Alla ricerca dell’Amore, CIAK SI RECITA - Il Mago di OZ. <span>Foto Fotografoamico</span>
Alla ricerca dell’Amore, CIAK SI RECITA - Il Mago di OZ. Foto Fotografoamico
Eventi

Teatro come inclusione, in scena uno spettacolo per beneficenza

"Alla ricerca dell’Amore, CIAK SI RECITA - Il Mago di OZ" ha coinvolto diverse realtà barlettane impegnate nel sociale

Nel cuore della vivace città di Barletta, molto attiva in questo periodo natalizio, uno spettacolo unico ha preso vita nel suggestivo Teatro "Curci", unendo forze e talenti provenienti da diverse realtà locali con unico scopo l'inclusione. "Alla ricerca dell'Amore, CIAK SI RECITA - Il Mago di OZ" è stato un evento di beneficenza straordinario che ha coinvolto e affascinato il pubblico grazie alla sua magia scenica e alla passione dei partecipanti.

Il Teatro "Curci" è stato il palcoscenico perfetto per questo spettacolo, un luogo di cultura e arte che ha ospitato questa straordinaria iniziativa collaborativa. I protagonisti di questa avventura sono stati i ragazzi provenienti da diverse realtà: AIAS, R.S.A. "Un raggio di sole", A.S.D. La Barlettana, l'Istituto Comprensivo "Pietro Mennea" e il 3° Circolo "Niccolò Fraggianni". Fra i numerosi presenti anche l'assessore ai servizi sociali Rosaria Mirabello, il Sindaco di Barletta dott. Mino Cannito che ha ringraziato la presidente dell'Aias Sibilia Lacalamita per il suo costante impegno sul territorio e per la sua generosa disponibilità e sensibilità verso chi è meno fortunato.

Un'opera così grandiosa non sarebbe stata possibile senza la preziosa collaborazione di Teatro Danza, SIPARIO Scuola di Musical e Battaglia's Dance Studio, che hanno contribuito alla magia dello spettacolo con il loro impegno e la loro maestria nel campo dell'arte scenica.
23 fotoAlla ricerca dell’Amore, CIAK SI RECITA - Il Mago di OZ
Alla ricerca dell’Amore, CIAK SI RECITA - Il Mago di OZAlla ricerca dell’Amore, CIAK SI RECITA - Il Mago di OZAlla ricerca dell’Amore, CIAK SI RECITA - Il Mago di OZAlla ricerca dell’Amore, CIAK SI RECITA - Il Mago di OZAlla ricerca dell’Amore, CIAK SI RECITA - Il Mago di OZAlla ricerca dell’Amore, CIAK SI RECITA - Il Mago di OZAlla ricerca dell’Amore, CIAK SI RECITA - Il Mago di OZAlla ricerca dell’Amore, CIAK SI RECITA - Il Mago di OZAlla ricerca dell’Amore, CIAK SI RECITA - Il Mago di OZAlla ricerca dell’Amore, CIAK SI RECITA - Il Mago di OZAlla ricerca dell’Amore, CIAK SI RECITA - Il Mago di OZAlla ricerca dell’Amore, CIAK SI RECITA - Il Mago di OZAlla ricerca dell’Amore, CIAK SI RECITA - Il Mago di OZAlla ricerca dell’Amore, CIAK SI RECITA - Il Mago di OZAlla ricerca dell’Amore, CIAK SI RECITA - Il Mago di OZAlla ricerca dell’Amore, CIAK SI RECITA - Il Mago di OZAlla ricerca dell’Amore, CIAK SI RECITA - Il Mago di OZAlla ricerca dell’Amore, CIAK SI RECITA - Il Mago di OZAlla ricerca dell’Amore, CIAK SI RECITA - Il Mago di OZAlla ricerca dell’Amore, CIAK SI RECITA - Il Mago di OZAlla ricerca dell’Amore, CIAK SI RECITA - Il Mago di OZAlla ricerca dell’Amore, CIAK SI RECITA - Il Mago di OZAlla ricerca dell’Amore, CIAK SI RECITA - Il Mago di OZ
Lo spettacolo ha preso ispirazione da uno dei racconti più amati di tutti i tempi: "Il Mago di Oz". La storia intramontabile della ricerca di sé stessi, dell'amicizia e dell'avventura ha affascinato il pubblico e ha toccato le corde emotive di tutti gli spettatori presenti al Teatro "Curci".

