Casa di riposo Asp
Casa di riposo Asp "Regina Margherita"
Istituzionale

Casa di riposo "Regina Margherita", c'è il bando per i componenti del consiglio di amministrazione

Domande da presentare entro il 12 ottobre

È stato pubblicato sull'albo pretorio l'avviso pubblico di manifestazione di interesse finalizzato alla designazione e alla nomina dei rappresentanti del comune di Barletta per 4 componenti del consiglio di amministrazione dell'Azienda di servizi alla persona "Regina Margherita". L'atto è arrivato dopo che nel consiglio comunale dello scorso 3 ottobre erano state deliberate le linee di indirizzo per la nomina dei componenti del Cda da parte del comune di Barletta.

Tra i requisiti previsti dal bando, oltre al possesso della cittadinanza di uno Stato dell'Unione Europea e al godimento dei diritti civili e politici c'è, soprattutto, il possesso di una competenza tecnica o amministrativa adeguata alle caratteristiche dell'incarico. Entrando nel dettaglio, secondo l'art. 20, comma 3, della L.R. Puglia n. 15/2004 i candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti: a) diploma di laurea specialistica rilasciato ai sensi del decreto del Ministro per l'Università e la Ricerca scientifica e tecnologica 3 novembre 1999, n. 509, ovvero diploma di laurea di durata almeno quadriennale conseguito secondo il previgente ordinamento; b) comprovata esperienza di servizio con qualifica dirigenziale in enti pubblici o privati maturata per almeno cinque anni, ovvero particolare specializzazione professionale, culturale e scientifica 3 desumibile dalla formazione universitaria e postuniversitaria, da pubblicazioni scientifiche o da concrete esperienze di lavoro.

Le domande devono essere presentate entro il 12 ottobre utilizzando il modello allegato al bando e inviandole all'indirizzo PEC: protocollo@cert.comune.barletta.bt.it. Dopo l'esame delle candidature da parte dell'Ufficio Partecipate del Comune di Barletta ci sarà la designazione da parte del consiglio comunale. La Casa di Riposo Regina Margherita è chiusa dall'ormai lontano 2015 e nonostante i lavori di ristrutturazione cui è stata sottoposta nel 2018 non ha mai ripreso le attività per problemi burocratici legati proprio alla composizione degli organi che la dovrebbero amministrare.

Qui il bando completo
  • edifici abbandonati
  • casa di riposo "Regina Margherita"
Altri contenuti a tema
1 Asp Regina Margherita, Lionetti: «Fatto il possibile per la riapertura» Asp Regina Margherita, Lionetti: «Fatto il possibile per la riapertura» Il commissario straordinario uscente risponde al consigliere regionale Mennea
Asp Regina Margherita, «contenziosi e burocrazia, situazione critica» Asp Regina Margherita, «contenziosi e burocrazia, situazione critica» Desario (Italia in Comune): «La politica si attivi per sostenere il nuovo organo di amministrazione nel difficile compito di riaprire la struttura»
Nomine casa di riposo, interviene anche la lista Mino Cannito Sindaco Nomine casa di riposo, interviene anche la lista Mino Cannito Sindaco «Ci dissociamo da qualsiasi supposizione», la replica alle dichiarazioni di Stella Mele
4 Nomine CDA casa di riposo, fuochi incrociati tra maggioranza e opposizione Nomine CDA casa di riposo, fuochi incrociati tra maggioranza e opposizione Le dichiarazioni di Stella Mele, Antonio Comitangelo e Rosa Cascella
Casa di riposo a Barletta, Cgil: «Stop alla vendita degli arredi. Si riapra subito» Casa di riposo a Barletta, Cgil: «Stop alla vendita degli arredi. Si riapra subito» La nota della segreteria generale, Spi e Fp Bat
3 Palazzina di Villa Bonelli ed ex scuola di Montaltino, arriva il bando per la gestione Palazzina di Villa Bonelli ed ex scuola di Montaltino, arriva il bando per la gestione "Valore Paese - Cammini e Percorsi" il nome del progetto mirato alla promozione del turismo locale
L’ex asilo “L’Angioletto” doveva essere un centro per anziani L’ex asilo “L’Angioletto” doveva essere un centro per anziani «Da tanti anni la struttura è abbandonata a se stessa»
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.