Donato defibrillatore a un'associazione di Barletta
Donato defibrillatore a un'associazione di Barletta
Associazioni

Donato defibrillatore a un'associazione di Barletta, «trasmettiamo la cultura della beneficienza ai più piccoli»

È stato Gianluca Gorgoglione, Consigliere comunale della città di Barletta

«Un gesto nobile e che ci dà la forza di andare avanti con amore e passione». Commenta così l'Associazione "Magicabula" di Barletta, dopo l'inaspettato dono di un defibrillatore da parte di Gianluca Gorgoglione, imprenditore e Consigliere comunale della città di Barletta, sensibile alle tematiche sociali.

«Ringraziamo Gianluca per la sensibilità mostrata. Si tratta di uno strumento di vitale importanza, considerato il gran numero di bimbi e di ragazzi che frequentano la nostra associazione. Questo strumento – commentano da "Magicabula" – ci consegna maggiore serenità in quelle che sono le nostre frenetiche attività quotidiane, ludiche e sportive e ci consente di avere una gestione più sicura delle stesse».

«La sicurezza di tutti noi oggi non può prescindere dalla presenza in ogni luogo del defibrillatore - spiega Gorgoglione - . Un apparecchio d'intervento tempestivo in caso di arresto cardiaco e che può risultare assai efficace in momenti parecchio concitati. Non c'è emozione più bella che vedere il sorriso di tanti bambini ai quali si trasmettono messaggi sani per il loro percorso futuro, inculcando in loro la cultura della beneficienza».

«Siamo particolarmente felici – concludono dall'Associazione "Magicabula" – perché oggi il nostro cuore batte ancora più forte».
  • Donazione
Altri contenuti a tema
Un'altra donazione di organi a Barletta: è l'ottava Un'altra donazione di organi a Barletta: è l'ottava Sono intervenuti il dottor Giuseppe Vitobello e il Commissario Alessandro Delle Donne
Mamma di Barletta dona gli organi con un grande gesto d'amore Mamma di Barletta dona gli organi con un grande gesto d'amore La donna è morta a soli 46 anni: il dolore della famiglia diventa un grande atto di solidarietà
2 Complessa donazione multiorgano eseguita al "Bonomo" Complessa donazione multiorgano eseguita al "Bonomo" Giovanissimo, dopo un incidente in bicicletta era stato trasferito all'ospedale di Barletta
11 Donazione multiorgano grazie a una donna di Barletta Donazione multiorgano grazie a una donna di Barletta Al Bonomo di Andria prelevati reni, cornee, fegato e anche il cuore
Donò un rene a suo genero 20 anni fa, oggi la consegna di una targa a Rosa Distaso Donò un rene a suo genero 20 anni fa, oggi la consegna di una targa a Rosa Distaso Alle ore 11:30 presso l’ex cappella del vecchio ospedale il presidente dell’Associazione Trapianti Alba consegnerà una targa alla signora Distaso
Nella Bat la prima donazione di organi in Puglia del 2020 Nella Bat la prima donazione di organi in Puglia del 2020 La 31enne ha donato il fegato e le cornee
Donazione multiorgano grazie a un generoso donatore di Barletta Donazione multiorgano grazie a un generoso donatore di Barletta A dare l'assenso è stata la moglie. Delle Donne: «A lei e a tutta la famiglia va la nostra solidarietà»
Donazione midollo osseo, il riconoscimento per un finanziere di Barletta Donazione midollo osseo, il riconoscimento per un finanziere di Barletta Sindaco Cannito: «una condotta da rimarcare e premiare per il suo alto valore esemplare»
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.