Consiglio comunale del 7 febbraio 2024. <span>Foto Ida Vinella</span>
Consiglio comunale del 7 febbraio 2024. Foto Ida Vinella
Politica

«Troppo codardi per uscire allo scoperto. Atto ingiustificabile»

La nota dei consiglieri comunali di maggioranza a seguito del Consiglio comunale

«Stupisce l'esternazione della consigliera Rosa Cascella, capogruppo del partito democratico, in merito allo scioglimento del consiglio comunale odierno per mancanza del numero legale». Così intervengono, in una nota diramata alla Stampa, i consiglieri comunali di maggioranza che continuano: «Stupisce la considerazione a caldo che la stessa ha rilasciato sui social quasi non stesse aspettando altro, in cui parla di "ennesima brutta figura agli occhi dei cittadini».

«Stupisce come sembra prendere le distanze da un gioco o meglio un giogo politico che il Partito Democratico dovrebbe conoscere alla perfezione visto che la seduta del Consiglio comunale convocata in prima convocazione alle ore 14.30 di oggi ha visto uscire dall'aula pochi secondi prima dell'appello, proprio al fine di far cadere il numero legale, i soliti noti, Antonio Comitangelo, Giovanni Ceto e Raffaella Piccolo, consiglieri di Forza Italia, appartenenti solo formalmente alla maggioranza di centrodestra ma che ormai, come appare chiaro a tutti, fungono da alleati ideali del PD con il quale continuare ad ordire il famigerato piano di mandare a casa sindaco e governo cittadino, a discapito degli interessi di barletta e dei barlettani».

«E se trova giustificazione l'accanimento del PD nei confronti del sindaco Mino Cannito, risulta davvero inconcepibile l'atteggiamento di chi continua a lavorare sottobanco. A stranirci la velocità con cui oggi il presidente del consiglio Marcello Lanotte ha proceduto ad aprire la seduta consiliare, mentre in aula continuavano ad arrivare alla spicciolata i consiglieri comunali che per pochi secondi non sono riusciti ad inserire la scheda. Un atto, a nostro avviso, premeditato e assolutamente ingiustificabile. Per quanto ci riguarda oggi a fare una brutta figura, riprendendo le parole della consigliera Cascella, sono stati solo, ed ancora una volta, i soliti franchi tiratori troppo codardi per uscire allo scoperto».
  • Consiglio comunale
Altri contenuti a tema
Il 19 giugno torna a riunirsi il consiglio comunale Il 19 giugno torna a riunirsi il consiglio comunale Sei punti all'ordine del giorno
Consiglio Comunale: approvato rendiconto esercizio finanziario 2023 Consiglio Comunale: approvato rendiconto esercizio finanziario 2023 Approvate inoltre due variazioni urgenti di bilancio. Resta invece in sospeso la questione delle commissioni
Rociola e Damato: «Maggioranza incapace di garantire governabilità» Rociola e Damato: «Maggioranza incapace di garantire governabilità» La lista Emiliano sindaco di Puglia sul consiglio comunale rinviato in seconda convocazione
Si riunisce oggi il consiglio comunale di Barletta Si riunisce oggi il consiglio comunale di Barletta Inseriti tre punti come ordine del giorno aggiuntivo
Il 24 maggio torna il consiglio comunale Il 24 maggio torna il consiglio comunale Due i punti all'ordine del giorno
Consiglio Comunale: approvati contratti di quartiere in zona 167 e un atto di indirizzo riguardante Via Roma Consiglio Comunale: approvati contratti di quartiere in zona 167 e un atto di indirizzo riguardante Via Roma Assemblea vivacizzata inoltre dalla querelle Cannito-Piccolo
Consiglio Comunale: approvate importanti varianti al PRG. Ma il centro-destra inciampa ancora Consiglio Comunale: approvate importanti varianti al PRG. Ma il centro-destra inciampa ancora Maggioranza ancora sotto il quorum per deliberare su di un debito fuori bilanci
Il 9 aprile torna il consiglio comunale Il 9 aprile torna il consiglio comunale Due i punti all'ordine del giorno
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.