Concorso EUTERPE
Concorso EUTERPE
Associazioni

Concluso il 15° Concorso Internazionale di Musica "Euterpe"

Il Concorso si propone di incentivare il confronto di giovani talenti. Premiati 2 ragazzi della sezione BT dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti

L'Associazione Culturale Musicale "Euterpe", con il patrocinio del Comune di Corato Assessorato alla Cultura, dell'Assessorato alla Cultura della Provincia di Bari, dell'Assessorato al Mediterraneo Cultura e Turismo della Regione Puglia, Parco Nazionale dell' Alta Murgia, ha organizzato il 15° Concorso Internazionale di Musica "Euterpe" svolto dal 25 maggio al 2 giugno 2013 presso il Nicotel Wellness a Corato (BA).

Il Concorso si propone di incentivare il confronto di giovani talenti che, provenendo dai più diversi paesi del mondo, tra le quali anche Cina e Russia, garantiscono al nostro territorio una straordinaria crescita culturale promuovendo il desiderio di dialogo, di creatività e di affermazione nell'affascinante mondo della musica.
Esso si articola in 4 sezioni:
1) Solisti (Pianoforte - Archi - Canto)
2) Pianoforte a 4 mani
3) Musica da camera (max 9 componenti)
4) Gruppicorali, orchestrali e misti

Nella categoria dei solisti si sono esibiti al pianoforte due ragazzi della nostra sezione dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, nello specifico Nicola Pio Nasca, un ragazzino di 11 anni di Trani, ha vinto il primo premio nella sua categoria, la stessa splendida performance l'ha eseguita Antonella Di Gioia, una bambina di 10 anni di Andria, conquistando anche lei il primo premio nella sua categoria.

Entrambi hanno eseguito in maniera eccellente per sensibilità emotiva e controllo tecnico autori russi e italiani. Il numeroso pubblico e la commissione, composta da pianisti stranieri di chiara fama internazionale, entusiasta hanno partecipato con lunghi applausi alle performance delle nostre eccellenze.

Un ringraziamento è dovuto anche al Maestro Enrico Palladino, che con le sue trascrizioni e revisioni musicali in Braille permette a questi splendidi giovani pianisti, di accedere alla lettura dell'universale linguaggio musicale, aprendo così a loro le soglie della cultura e soprattutto al straordinario mondo dell'arte della musica.

L'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti – Sezione Provinciale BAT è orgogliosa di aver al proprio interno dei ragazzi cosi capaci, talentuosi e vincenti ed augura loro di intraprendere una carriera ancora più ricca di soddisfazioni e vittorie.
  • Musica
  • Unione Italia Ciechi
Altri contenuti a tema
Jimmy Sax a Barletta: nel fossato concerto con la Symphonic Dance Orchestra Jimmy Sax a Barletta: nel fossato concerto con la Symphonic Dance Orchestra Spettacolo il prossimo 31 luglio
“Una borsa di studio per i giovani talenti della Nota d'Oro” – Giuseppe Maldera dell’omonimo caseificio “Una borsa di studio per i giovani talenti della Nota d'Oro” – Giuseppe Maldera dell’omonimo caseificio Il Caseificio Maldera contribuisce a realizzare i sogni dei giovani cantanti
Alle Terme di Caracalla i 70 anni di Fiorella Mannoia: Barletta presente Alle Terme di Caracalla i 70 anni di Fiorella Mannoia: Barletta presente A rappresentare la città Francesco Capuano dell'Orchestra Saverio Mercadante
Estate in musica: a Barletta attesi Biagio Antonacci, Ermal Meta, Mr. Rain e Antonello Venditti Estate in musica: a Barletta attesi Biagio Antonacci, Ermal Meta, Mr. Rain e Antonello Venditti Nel fossato del castello l'evento "The Best Music Festival"
Musica e solidarietà, sabato l'omaggio alle colonne sonore Disney Musica e solidarietà, sabato l'omaggio alle colonne sonore Disney A Palazzo della Marra l'iniziativa dei club Rotaract di Barletta e Bari Alto
Da Barletta all'Arena di Verona: Francesco Capuano stasera su Rai1 Da Barletta all'Arena di Verona: Francesco Capuano stasera su Rai1 Il musicista suona nell'orchestra di Fiorella Mannoia per la trasmissione "Una. Nessuna. Centomila"
Da Barletta al mondo e ritorno, l’esperienza del sassofonista Giuseppe Doronzo Da Barletta al mondo e ritorno, l’esperienza del sassofonista Giuseppe Doronzo Il musicista e compositore torna a suonare a Barletta dopo 8 anni con il progetto AVA Trio
"Girls Voices", da Fondazione S.E.C.A. si entra nel vivo con il concerto “Donna in Musica” "Girls Voices", da Fondazione S.E.C.A. si entra nel vivo con il concerto “Donna in Musica” Il 12 aprile si esibisce Mariella Nava accompagnata da Roberto Guarino
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.