega il motivo delle sue dimissioni
Asilo nido comunale, aperte le iscrizioni a Barletta Asilo nido comunale, aperte le iscrizioni a Barletta Le domande dovranno essere presentate entro il 14 agosto
A Barletta supporto psicologico per le vittime del crollo di via Curci A Barletta supporto psicologico per le vittime del crollo di via Curci Il servizio attivato dal Comune
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.