Graffiti Villa Bonelli
Graffiti Villa Bonelli
La città

Villa Bonelli, il paradiso del graffito selvaggio

Sono stati scoperti nuovi e interessanti graffiti. Lettori di Barlettalife, dite la vostra

Il graffito selvaggio è ovunque, anche nei posti più impensabili, come ad esempio nella Villa Bonelli, polmone verde di Barletta. All'ingresso della villa, leggo un altro benaugurante «No alla tessera del tifoso», una frase che ormai è diventato un marchio di successo. Entrando nella villa, tra pensionati che parlano male di qualcuno, qualche coppietta e bambini che giocano, sento nell'aria un delicata voce femminile che urla verso l'amichetta un insulto in dialetto, degno di un camionista. Non mi scoraggio, infatti trovo l'ambìto tesoro: graffiti di ogni genere su panchine e lampioni, a imperitura memoria. Difficile riconoscere lo stile che caratterizza tali graffiti, opera di anonimi artisti e proprio per questo ancora più "preziosi", arte mai vista, insomma.

La villa che in passato era occupata abusivamente dai cosiddetti "sfrattati", era diventata luogo di degrado estremo,. Poi, la villa è stata recuperata agli antichi splendori, donandole un decoro urbano, sebbene siano stati impiantati lampioni dal design futuristico che starebbero bene in una astronave di "Guerre Stellari" piuttosto che in una antica villa comunale.

Proprio su questi lampioni futuristici, le nuove tribù incidono i propri teneri pensieri, sperando forse che il visitatore occasionale legga e si fermi a riflettere su temi complessi come ad esempio:«Luca mi manki», oppure «Angelina kiss kiss». Sulle panchine, la situazione peggiora, infatti intere frasi dal sapore folcloristico si alternano a minacce d'amore, con relative risposte in tempo reale. Sedersi su queste panchine, significa coprire impunemente la libera circolazione di queste "idee".Probabilmente, questi artisti non hanno la libertà di scrivere sui muri delle proprie case. Forse sono artisti incompresi? Voi lettori, cosa ne dite?

13 fotoGraffiti a Villa Bonelli
Graffiti a villa BonelliGraffiti a villa BonelliGraffiti a villa BonelliGraffiti a villa BonelliGraffiti a villa BonelliGraffiti a villa BonelliGraffiti a villa BonelliGraffiti a villa BonelliGraffiti a villa BonelliGraffiti a villa BonelliGraffiti a villa BonelliGraffiti a villa BonelliGraffiti a villa Bonelli
  • Vandalismo
  • Graffiti
  • Giardini comunali
  • Villa Bonelli
  • Tommaso Francavilla
Altri contenuti a tema
Vandalismi in via Ricci,  il sindaco interpella Prefetto e Questore Vandalismi in via Ricci, il sindaco interpella Prefetto e Questore L’episodio è avvenuto tra lunedì e martedì
1 Buone notizie per il giardino storico di Villa Bonelli, al via la gara per i lavori Buone notizie per il giardino storico di Villa Bonelli, al via la gara per i lavori Il 7 aprile è il termine ultimo per presentare le offerte relative all'intervento candidato dal Comune su proposta di Italia Nostra
2 Ancora scritte vandaliche, la denuncia del sindaco Cannito Ancora scritte vandaliche, la denuncia del sindaco Cannito Imbrattate la scalinata dei Giardini De Nittis e la facciata del vecchio ospedale
Vandali in via Vanvitelli ripresi dalla videosorveglianza Vandali in via Vanvitelli ripresi dalla videosorveglianza L’appello del sindaco Cannito a scusarsi
1 Sottovia Imbriani, danneggiato il servoscala: sarà inutilizzabile per alcuni giorni Sottovia Imbriani, danneggiato il servoscala: sarà inutilizzabile per alcuni giorni Il sindaco Cannito interviene contro i responsabili del gesto vandalico
Vandali colpiscono ancora in vicoletto San Vitale Vandali colpiscono ancora in vicoletto San Vitale Decorazioni natalizie danneggiate da un atto vandalico
Sabotate luminarie natalizie a Barletta, ditta e Comune sporgono denuncia Sabotate luminarie natalizie a Barletta, ditta e Comune sporgono denuncia Pare che siano stati tranciati alcuni cavi elettrici
1 Vandali in azione in una stradina del centro storico di Barletta Vandali in azione in una stradina del centro storico di Barletta Le luminarie natalizie sono state distrutte da giovani irresponsabili lo scorso sabato
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.