Strada provinciale
Strada provinciale
Associazioni

È veramente necessario ridenominare tutte le strade provinciali?

L’Alternativa contro la decisione della Giunta

L'associazione politico culturale andriese, l'Alternativa, è intervenuta sulla decisione presa negli scorsi giorni dalla Giunta Provinciale di rinumerare tutte le strade provinciali.

L'Alternativa infatti ha notato come quest'azione inciderà, in termini economici, sulle aziende della BAT, costringendole a modificare indirizzi aziendali, documentazione fiscale ed amministrativa (Carta intestata, documentazione fiscale ed amministrativa, timbri, cambi di sede presso notai o Camera di Commercio, cambi sui siti internet, indirizzari vari, navigatori e chi più ne ha più ne metta, riportando quanto scritto nel testo recante la firma dell'associazione), tutto ciò a carico delle aziende presenti sul territorio. Per questo l'Alternativa domanda se: «era veramente necessario ridenominare tutte le strade provinciali? Non poteva essere sufficiente lasciare la vecchia numerazione e cambiare i cartelli stradali con la indicazione della nuova provincia?».

La decisione ufficializzata dalla Giunta con tanto entusiasmo, sembra priva di osservazioni circa gli effetti che scaturirebbero dalla suddetta, riportando quanto scritto nel testo dell'Alternativa infatti leggiamo che «Con la rinumerazione di tutte le strade provinciali della nuova provincia Barletta-Andria-Trani deciso dalla Giunta Provinciale negli scorsi giorni e ufficializzata come una tappa importante nella vita della nuova provincia pugliese, gli organi competenti non hanno forse ben considerato gli effetti in termini anche economici che la nuova rinumerazione avrà nei confronti di tantissime aziende con sedi lungo le strade provinciali, vedi solo per il territorio di Andria, Via Barletta, Via Trani, Via Canosa».

L'Alternativa conclude il testo invitando a valutare e a ponderare meglio tale decisione «per evitare che chi debba pagarne le spese siano le aziende del nostro territorio già vessate e pressate dalla burocrazia.»
  • Strade
  • Viabilità
  • strada provinciale
Altri contenuti a tema
Via Milite Ignoto riapre giovedì 14 marzo Via Milite Ignoto riapre giovedì 14 marzo La comunicazione da palazzo di città
Eseguiti lavori di manutenzione su strade provinciali nel territorio di Barletta Eseguiti lavori di manutenzione su strade provinciali nel territorio di Barletta Interventi in via Minervino, raccordo ss 16 e ss 170 per Montaltino e Salinelle "Accesso Canne della Battaglia"
17 Franco Di Cosola e Damiano Daddato entrano nella toponomastica cittadina Franco Di Cosola e Damiano Daddato entrano nella toponomastica cittadina La nota del giornalista Nino Vinella
Autovelox, ecco dove potranno essere utilizzati a Barletta e dintorni Autovelox, ecco dove potranno essere utilizzati a Barletta e dintorni Nuovo decreto del Prefetto della Bat: tutte le strade interessate
11 Continuano i lavori di rifacimento del manto stradale Continuano i lavori di rifacimento del manto stradale Lunedì cantiere in via Delle Belle Arti, si va avanti anche in via Scuro
Iniziati i lavori di manutenzione del manto stradale in via Scuro Iniziati i lavori di manutenzione del manto stradale in via Scuro La comunicazione del sindaco Cosimo Cannito
Via Scommegna e non solo, voragine sul prolungamento della Litoranea di Levante Via Scommegna e non solo, voragine sul prolungamento della Litoranea di Levante La zona è stata transennata
Lavori Aqp, entro fine mese il ripristino del manto stradale Lavori Aqp, entro fine mese il ripristino del manto stradale Diverse le vie interessate
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.