La città

Giovedì sarà inaugurata la ricicleria

Diminuirà la quantità di rifiuti da smaltire in discarica

Ricicleria è la denominazione ideata per indicare un impianto costituito da una linea di selezione dei rifiuti indifferenziati. L'impianto di Trani è stato progettato nel 1998 dall'ingegnere Michele Zecchillo (dirigente dell'Amiu di Trani) ed è stato approvato dal commissario delegato per l'emergenza rifiuti. La realizzazione è stata finanziata con un mutuo concesso dalla Cassa depositi e prestiti, a totale carico dello Stato.

L'impianto è stato realizzato nei pressi della discarica controllata per rifiuti speciali in contrada Puro vecchio ed ha la finalità di consentire ai nove Comuni del bacino di utenza Bari 1 (Andria, Barletta, Bisceglie, Canosa, Corato, Molfetta, Ruvo, Terlizzi e Trani) di diminuire la quantità dei rifiuti da smaltire in discarica e di recuperare, dai rifiuti materiali, risorse utili per altri processi produttivi, in linea con gli indirizzi della normativa in tema di rifiuti e conformemente alla pianificazione regionale.

Attualmente, è in corso l'esercizio provvisorio dell'impianto, con lo scopo di verificarne la funzionalità, in relazione all'obiettivo di eseguire il pretrattamento dei rifiuti, attraverso l'operazione di tritovagliatura dei rifiuti destinati allo stoccaggio in discarica. In tal modo, si darebbe attuazione alla normativa, che dall'1 gennaio del 2010, vieta lo smaltimento in discarica dei rifiuti "tal quali" e si determina il recupero di materiali valorizzabili in successive utilizzazioni. In questo modo, si incrementerebbero i risultati delle operazioni di separazione delle frazioni recuperabili di rifiuti e si eviterebbe di far conferire in discarica materiali ancora utili in differenti cicli produttivi.
  • Ricicleria
  • Riciclo rifiuti
  • Trani
Altri contenuti a tema
Affacciato sull'Adriatico il Gota, il nuovo Restaurant&Drink sul lungomare di Trani Affacciato sull'Adriatico il Gota, il nuovo Restaurant&Drink sul lungomare di Trani Tutto esaurito alla cena inaugurale con la strepitosa performance dello showman Federico Pigna
I rifiuti venuti dal mare diventano una mostra di sensibilizzazione - FOTO I rifiuti venuti dal mare diventano una mostra di sensibilizzazione - FOTO "Ditelo ai bambini", inaugurata l'iniziativa nei sotterranei del Castello
1 Raccolta rifiuti porta a porta, servizio attivo regolarmente l'1 novembre Raccolta rifiuti porta a porta, servizio attivo regolarmente l'1 novembre La comunicazione dell'amministrazione comunale
10 Rifiuti, revocato il finanziamento per l'impianto di via Andria Rifiuti, revocato il finanziamento per l'impianto di via Andria Le opposizioni domani hanno convocato una conferenza stampa a seguito del consiglio monotematico su Bar.S.A.
A Ferragosto regolare il servizio di raccolta rifiuti porta a porta A Ferragosto regolare il servizio di raccolta rifiuti porta a porta Attività regolare anche nella giornata festiva
Rifiuti differenziati, Barletta scende al 65%: il PD rimarca la discussione in consiglio Rifiuti differenziati, Barletta scende al 65%: il PD rimarca la discussione in consiglio Cascella: «​Pretendiamo di sapere come avvengano i controlli sulla differenziata»
Isole ecologiche e cassonetti intelligenti, Barletta candida al PNRR 4 progetti per i rifiuti urbani Isole ecologiche e cassonetti intelligenti, Barletta candida al PNRR 4 progetti per i rifiuti urbani Obiettivo prefissato: raggiungere l'85% della raccolta differenziata entro il 2026
“La RiCICLOvia”: il progetto per percorsi di recupero, riciclo e riuso “La RiCICLOvia”: il progetto per percorsi di recupero, riciclo e riuso Prende spunto da esperienze già consolidate nel resto d'Italia e d'Europa
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.