Villa Bonelli
Villa Bonelli
La città

Vita facile per i ladri di Villa Bonelli

La beffa si aggiunge ai danni

I ladri entrano dalla entrata principale di Villa Bonelli, accedono sul retro e rubano nelle villette confinanti. La scoperta è stata fatta giorni fa, durante un sopralluogo. E' stata scoperta una scaletta fatta con lastre di marmo, appoggiate al muro di cinta, in modo da poterlo scavalcare. Tagliando il filo spinato, i ladri entrano facilmente nelle villette confinanti il muro di cinta. Questo è solo l'ultimo inquietante problema, tra i tanti che affliggono questo capolavoro di architettura. Poniamo qualche domanda al dott. Angelo Maldari, presidente del Comitato Pro Villa Bonelli.

Dopo la segnalazione dei furti nelle villette, cosa è successo?
«Ho allertato i vigili urbani e l'ufficio manutenzioni del Comune, prontamente arrivati».

Quali misure sono state prese?
«L'ufficio manutenzioni ha dato il via a lavori urgenti, rimozione della scaletta fatta con le lastre di marmo, messa in sicurezza del palo del canale fluviale. Mercoledì ci sarà la pulizia dell'intera area, in modo da permettere ai tecnici dell'ufficio ambiente, di intervenire nella derattizzazione».

Che ne sarà del palazzo Bonelli?
«Il Comune si è impegnato a ripristinare il tetto sfondato, previo parere della Sopraintendenza dei Beni Culturali di Bari. L'assessore ai beni culturali, Giusy Caroppo si è impegnata a reperire i fondi per una completa ristrutturazione. All'interno del palazzo ci sono problemi seri, su questo tema noi del Comitato vorremmo organizzare un convegno con foto inedite».
4 fotoVilla Bonelli a Barletta
Villa BonelliVilla BonelliVilla BonelliVilla Bonelli
Piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliariDelibera di giunta comunale n.47 del 26/09/2013
Le meraviglie irrealizzate:
Fronte Mare (progetto Water Front, porto turistico)
Sottovia di via Callano
Zona 167 (campo rom, oneri di urbanizzazione)
Nuovo PUG ( Piano Urbanistico Generale )
Distretto TAC (Tessile Abbigliamento Calzaturiero)
Area Ex Distilleria (Orto Botanico, incubatore di impresa per rilanciare il calzaturiero)
Palazzo Bonelli
Villa Bonelli
Ex convento S.Andrea
  • Furto
  • Beni architettonici
  • Villa Bonelli
  • Intervista
  • Comitato Pro Villa Bonelli
  • Tommaso Francavilla
Altri contenuti a tema
Furto in stazione a Barletta: nei guai due minorenni Furto in stazione a Barletta: nei guai due minorenni I due ragazzi erano stati già più volte segnalati all’Autorità Giudiziaria per altri reati
1 Buone notizie per il giardino storico di Villa Bonelli, al via la gara per i lavori Buone notizie per il giardino storico di Villa Bonelli, al via la gara per i lavori Il 7 aprile è il termine ultimo per presentare le offerte relative all'intervento candidato dal Comune su proposta di Italia Nostra
Continuano i tentativi di furto di veicoli pesanti e furgoni nella Bat Continuano i tentativi di furto di veicoli pesanti e furgoni nella Bat Ignoti si sono introdotti negli uffici di un'azienda di Canosa alla ricerca delle chiavi per trafugare un camion della ditta
1 Furto al negozio Maison22, "non ci sentiamo tutelati" Furto al negozio Maison22, "non ci sentiamo tutelati" Ad agire sarebbero stati due 35enni, un uomo e una donna
22 Vetrina spaccata e soldi rubati in via D'Aragona a Barletta Vetrina spaccata e soldi rubati in via D'Aragona a Barletta Ignoti hanno colpito il negozio Maison22 nella notte
16 Furto notturno al bar Nicolino: bottino da 1500 euro Furto notturno al bar Nicolino: bottino da 1500 euro I carabinieri indagano cercando di analizzare le immagini di videosorveglianza della zona
Villa Bonelli e Largo Ariosto, il progetto di tre studenti di Architettura Villa Bonelli e Largo Ariosto, il progetto di tre studenti di Architettura La presentazione al pubblico, attraverso una mostra, del lavoro di Michele Lacavalla, Nicola Girardi e Marco Pastore
1 Sventato furto in una gioielleria di Barletta questa notte Sventato furto in una gioielleria di Barletta questa notte Tempestivo l'intervento della pattuglia della Metronotte
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.