La sinergia tra le diverse realtà coinvolte ha reso lo spettacolo un'esperienza indimenticabile. I ragazzi hanno dimostrato un talento straordinario, regalando al pubblico momenti di pura emozione e intrattenimento di altissimo livello.

Ma non è stata solo una serata di spettacolo: è stato un evento benefico. L'energia e la passione dei partecipanti hanno contribuito a raccogliere fondi per cause nobili e meritevoli, dimostrando che l'arte può essere uno strumento potente per fare del bene.

L'atmosfera vibrante e coinvolgente creata da "Alla ricerca dell'Amore, CIAK SI RECITA - Il Mago di OZ" rimarrà nei cuori di coloro che hanno avuto il privilegio di assistere a questo straordinario evento. La magia del teatro, la generosità e il talento dei partecipanti hanno reso questa serata un vero trionfo di arte, solidarietà e passione.

Il Teatro "Curci" di Barletta ha visto brillare una luce speciale, una luce alimentata dall'amore per l'arte e dalla generosità dei partecipanti e del pubblico. Un'esperienza che rimarrà impressa nella memoria di tutti coloro che hanno contribuito e partecipato a questa magnifica rappresentazione, dimostrando che quando le forze si uniscono per una causa nobile, il risultato è qualcosa di veramente straordinario.
  • Teatro Curci
Altri contenuti a tema
Questa sera sul palco del "Curci" le coreografie del barlettano Enrico Morelli Questa sera sul palco del "Curci" le coreografie del barlettano Enrico Morelli La MM Contemporary Dance Company porta in scena "Skrik" ed "Elegia"
Fratelli d’Italia Barletta: «Il Teatro “Curci” monumento nazionale, grazie al Governo Meloni» Fratelli d’Italia Barletta: «Il Teatro “Curci” monumento nazionale, grazie al Governo Meloni» La nota dei consiglieri comunali Mele, Memeo, Cefola e Antonucci
1 Il teatro Curci di Barletta è monumento nazionale Il teatro Curci di Barletta è monumento nazionale La nota della parlamentare di Fratelli d’Italia Mariangela Matera
Presentati i Concorsi Musicali Internazionali 2024 Presentati i Concorsi Musicali Internazionali 2024 Si svolgeranno dall’1 al 12 maggio sul palco del Teatro Curci a Barletta
Concorsi Musicali Internazionali 2024, lunedì 18 marzo la presentazione Concorsi Musicali Internazionali 2024, lunedì 18 marzo la presentazione Appunatmento nel foyer del teatro "Curci"
Angelo Corbo racconta a Barletta la strage di Capaci Angelo Corbo racconta a Barletta la strage di Capaci L’ex membro della scorta di Falcone ha presentato il suo libro-intervista nel quale racconta la sua drammatica esperienza
1 Sos Teatro "Curci", manutenzione assente dal 1980: criticità per il tetto dell'ex aula consiliare Sos Teatro "Curci", manutenzione assente dal 1980: criticità per il tetto dell'ex aula consiliare Problematiche emerse da una seduta della commissione "Cultura e Pubblica istruzione"
Ieri lo spettacolo "Tanto vale divertirsi" è andato in scena a Barletta Ieri lo spettacolo "Tanto vale divertirsi" è andato in scena a Barletta Dopo il successo della matinée con i ragazzi, la performance si è replicata al Teatro Curci
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.