In ricordo di Claudio Lasala
In ricordo di Claudio Lasala
La città

Un albero di melograno in ricordo di Claudio Lasala

Sarà piantato presso la sede del C.A.Gi. in Piazza XIII Febbraio 1503

In memoria di Claudio Lasala, vittima di un efferato omicidio che ha scosso profondamente la Comunità locale, alle ore 16 di giovedì prossimo, 18 Novembre, sarà piantato un albero di melograno presso la sede del C.A.Gi., il Centro Aperto Polivalente per Minori di Barletta, in Piazza XIII Febbraio 1503.

Il Settore municipale Servizi Sociali ha inteso così accogliere e dare concreto seguito alla richiesta, formulata dai giovani del Centro, di celebrare con un simbolico gesto il valore assoluto e il rispetto della vita così atrocemente oltraggiati. Alla cerimonia, che coinvolgerà gli operatori ed i frequentatori del centro medesimo, parteciperanno il Commissario Straordinario Francesco Alecci e la Dirigente del Settore Servizi Sociali Caterina Navach.

Nel condividere questo slancio è volontà dell'Amministrazione locale trasfondere un invito alla responsabilizzazione collettiva, sottolineando che violenza e disagio giovanile sono fronti aperti su cui occorre impegnarsi nel rispetto della legalità e dei princìpi costituzionali che sostanziano il costante operato delle Istituzioni territoriali.
  • Commemorazione
Barletta contro la violenza

Barletta contro la violenza

Sensibilizzazione e informazione: i nostri approfondimenti per sostenere la lotta contro ogni forma di violenza

28 contenuti
Altri contenuti a tema
Accoglienza e sostegno ai ragazzi, alla scoperta del C.A.Gi. di Barletta Accoglienza e sostegno ai ragazzi, alla scoperta del C.A.Gi. di Barletta «Il melograno che abbiamo piantato farà diventare Claudio una presenza costante per i ragazzi, contro ogni oblio»
Bullismo: i ragazzi ne parlano con le istituzioni al Curci Bullismo: i ragazzi ne parlano con le istituzioni al Curci Molti dei presenti hanno ammesso di esserne stati vittima, un incontro che ha permesso il dialogo e il confronto
1 Il murale del maestro Borgiac dedicato alle donne Il murale del maestro Borgiac dedicato alle donne Le farfalle come simbolo di libertà nella Giornata contro la violenza sulle donne
Giornata contro la violenza sulle donne, poco da festeggiare e molto su cui riflettere Giornata contro la violenza sulle donne, poco da festeggiare e molto su cui riflettere Diverse le iniziative in tutte le città della Puglia, ma la situazione non migliora. Necessario agire a livello culturale
Una poesia contro la violenza Una poesia contro la violenza Nella Giornata per l'eliminazione della violenza contro la donne, condividiamo una poesia della barlettana Giovanna Carpagnano
«I negozi di Barletta sono avamposti e sentinelle della città» «I negozi di Barletta sono avamposti e sentinelle della città» Intervista al presidente dell'associazione "Le Strade dello Shopping", Ruggiero Spadaro
9 Barletta contro la violenza: le parole di Tina Arbues e la violenza di genere Barletta contro la violenza: le parole di Tina Arbues e la violenza di genere «Il cambiamento più grande sarebbe quello culturale. Lavorare tanto e ripartire da ognuno di noi»
Al via da Barletta la "Corri e cammina contro la violenza sulle donne" Al via da Barletta la "Corri e cammina contro la violenza sulle donne" Organizzata dall'associazione Barletta Sportiva, l'iniziativa sostiene la campagna di BarlettaViva "Barletta contro la violenza"
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.