Mons. Leonardo D'Ascenzo
Mons. Leonardo D'Ascenzo
Religioni

Al via il Convegno pastorale diocesano, tre appuntamenti in programma

Momento di riflessione e preghiera

L'Arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie si appresta a vivere il Convegno pastorale diocesano, un appuntamento annuale di inizio delle attività pastorali. E' un momento di riflessione, studio, confronto, preghiera, programmazione, che si snoderà secondo il seguente programma sul tema "Chiesa: cantiere dell'incontro, dell'ospitalità e della casa".

Lunedì 17 ottobre – Bisceglie, Chiesa di S. Giuseppe (Opera Don Uva), ore 19.00-21.00
Incontro con Mons. Erio Castellucci, Presidente del Comitato nazionale del Cammino Sinodale

Giovedì 30 ottobre – Barletta, Concattedrale, ore 19.30
Celebrazione eucaristica nella Festa della Chiesa diocesana

Sabato 22 ottobre - Trani, Parrocchie Angeli Custodi, San Magno e Spirito Santo, ore 16.00 – 19.30
Conversazione spirituale in gruppi

Lo sfondo del Convegno è quello del Cammino sinodale delle Chiese in Italia quest'anno ruotante attorno ai "Cantieri di Betania" e gli Orientamenti pastorali nella terza annualità sul tema "Sentirsi e vivere come popolo di Dio: sacramento di comunione"

«Con il Convegno diocesano – scrive l'Arcivescovo Leonardo D'Ascenzo in una comunicazione alla Chiesa diocesana - , apriamo il percorso del nuovo anno pastorale sollecitati dal prezioso contributo di Mons. Erio Castellucci, vescovo di Modena-Nonantola, vicepresidente della Conferenza Episcopale Italiana e referente del cammino sinodale delle Chiesa in Italia. È una occasione particolare di confronto in stile sinodale secondo il metodo della conversazione spirituale che ci consente, attraverso l'ascolto reciproco, di intercettare quanto lo Spirito Santo ci chiede per l'anno pastorale che iniziamo». La missiva dell'Arcivescovo precisa la natura e finalità della "conversazione spirituale" che si svilupperà nella terza giornata del Convegno:
«La conversazione spirituale in gruppi avrà una domanda di fondo comune: "come possiamo essere Chiesa che ha il sapore della casa di Betania e casa che ha il profumo di Chiesa in uscita?"

I gruppi si articoleranno secondo tre possibilità:
Gruppi del "cantiere degli Organismi di partecipazione ecclesiale: comunione e servizio".
Destinatari: membri o candidati membri degli organismi di partecipazione ecclesiale, operatori pastorali.
Gruppi del "cantiere della strada e del villaggio: testimonianza e cura".
Destinatari: operatori della Caritas, della comunicazione, della scuola, della cultura, del mondo del lavoro, della pace e della salvaguardia del creato e degli altri "mondi".
Gruppi del "cantiere delle diaconie e della formazione spirituale: relazione e custodia".
Destinatari: operatori dell'annuncio, ministri istituiti, operatori della pastorale vocazionale e della formazione».
  • Arcivescovo Don Leonardo D'Ascenzo
Altri contenuti a tema
L'Arcivescovo D'Ascenzo in visita all'istituto comprensivo "D'Azeglio-De Nittis" L'Arcivescovo D'Ascenzo in visita all'istituto comprensivo "D'Azeglio-De Nittis" «Non si può parlare con Dio e rimanere seduti»
Nel monastero di San Ruggero la Giornata pro Orantibus Nel monastero di San Ruggero la Giornata pro Orantibus Vespri presieduti dall’Arcivescovo Mons. Leonardo D’Ascenzo
Don Michele Piazzolla a breve presbitero Don Michele Piazzolla a breve presbitero Sabato la cerimonia di ordinazione a Bisceglie
Convegno pastorale diocesano 2022, l'arcivescovo annuncia il programma Convegno pastorale diocesano 2022, l'arcivescovo annuncia il programma Tre date a ottobre, tutti i dettagli
Inizio dell'anno scolastico, l'augurio dell’Arcivescovo Mons. Leonardo D’Ascenzo Inizio dell'anno scolastico, l'augurio dell’Arcivescovo Mons. Leonardo D’Ascenzo «Come vescovo mi farebbe piacere ascoltare voi, studenti e docenti, in atteggiamento fraterno»
1 L'Arcivescovo risponde all'associazione Barletta Ricettiva L'Arcivescovo risponde all'associazione Barletta Ricettiva «La sinergia potrà essere la via da perseguire per arginare il disagio segnalato»
Le indicazione dell'arcivescovo D’Ascenzo per affrontare l'emergenza pandemica Le indicazione dell'arcivescovo D’Ascenzo per affrontare l'emergenza pandemica «Alla luce di un nuovo sensibile incremento dei casi di contagio da Covid-19, vi raggiungo con alcune indicazioni»
Lettera dell'Arcivescovo D’Ascenzo ai maturandi: «Un percorso di vita che vi ha visti crescere e sognare» Lettera dell'Arcivescovo D’Ascenzo ai maturandi: «Un percorso di vita che vi ha visti crescere e sognare» «Al termine di questo ciclo di studi siete chiamati a dare prova della vostra “maturità”, ma anche della vostra umanità»
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.