Proiezione del documentario Mennea Segreto. <span>Foto Ida Vinella</span>
Proiezione del documentario Mennea Segreto. Foto Ida Vinella
Eventi

Uno speciale annullo filatelico dedicato a Pietro Mennea

Presentate le iniziative che arricchiranno il Mennea Day 2016

Tutte le iniziative del programma unitario intitolato "Barletta onora Pietro Mennea alle Olimpiadi", che andranno ulteriormente ad arricchire il "Mennea Day 2016", sono state presentate giovedì 8 settembre alle ore 19 nel dehors del Modà lounge café in via Nazareth durante l'incontro pubblico e conferenza stampa in anteprima. Nell'anno delle XXXI Olimpiadi a Rio de Janeiro da poco concluse, in sinergia d'intenti con le manifestazioni ufficiali del "Mennea Day 2016", il Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia (quale libera organizzazione di volontariato operante nei beni culturali e nel turismo dal 1953) offre alla Città di Barletta il suo articolato programma di attività dedicato alla "Freccia del Sud" con l'apporto di proprie risorse associative indipendenti ed il sostegno di sponsor privati, come già avvenuto in tutte le precedenti edizioni dal mese di aprile 2013 quando si commemorò il trigesimo dalla scomparsa del recordman barlettano.

Il filo conduttore dell'intitolazione prescelta per quest'anno sta tutto nella leggendaria continuità olimpionica di Pietro Mennea, dall'esordio con la medaglia di bronzo a Monaco 1972 passando per l'esperienza di Montreal 1976, lo stupendo oro di Mosca 1980 (seguito a Barletta il successivo 17 agosto dalla conquista del record mondiale dei 200 metri sul livello del mare col tempo di 19" 96), la partecipazione a Los Angeles 1984 per concludersi a Seul 1988. Cinque Olimpiadi di fila, altro autentico record di longevità sportiva nella vita dell'uomo più veloce del mondo, coronate dal leggendario record di 19" 72 conseguito a Città del Messico nelle Universiadi, quel 12 settembre 1979 e mantenuto per ben 17 anni.

Tema dell'incontro, condotto anche in toni critici verso l'amministrazione comunale per le lacune dimostrate in questi mesi verso l'eredità morale e materiale di Pietro Mennea (la mancata risposta alla richiesta pubblica di abbinare il nome del campione alla città della Disfida con la modifica dello Statuto civico, il monumento sul lungomare intitolato al velocista di cui nessuno più parla, la pista del record abbandonata al degrado, il Freccia Rossa etc etc) dal giornalista Nino Vinella, anche nella sua veste di presidente del Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia è stato "Il Campione e la Stampa: perché un asso fa sempre notizia. Dalla carta stampata al web, come si è evoluto il rapporto fra i mezzi d'informazione ed il mondo dello sport dai tempi di Pietro Mennea ad oggi". Nel confronto storico fra i due stili di comunicazione, la voce del giornalismo dei tempi di Pietro Mennea è stata quella del collega Carlo Gagliardi, già capo della Redazione Sportiva de La Gazzetta del Mezzogiorno proprio negli anni ruggenti del velocista, con aneddoti e memorie inedite. Luca Guerra, direttore della testata telematica Barletta Sport e collaboratore di Repubblica, è stato invece il testimonial dell'informazione sportiva ai giorni nostri con la sua intervista in diretta via social network alla campionessa barlettana di tiro con l'arco Loredana Spera che in marzo ha vinto l'oro nella prova a squadre dell'arco olimpico - junior ai Mondiali indoor della sua specialità ad Ankara in Turchia. Altri ospiti della serata Giuliano Rotunno, già corrispondente sportivo della nostra Gazzetta, ed Antonio Sanna, già corrispondente del Corriere dello Sport-Stadio.

Nel corso dell'incontro, è stato presentato in anteprima lo speciale annullo filatelico (il sesto emesso a richiesta del Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia dalla scomparsa del recordman barlettano) che sarà diffuso da Poste Italiane lunedì 12 settembre dalle ore 17 alle 21 per il servizio filatelico temporaneo presso Modà Lounge Café. Anteprima anche per la cartolina celebrativa ufficiale che racchiude una carrellata di storiche fotografie di Pietro Mennea ai Giochi olimpici dov'è stato sempre protagonista, compresa l'immagine del record mondiale sui 200 s livello del mare stabilito sulla pista dello stadio Puttilli a Barletta il 17 agosto 1980, pochi giorni dopo la conquista dell'oro sulla stessa distanza a Mosca.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia
  • Filatelia
  • Pietro Mennea
Altri contenuti a tema
Inaugurato il PalaMennea: il palazzetto che collega Trinitapoli a Barletta Inaugurato il PalaMennea: il palazzetto che collega Trinitapoli a Barletta L'inaugurazione si è tenuta il 13 maggio 2022
5 Francesco Salerno vs. Pietro Mennea: 20 anni dopo Francesco Salerno vs. Pietro Mennea: 20 anni dopo La tribolata campagna elettorale 2002, con due protagonisti tanto osteggiati prima, quanto rimpianti poi
Il busto di Mennea per l'inaugurazione del palazzetto dello sport di Trinitapoli Il busto di Mennea per l'inaugurazione del palazzetto dello sport di Trinitapoli L'opera è stata realizzata da Paolo Alessandro Fanizza
8 La vedova di Pietro Mennea scrive "no" per la lapide commemorativa La vedova di Pietro Mennea scrive "no" per la lapide commemorativa Si legge: «il coniuge di Pietro Paolo Mennea, Avv. Manuela Olivieri, non ha autorizzato l'installazione di tale lapide marmorea»
1 “Dialoghi sull’atletica”:  Barletta ricorda Mosca ’80,  nel nome di Pietro Mennea “Dialoghi sull’atletica”: Barletta ricorda Mosca ’80, nel nome di Pietro Mennea Aneddoti e testimonianze di ospiti d'eccezione sulla figura del velocista barlettano e sul futuro dell’atletica leggera italiana
Dario Damiani: «È sempre una grande emozione ricordare Pietro Mennea» Dario Damiani: «È sempre una grande emozione ricordare Pietro Mennea» Le parole del senatore barlettano dopo l'evento "Dialoghi dell'Atletica"
Venerdì 25 marzo: dialoghi sullo sport e la difesa dei valori al Teatro Curci Venerdì 25 marzo: dialoghi sullo sport e la difesa dei valori al Teatro Curci L'appuntamento è stato organizzato in occasione del 70° anniversario della nascita di Pietro Mennea
Daniele Geniale: «La parabola della vittoria dedicata a Pietro Mennea» Daniele Geniale: «La parabola della vittoria dedicata a Pietro Mennea» Il murale a Trinitapoli per omaggiare l'atleta barlettano
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.