Tentato furto autogru
Tentato furto autogru
Cronaca

Tentano il furto di un’autogru, azione concitata nelle campagne di Barletta

Quattro pattuglie Vegapol sul posto hanno impedito il colpo: rinvenuto anche un jammer

Erano riusciti a muovere il mezzo pesante da un cantiere edile nei pressi della stazione di Canne della Battaglia: così un gruppo di malviventi stava per portare a segno il furto di un'autogru, ma sul posto sono giunte ben quattro pattuglie delle guardie giurate Vegapol, sia da Canosa di Puglia che da Barletta, per bloccare la fuga sul mezzo.

L'episodio è avvenuto nella tarda serata di ieri, intorno alle ore 22.50. L'intervento del personale dell'istituto di vigilanza ha impedito il furto del veicolo, ma i soggetti alla vista delle guardie si sono rapidamente dati alla fuga a piedi tra gli uliveti nelle campagne circostanti. Il mezzo non ha subito alcun danno.

Sul posto sono giunti anche i Carabinieri per procedere ai rilievi del caso. All'interno dell'abitacolo del mezzo pesante è stato rinvenuto anche un jammer, abbandonato dai malviventi, comprensivo di ben 11 antenne con l'obiettivo di disturbare le frequenze di cellulari e onde radio da parte delle forze dell'ordine. L'oggetto è stato posto sotto sequestro.
Tentato furto autogru in zona Canne della BattagliaTentato furto autogru in zona Canne della BattagliaTentato furto autogru in zona Canne della BattagliaTentato furto autogru in zona Canne della BattagliaTentato furto autogru in zona Canne della Battaglia
  • Sicurezza
  • Criminalità
Altri contenuti a tema
Parte da Barletta il ciclo di incontri sul contrasto alle infiltrazioni criminali nelle grandi opere Parte da Barletta il ciclo di incontri sul contrasto alle infiltrazioni criminali nelle grandi opere Questa mattina primo appuntamento formativo in Prefettura
Contrasto alle infiltrazioni criminali nelle grandi opere, se ne parla in Prefettura Contrasto alle infiltrazioni criminali nelle grandi opere, se ne parla in Prefettura Un convegno organizzato nell'ambito del progetto Masiip del Ministero dell'Interno
Sottovia Pertini, installate telecamere attive h24 Sottovia Pertini, installate telecamere attive h24 Potenziato anche l'impianto di illuminazione nel sottopasso pedonale
La giunta approva il progetto “Barletta Legale 2022” La giunta approva il progetto “Barletta Legale 2022” L'obiettivo sarà rafforzare la sicurezza attraverso l’installazione di sistemi di videosorveglianza
Sarà potenziato il sistema di videosorveglianza a Barletta Sarà potenziato il sistema di videosorveglianza a Barletta Firmati in prefettura i protocolli per il finanziamento che riguarda cinque comuni della provincia
Guardie giurate senza contratto, sit in davanti alla Prefettura di Barletta Guardie giurate senza contratto, sit in davanti alla Prefettura di Barletta La problematica coinvolge i lavoratori della vigilanza privata e gli addetti alla sicurezza
9 Emergenza criminalità, lo sfogo di un cittadino Emergenza criminalità, lo sfogo di un cittadino «Viene chiesto a gran voce il potenziamento degli agenti, ma qui sembra che si va solo peggiorando»
Renato Nitti: «Bat nella prima fascia per presenza criminale nell'economia del territorio» Renato Nitti: «Bat nella prima fascia per presenza criminale nell'economia del territorio» L'allarme lanciato dal Procuratore della Repubblica di Trani nel convegno «Commercialisti, gli strumenti di protezione dai rischi di riciclaggio»
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.