Commissariato di Barletta
Commissariato di Barletta
Cronaca

Chiama il marito disperata per dirgli addio, ma la Polizia di Barletta le salva la vita

La donna aveva perso il lavoro, così gli agenti hanno organizzato una colletta per aiutarli

L'emergenza pandemica porta ancora strascichi e ne è testimonianza un episodio verificatosi qualche giorno fa a Barletta. Erano circa le 13 quando all'operatore del centralino del locale Commissariato giungeva la telefonata disperata di un uomo che chiedeva aiuto in quanto la moglie lo aveva contattato telefonicamente per dirgli addio e rappresentargli la propria intenzione di togliersi la vita.

L'operatore, compresa la gravità della situazione e la necessità di un intervento immediato, ha chiesto all'uomo il numero di telefono della moglie e le ha telefonato. Ha così intrattenuto con lei una lunga conversazione, durata oltre 30 minuti, nel corso della quale ha cercato, con pacatezza e calma, di dissuaderla dal compiere l'insano gesto; contemporaneamente è riuscita ad acquisire notizie utili a localizzarla al fine di poter inviare in suo soccorso la volante. Conquistata la sua fiducia, ha poi appreso che la donna si trovava nei pressi della stazione ferroviaria di Barletta e, senza mai interrompere la conversazione, ha inviato immediatamente la volante sul posto.

Gli agenti appena arrivati sul posto l'hanno riconosciuta e si sono avvicinati a lei con premura per farle comprendere che si poteva fidare di loro. La giovane, quindi, ha cominciato a raccontare la situazione di disagio che stava vivendo. Sia lei che il marito avevano, pressoché contemporaneamente, perso il lavoro e la disperazione l'aveva sopraffatta in quanto non riuscivano più a far fronte neppure alle esigenze primarie.

Gli agenti, tranquillizzata la donna, l'hanno condotta in Commissariato dove c'era ad attenderla il marito. È iniziata quindi una catena di solidarietà e il personale si è attivato per la raccolta di danaro da donare alla coppia e, allo stesso tempo, ha coinvolto la Parrocchia Santa Lucia per dare loro sostegno ed aiuto.
  • Polizia di Stato
Altri contenuti a tema
Si innervosisce alla vista della Polizia, sanzionato un giovane barlettano Si innervosisce alla vista della Polizia, sanzionato un giovane barlettano Nel giubbino del 24enne è stata trovata marijuana
Ricerche in corso per Michele, scomparso da Barletta Ricerche in corso per Michele, scomparso da Barletta Chiunque abbia informazioni può contattare la Polizia di Stato
Il sindacato della Polizia chiede più personale per la Bat Il sindacato della Polizia chiede più personale per la Bat «La coperta non solo è corta ma ha anche dei buchi da rattoppare»
I controlli straordinari della Polizia a Barletta da inizio anno I controlli straordinari della Polizia a Barletta da inizio anno Ci sono state 17 sanzioni per violazione del codice della strada e anche un arresto per estorsione
30 Storia a lieto fine per Mina, pastore tedesco rapito a Barletta Storia a lieto fine per Mina, pastore tedesco rapito a Barletta Arrestato per estorsione un uomo di 64 anni, che aveva preteso 200 euro dalla padrona del cane per la restituzione
Arrestato 35enne di Barletta, si era reso irreperibile dopo un ordine di carcerazione Arrestato 35enne di Barletta, si era reso irreperibile dopo un ordine di carcerazione La Polizia di Stato lo ha rintracciato mentre girava per le vie del centro
Un Capodanno di controlli nelle città della Bat Un Capodanno di controlli nelle città della Bat L'attività degli agenti di Polizia è stata intensificata nei giorni di festa
School Party nelle discoteche della provincia: interviene la Polizia di Stato School Party nelle discoteche della provincia: interviene la Polizia di Stato I gestori delle discoteche hanno collaborato con gli agenti per impedire i contagi
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.