Mons. Leonardo D'Ascenzo
Mons. Leonardo D'Ascenzo
Religioni

Al Santuario di Barletta l'assemblea diocesana di fine anno pastorale

La lettera di Mons. Leonardo D’Ascenzo

Il 27 giugno 2022, a Barletta, presso il Santuario Maria SS. dello Sterpeto, a cominciare dalle 19.30, si terrà l'assemblea diocesana di fine anno pastorale, appuntamento annuale di studio, riflessione e approfondimento del percorso compiuto nell'anno 2021/2022, al fine altresì di porre le premesse per il nuovo anno pastorale 2022/2023. Coinvolte le parrocchie della diocesi, nonché le diverse realtà ecclesiali tra movimenti, gruppi e associazioni. Di seguito, il testo integrale della lettera alla "comunità diocesana" di Mons. Leonardo D'Ascenzo, Arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie, del 31 maggio.

«Carissimi,
ci stiamo avviando alla conclusione di questo anno pastorale che abbiamo vissuto in comunione con la chiesa italiana e universale mettendo i primi passi del cammino sinodale caratterizzato dalla fase dell'ascolto. Nostro punto di riferimento è stata la priorità indicata dal secondo anno dei nostri orientamenti pastorali: famiglie e giovani protagonisti: comunione con la Parola.
In occasione dell'assemblea diocesana di fine anno convocata per il 27 giugno alle ore 19,30 presso il Santuario Maria SS. dello Sterpeto in Barletta avremo modo di condividere la sintesi inviata alla segreteria della CEI, frutto dell'ascolto effettuato nelle comunità parrocchiali, negli organismi di partecipazione e in tutti gli incontri sinodali che sono stati realizzati nel territorio della nostra chiesa diocesana.
In preparazione all'assemblea diocesana chiedo a tutte le comunità, durante gli usuali incontri di verifica che si organizzano al termine dell'anno pastorale, di interrogarsi su queste due semplici domande:
1. Come abbiamo recepito nelle singole comunità la priorità dei nostri orientamenti: famiglie e giovani protagonisti: comunione con la Parola? In che modo abbiamo valorizzato le schede "In quattro per te" proposte dall'Ufficio Famiglia e Vita e dal Servizio di Pastorale giovanile?
2. Come è cresciuta la comunione in comunità quest'anno?

I vostri contributi potete inviarli a segreteriapastorale@arcidiocesitrani.it
Colgo l'occasione per incoraggiare tutti e ciascuno perché lasciamo agire nella nostra chiesa quell'entusiasmo e quella fiducia necessari in questo tempo».
  • Santuario della Madonna dello Sterpeto
Altri contenuti a tema
Giornata di santificazione sacerdotale al Santuario dello Sterpeto di Barletta Giornata di santificazione sacerdotale al Santuario dello Sterpeto di Barletta Si celebra in occasione della Festa del Sacro Cuore di Gesù, prevista per il 24 giugno
Barletta città mariana, ma perché il Santuario non resta sempre aperto? Barletta città mariana, ma perché il Santuario non resta sempre aperto? L'appello di una lettrice, e la speranza per tutti di potersi recare sempre in preghiera dalla Madonna dello Sterpeto
Nuove ordinazioni diaconali, «tramite voi il Signore si rende presente in mezzo a noi» Nuove ordinazioni diaconali, «tramite voi il Signore si rende presente in mezzo a noi» La cerimonia si è svolta al Santuario di Barletta, riservata a pochi per le disposizioni anti Covid
1 Se la Madonna non va a Barletta, i suoi figli vanno da lei Se la Madonna non va a Barletta, i suoi figli vanno da lei Festa Patronale con misure anti Covid19: questa mattina piccolo pellegrinaggio dei fedeli
La bellezza del “mese di maggio” a Barletta come antidoto alle polemiche La bellezza del “mese di maggio” a Barletta come antidoto alle polemiche Le immagini sono state scattate lo scorso anno
Processione per il santuario di Barletta, garantito il servizio autobus per i devoti Processione per il santuario di Barletta, garantito il servizio autobus per i devoti Sarà possibile usufruire del bus dopo l'appuntamento religioso
Terremoto a Barletta, una preghiera alla Vergine dello Sterpeto Terremoto a Barletta, una preghiera alla Vergine dello Sterpeto Padre Saverio Paolillo: «Il manto che copre il tuo materno corpo ha protetto la nostra città e la nostra gente»
Barletta si prepara al mese mariano, ecco il programma Barletta si prepara al mese mariano, ecco il programma Il primo maggio il consueto arrivo in città dell'icona della Madonna dello Sterpeto
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.