Corso Vittorio Emanuele
Corso Vittorio Emanuele
La città

Barletta Ricettiva: «Quando arriva il Natale in città?».

La nota del presidente Raffaele Rizzi

«Il Natale, si sa, è la festa che rammenta la nascita di Gesù ed è, forse, la festa più sentita dell'anno. Sia dal punto di vista religioso, che è quello che dovrebbe essere privilegiato, sia dal punto di vista civile, con le tavolate familiari, le tombolate, gli addobbi natalizi. E' bello respirare aria di Natale. Lo è sia per i bambini ma anche, inutile nasconderlo, per i più grandi. E' triste constatare che ad oggi, 7 dicembre, nella nostra amata città, tutto si respira meno che aria natalizia, mentre altre realtà a noi vicine (Borghi, Paesi, Città)hanno presentato in largo anticipo il proprio programma natalizio, attirando turisti con tutto quello che serve per far respirare l'aria del Natale. Il nostro annoso problema è la mancanza di comunicazione e programmazione che purtroppo non riesce a decollare come si deve». Così il presidente di Barletta Ricettiva Raffaele Rizzi.

«Alla vigilia dalla festa dell'Immacolata, non un addobbo, non una luce, non una luminaria. Eppure, già da tempo, l'amministrazione Comunale aveva provveduto ad investire circa 80.000 euro (poi passati a € 90.000 come da delibera di giunta del 29.11.2022 euro più euro meno) per gli addobbi natalizi ed eventi dei quali, al momento, non si ha notizia. Vero è che la nostra tradizione vuole che sia la festa dell'Immacolata ad introdurci nel clima natalizio. Ma farlo con qualche giorno d'anticipo, come succede in tutte le altre città, è forse vietato?».

«Per quanto banale possa sembrare, creare la giusta atmosfera natalizia potrebbe essere un motivo in più per incentivare le presenze nel nostro centro storico e, magari, anticipare lo shopping con parziale sollievo delle casse dei sempre soffrenti operatori economici, i quali, sono gli unici ad avere già addobbato i loro negozi . Eravamo sicuri che la nuova Amministrazione volesse dare piccoli ma significativi segnali di cambiamento rispetto al passato. Ma, e limitatamente a questo argomento, le cose non sono cambiate. E, a noi, questo dispiace».
  • Santo Natale
Altri contenuti a tema
Cerimonia di premiazione della XXII edizione di "Magico Natale" Cerimonia di premiazione della XXII edizione di "Magico Natale" Evento promosso dal centro studi Barletta in rosa
Christmas Wonderland chiude la sua prima edizione con oltre 30mila visitatori Christmas Wonderland chiude la sua prima edizione con oltre 30mila visitatori Un grande successo nel Castello di Barletta, ottimi riscontri anche per l’iniziativa di beneficenza: “Regala un giocattolo”
Natale 2023, gli auguri del sindaco Cannito Natale 2023, gli auguri del sindaco Cannito Il messaggio augurale del primo cittadino di Barletta
Il Natale è arrivato, gli auguri di don Filippo e don Vito Il Natale è arrivato, gli auguri di don Filippo e don Vito Un messaggio augurale alla comunità barlettana con la redazione di BarlettaViva
Natale 2024, l'augurio del sindaco Cannito alla città Natale 2024, l'augurio del sindaco Cannito alla città «Invito tutti i consiglieri comunali a pensare al bene comune»
Christmas Wonderland, a Barletta raccolti oltre 600 doni per i bambini bisognosi Christmas Wonderland, a Barletta raccolti oltre 600 doni per i bambini bisognosi Grande il cuore della comunità che ha aderito all’iniziativa “Regala un giocattolo”
Natale: gli auguri dell’arcivescovo D’Ascenzo alla comunità Natale: gli auguri dell’arcivescovo D’Ascenzo alla comunità Un messaggio di speranza e riflessione per i fedeli della diocesi
“Natale sicuro”: impegno e consigli dei Carabinieri per la sicurezza “Natale sicuro”: impegno e consigli dei Carabinieri per la sicurezza I Carabinieri del Comando Provinciale BAT impegnati in un piano straordinario di controllo del territorio
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.