Turismo
Turismo
Turismo

Turisti truffati in un b&b di Barletta, la categoria: «Siamo contro ogni forma di illegalità»

Rizzi (Barletta Ricettiva): «Episodi che danneggiano il nome della città»

Estate caldissima, non solo dal punto di vista climatico. Al centro di roventi polemiche c'è nuovamente il tema del turismo e della ricettività: stavolta non si parla di grandi capitali o dell'affollatissimo Salento, ma il dibattito si è scatenato anche a Barletta, solitamente immune dall'eccessivo caos da overbooking delle grandi mete turistiche.

In un'estate post Covid in cui il turismo è decisamente ripartito, anche nelle strutture di Barletta si registra spesso il sold out. Non è mancato un episodio decisamente spiacevole capitato pochi giorni fa a una coppia di turisti milanesi che hanno denunciato scarse condizioni igieniche in una struttura e la poca chiarezza sulle modalità di pagamento.

Non un bel biglietto da visita per Barletta, e sicuramente un duro colpo poco gradito alle associazioni di categoria, costantemente impegnate nella difesa della ricettività barlettana e nel miglioramento dei servizi per i turisti in visita a Barletta.

«Siamo tutti rammaricati per lo spiacevole inconveniente accaduto a dei turisti milanesi ed esprimiamo tutta la nostra solidarietà – ha dichiarato Raffaele Rizzi, presidente dell'associazione Barletta Ricettiva - La struttura in questione non fa parte del nostro gruppo, formato da persone perbene dedite a svolgere con professionalità e qualità l'accoglienza ai turisti nella nostra Città. Gli appartenenti alla nostra associazione entrano a far parte del nostro gruppo solo ed esclusivamente nel rispetto del codice etico che sottoponiamo ogni qualvolta un socio ne faccia richiesta scritta per iscriversi.

Invitiamo i turisti ad affidarsi alla nostra associazione per avere maggiori informazioni riguardo la loro permanenza nel nostro territorio. Siamo quel valore aggiunto che vi permetterà di non incappare in spiacevoli sorprese. Speriamo presto che le autorità competenti intervengano in maniera decisa per porre fine a questi episodi che danneggiano il nome della città e della nostra categoria».
  • turismo
  • Barlettaricettiva
Altri contenuti a tema
Puglia, eccellenza: vince il premio destinazione turistica dell’anno Puglia, eccellenza: vince il premio destinazione turistica dell’anno Evento in collaborazione con Regione Puglia e patrocinato da ENIT - Agenzia Nazionale del Turismo
I turisti pugliesi spendono meno degli altri per le vacanze estive I turisti pugliesi spendono meno degli altri per le vacanze estive L'analisi realizzata da Coldiretti Puglia
1 L'Arcivescovo risponde all'associazione Barletta Ricettiva L'Arcivescovo risponde all'associazione Barletta Ricettiva «La sinergia potrà essere la via da perseguire per arginare il disagio segnalato»
39 Turismo ecclesiastico a Barletta? «Tanti turisti delusi» Turismo ecclesiastico a Barletta? «Tanti turisti delusi» L'associazione Barletta Ricettiva si rivolge al Vescovo: «Trovano spesso le chiese chiuse, orari di apertura e chiusura poco chiari»
La Puglia meta preferita per chi sceglie di lavorare da remoto in smart La Puglia meta preferita per chi sceglie di lavorare da remoto in smart La provincia di Brindisi al primo posto secondo il report 2021
Barletta Ricettiva si rivolge al sindaco: «Subito un tavolo permanente sulle criticità» Barletta Ricettiva si rivolge al sindaco: «Subito un tavolo permanente sulle criticità» Gli auguri al primo cittadino, poi l'appello alla risoluzione delle problematiche legate a decoro, sicurezza, abusivismo
Il B&B Eraclio premiato da TripAdvisor con il Travellers' Choice Best of the Best 2022 Il B&B Eraclio premiato da TripAdvisor con il Travellers' Choice Best of the Best 2022 Riconoscimento per la struttura barlettana nel borgo San Giacomo
1 Tra sole, mare e VIP una Puglia per tutti... tranne che per i pugliesi Tra sole, mare e VIP una Puglia per tutti... tranne che per i pugliesi Mete turistiche off limits per i portafogli delle famiglie
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.