"Toilette" in via Sant'Andrea
La città

"Toilette" pubblica in via Sant'Andrea, l'arte di strada si fa denuncia

C'è anche un rotolo di carta igienica per gli avventori: la realizzazione del maestro Giacomo Borgiac

La street art non è solo una forma artistica, ma anche un linguaggio di denuncia sociale. Lo sa bene il maestro barlettano Giacomo Borgiac, che con i suoi murales ha raccontato le bellezze di Barletta tra i vicoli del centro: stavolta però ha deciso di documentare con i suoi pennelli una grande "bruttezza".

Il luogo è via Sant'Andrea, viuzza del centro storico barlettano dove ha sede il laboratorio artistico di Borgiac e per questo cornice prediletta di molti dei suoi "attacchi d'arte" urbana. Se da un lato degli immortali "barbacani" che sostengono le mura dell'ex convento possiamo ammirare un Giuseppe De Nittis in variante pandemica, dall'altro c'é la moglie Leontine e il figlioletto Giacomino con la sua "Colazione in giardino", sempre creati dalla mano dell'artista.

Ma tra un barbacane e l'altro cosa accade? Una vera e propria toilette a cielo aperto, che appesta l'angolo di quella stradina già esteticamente non eccellente. Così Borgiac ha voluto fornire agli incivili avventori un'indicazione per segnalare la toilette, in caso di emergenza, e un rotolo di carta igienica (che però è solo dipinto sul muro). Tra arte e ironia, è forse il modo migliore per scoraggiare questa pratica barbara, prendendone in giro proprio i protagonisti.

Tre regole preziose per il centro storico:

  1. La città è la casa di tutti, quindi anche tua e mia. Le "evacuazioni" o le st…..te tue, te le fai a casa tua.
  2. Se ti scappa come ai cani o ai gatti, pulisci bene e fai la raccolta differenziata.
  3. Se non capisci questo o non vuoi capirlo, paghi una multa salata ogni volta che lo fai.

In cambio ti metto una buona illuminazione, una bella telecamera per far vedere a tutti quanti sei bello/a. Un rotolone di carta igienica per asini.

È il messaggio di Borgiac per i futuri utenti di questa stravagante toilette. Che speriamo vada presto fuori uso.

7 foto"Toilette" in via Sant'Andrea
Toilette via s AndreaToilette via s AndreaToilette via s AndreaToilette via s AndreaToilette via s AndreaToilette via s AndreaToilette via s Andrea
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • inciviltà
  • street art
Altri contenuti a tema
Street art per valorizzare l'ex distilleria di Barletta Street art per valorizzare l'ex distilleria di Barletta Il progetto di Eclettica con l'artista barlettano Rizek
Lo street artist barlettano Rizek colpisce ancora a Bari Lo street artist barlettano Rizek colpisce ancora a Bari Nella città vecchia spunta una Madonna ispirata alla Pietà di Michelangelo
"Un filo di solidarietà" collega Barletta all'Ucraina con l'arte di Borgiac "Un filo di solidarietà" collega Barletta all'Ucraina con l'arte di Borgiac Nuova creazione sul lungomare di Ponente
Barletta celebra Lucio Dalla: l'opera del collettivo "DNA Wall" Barletta celebra Lucio Dalla: l'opera del collettivo "DNA Wall" Sulla litoranea di Ponente, un’opera per chi ama la musica, a 10 anni dalla scomparsa del cantautore bolognese.
Rizek omaggia Niccolò Piccinni, ecco l'opera dello street artist di Barletta Rizek omaggia Niccolò Piccinni, ecco l'opera dello street artist di Barletta Il particolare murale dedicato al maestro a Bari Vecchia
Bar.S.A. ammonisce gli incivili: «Criminale buttare rifiuti e dare fuoco» Bar.S.A. ammonisce gli incivili: «Criminale buttare rifiuti e dare fuoco» Le parole dell'avvocato Michele Cianci dopo le nuove immagini catturate dalle fototrappole
Cassonetto incendiato in un cortile di Barletta nella notte di Capodanno Cassonetto incendiato in un cortile di Barletta nella notte di Capodanno La segnalazione di un cittadino: «Auspico maggiore responsabilità e senso civico»
1 Il murale del maestro Borgiac dedicato alle donne Il murale del maestro Borgiac dedicato alle donne Le farfalle come simbolo di libertà nella Giornata contro la violenza sulle donne
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.