Mercato via Rossini
Mercato via Rossini

Via Rossini, i disagi del mercato: «Famiglie schiave di una scelta scellerata»

La segnalazione di un cittadino: «Chiediamo che qualcuno intervenga»

«Gentile Redazione,

questa oltre che una segnalazione sullo stato di degrado che dobbiamo sopportare ogni sabato e che oramai sopportiamo da anni, vuole essere anche uno sfogo da parte di alcuni cittadini delle cui problematiche sembra che non importi nulla a nessuno.

Sono ormai svariati anni che il mercato settimanale, nella parte che permaneva in via Papa Giovanni XXIII, è stato dislocato in maniera temporanea in via Rossini per permettere l'esecuzione dei lavori del nuovo sottovia Einaudi. La temporaneità si protrae da quasi 10 anni! Immaginate un po', ogni sabato di tutte le stagioni, già dalle 5 del mattino la quiete viene disturbata da rumori di camion, schiamazzi di venditori ambulanti che in barba ad ogni regola di vivere civile, urlano, cantano, imprecano e talvolta urinano nascosti dietro i loro mezzi ma ben visibili da chi esce dal proprio palazzo. Immaginate di estate con le finestre aperte cosa siamo costretti a subire ed immaginate il fetore di chi scarica abusivamente i liquami residui per terra.

Ma le problematiche non sono soltanto in ordine alla quiete, difatti si può notare facendosi una semplice passeggiata che le regole, semmai queste siano state imposte, non vengono mai rispettate. Basti osservare i marciapiedi costantemente occupati dal materiale dei venditori impedendo il passaggio dei residenti e con le ruote dei camion che distruggono gli stessi a danno dell'intera comunità.

Passiamo poi all'argomento sicurezza. Credo che in un paese civile sia davvero assurdo perdere, a causa del mercato settimanale, l'utilizzo ed il godimento del proprio bene e cioè la propria dimora. Infatti, tutti noi residenti di via Rossini siamo costretti a parcheggiare i nostri mezzi in aree limitrofe la sera del venerdì col serio rischio di non trovare più la propria autovettura, considerando che siamo la prima provincia per furti di auto. Passiamo poi alla valutazione di un ipotetico malore da parte di qualcuno o qualche donna in procinto di partorire. Le ambulanze come mai possono entrare in questa area mercatale? Come si può prestare soccorso a qualche malcapitato?

Chiediamo che qualcuno intervenga, che possa sanare questa situazione di degrado. Magari anche qualche bel candidato sindaco che di questa faccenda voglia farsene carico. O è argomento scomodo?».
4 fotoMercato via Rossini
Mercato via RossiniMercato via RossiniMercato via RossiniMercato via Rossini
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.