Associazioni

Tutto come da programma, festa per la sede legale ad Andria

«Lo avevamo sempre detto, e così è stato». Le associazioni hanno difeso con onore e tenacia questo risultato

Tutto come da programma: approvazione dello Statuto della Provincia Barletta-Andria–Trani e attribuzione della Sede Legale alla città di Andria. Lo avevamo sempre detto e chiesto e così è stato. Anche la festa programmata si è svolta regolarmente. Una bella e calda serata nel centro della città di Andria, in Viale Crispi angolo Corso Cavour.

Due stands hanno accolto tantissimi cittadini, simpatizzanti e aderenti ad Associazioni e al nostro gruppo Facebook; tutti in piazza a prendere coscienza del risultato ottenuto dalla città di Andria e soprattutto delle tantissime opportunità e delle conseguenze positive derivanti da questo risultato. La Video Storia di Andria nella Bat, proiettata su maxi schermo ha tenuto per ben due ore la gente con lo sguardo incollato al video, ripercorrendo le tappe fondamentali che hanno portato alla conclusione definitiva di questa vicenda che si trascinava da tantissimi anni; anni durante i quali le nostre Associazioni Civiche Andriesi, scevre da qualsiasi condizionamento politico e da servilismi partitico – elettorali di sorta, hanno sempre creduto in quello che facevano, anche quando gli stessi politici non ci credevano più.

I commenti ai video e le tappe sono state al centro della lunga ed appassionata relazione introduttiva di Savino Montaruli, Presidente della sempre attiva Associazione andriese "Io Ci Sono!" il quale, unitamente ad altri interventi che si sono succeduti, ha difeso con onore e con tenacia questo importantissimo risultato, essendo sempre stato in prima linea per la difesa della dignità di Andria.

Alle ore 21,30 l'ultima grande ed inaspettata sorpresa, sotto i gazebo sono arrivate, offerte da cittadini, bar e altri esercenti andriesi, tante bottiglie di spumante italiano e prelibatezze dolciarie tipiche. «Un senso di identità ritrovata che ci darà la forza, Statuto alla mano, di avviare ulteriori e conseguenziali azioni per il riconoscimento dei legittimi diritti della città di Andria nella Sesta Provincia Pugliese» ha commentato Montaruli.
Le Associazioni organizzatrici
Associazione "Io Ci Sono!" – Attimonelli Michele
Associazione "Pro Andria Sesta Provincia" – Acquaviva Raffaele
Associazione "Libertà è Partecipazione" – Leonardo Bianchino
L.A.C. – "Libera Associazione Civica" – Vincenzo Santovito
Associazione "Cittadini di Andria" – Nicola Di Gennaro e Domenico Muraglia
  • Associazioni
  • Andria
  • Provincia Barletta-Andria-Trani
  • Sede legale provincia
Altri contenuti a tema
Provincia Bat, i consiglieri del centrodestra: «Terzo consiglio deserto, Lodispoto si dimetta» Provincia Bat, i consiglieri del centrodestra: «Terzo consiglio deserto, Lodispoto si dimetta» La nota dell'opposizione
Lorenzo Marchio Rossi: «La provincia la festeggiamo ogni giorno con il nostro lavoro al servizio della comunità» Lorenzo Marchio Rossi: «La provincia la festeggiamo ogni giorno con il nostro lavoro al servizio della comunità» La nota del vicepresidente della provincia
Oggi nasceva la Provincia BAT, «Lodispoto dimentica» Oggi nasceva la Provincia BAT, «Lodispoto dimentica» Intervengono i consiglieri provinciali di opposizione
59 15 giugno 2024: 20 anni della nascita della provincia di Barletta-Andria-Trani 15 giugno 2024: 20 anni della nascita della provincia di Barletta-Andria-Trani La nota del già segretario del “Comitato di lotta Barletta Provincia” Nardo Binetti
Centrodestra Bat: «Consiglio Provinciale ancora “deserto”, cosa succede alla maggioranza Lodispoto?» Centrodestra Bat: «Consiglio Provinciale ancora “deserto”, cosa succede alla maggioranza Lodispoto?» La nota dei consiglieri di opposizione
I consiglieri provinciali di centrodestra: «Lodispoto non ha la maggioranza, per lui sconfitta politica» I consiglieri provinciali di centrodestra: «Lodispoto non ha la maggioranza, per lui sconfitta politica» Non approvato per mancanza di numero legale il Rendiconto di Bilancio
Le consigliere di parità della provincia Bat: «Solidarietà a Raffaella Piccolo» Le consigliere di parità della provincia Bat: «Solidarietà a Raffaella Piccolo» La nota di Rosa D'Alterio e Maddalena Petronelli
Consiglio provinciale, assegnate le deleghe di supporto a Lodispoto Consiglio provinciale, assegnate le deleghe di supporto a Lodispoto L'andriese Lorenzo Marchio Rossi e lo spinazzolese Di Noia i vice-presidenti
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.