Caritas Barletta
Caritas Barletta
Servizi sociali

Caritas Barletta, aumenta la povertà. «Numeri da emergenza sociale»

Nel 2021 sono state 19mile le docce offerte e quasi 50mila i pasti caldi

Sulla stregua di quanto avvenuto a livello nazionale, anche a Barletta il 2021 è stato un anno intenso per la Caritas: solidarietà e volontariato per rispondere a una povertà crescente soprattutto a causa della pandemia.

«Gli anni del Covid-19 ci presentano uno spaccato a tinte fosche dello stato delle Povertà su scala nazionale, Caritas Italiana ci dice che le famiglie in Povertà assoluta nell'ultimo decennio sono aumentate del 103%, oltre 2 milioni, che fanno circa 5,6 milioni di individui di cui 1,3 milioni al di sotto dei 18 anni. Il covid-19 ha colpito sicuramente, ma le politiche di Welfare sono ancora tiepide e nonostante le misure di contrasto, come il RdC, non hanno di fatto contribuito ad orientare per risolvere le cause della povertà, quali la perdita del lavoro o situazioni traumatiche, come un divorzio o una malattia. Si stima che per chi vive la strada, al primo posto c'è la dignità e la sopravvivenza e solo dopo gli affetti, sintomo questo di uno scadimento verso la jungla sociale ed il barbonismo domestico. Ed è qui che il ruolo svolto dalle Caritas, sui territori diventa determinante, anzi indispensabile e anche Barletta, non sfugge da queste riflessioni».

Così riferiscono i referenti della Caritas Barletta: «I dati aggiornati del 2021 danno numeri da emergenza sociale, 48mila i pasti erogati alla mensa di Via Cialdini 62, circa 5mila le notti ai nostri Dormitori di Via Manfredi ed il pis di Via Barberini, 19 mila le docce ed il servizio lavanderia in Via Bonello 22, retro della palazzina Caritas, 800 le somministrazioni di vaccino presso l'HUB ai nostri senzatetto e ospiti con l'ausilio dei volontari.

Questi risultati sono stati raggiunti, grazie all'opera dei nostri volontari, oltre 100, e 32 volontari con il programma di giustizia riparativa, 2 RED e 2 dipendenti e soprattutto grazie ai contributi del 8 per mille ed al sostegno dell'amministrazione che per il 2022 ha dichiarato di non esserci. Solo ed esclusivamente con queste forze, riusciamo a garantire un pasto caldo o un letto pulito».
  • Caritas
Altri contenuti a tema
Arrivano giocattoli e dolciumi per i bambini della Caritas Arrivano giocattoli e dolciumi per i bambini della Caritas L'iniziativa nata in collaborazione con gli Scout Assoraider e in sintonia con le forze dell'ordine
1 Rissa nel centro Caritas di Barletta, Chieppa: «Ma noi saremo sempre lì» Rissa nel centro Caritas di Barletta, Chieppa: «Ma noi saremo sempre lì» Il diverbio avvenuto mercoledì scorso non ha impedito ai volontari di proseguire nelle loro attività
Emergenza freddo, la Caritas chiede coperte per i senzatetto di Barletta Emergenza freddo, la Caritas chiede coperte per i senzatetto di Barletta Sarà possibile consegnarle nella parrocchia di Sant'Andrea dopo la messa di questa sera
A Barletta la Giornata mondiale dei poveri, le iniziative della Caritas A Barletta la Giornata mondiale dei poveri, le iniziative della Caritas Le mense e i dormitori saranno aperti a scolaresche e cittadini
Caritas Barletta per la Giornata Mondiale dell’alimentazione Caritas Barletta per la Giornata Mondiale dell’alimentazione Con le mense si occupa di sfamare gli “invisibili”
Si conclude l'esperienza di collaborazione tra Caritas e ASL all'hub vaccinale Si conclude l'esperienza di collaborazione tra Caritas e ASL all'hub vaccinale «Confidiamo in altre forme di collaborazione»
Alcolisti senza tetto, un problema reale a Barletta Alcolisti senza tetto, un problema reale a Barletta Il responsabile della Caritas Lorenzo Chieppa: «Chiediamo la convocazione di un tavolo permanente con ASL, Prefettura e Servizi Sociali»
I volontari della Caritas in aiuto per il grande afflusso dei giovani alle vaccinazioni I volontari della Caritas in aiuto per il grande afflusso dei giovani alle vaccinazioni Un volontariato attivo dai primi mesi di vaccinazione
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.