Polizia di Stato
Polizia di Stato
Cronaca

Spaccio nel centro di Barletta, la Polizia arresta due giovani

Nascondevano soldi e cocaina

Proseguono serrati i controlli disposti su tutto il territorio dal Questore Roberto Pellicone per contrastare lo spaccio di droga nella sesta provincia pugliese. In particolare, a Barletta, durante un apposito servizio, gli agenti della Squadra Volante del Commissariato cittadino hanno arrestato un diciannovenne ed un 17enne entrambi con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. I due, dopo essere stati notati a bordo di un'autovettura mentre attraversavano la zona a traffico limitato del centro storico, sono stati fermati per un controllo dei documenti ma il loro nervosismo non è passato inosservato agli agenti che hanno effettuato una perquisizione personale, trovandoli in possesso di 32 dosi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, pronte alla cessione, 1565,00€ in banconote di vario taglio e due telefoni cellulari. Successivamente la perquisizione è stata estesa a casa e nelle relative pertinenze dei due giovani. nell'appartamento e nel box di uno dei fermati, la polizia ha così trovato 1720,00, in banconote di diverso taglio, carene e parti meccaniche di un Piaggio Liberty con relativa carta di circolazione risultato provento di furto, una cartuccia da fucile calibro 12 della CHEDDITE e 2 cartucce inesplose di ​ pistola.

Contattata sia la Procura della Repubblica di Trani che la Procura presso il Tribunale dei Minori di Bari i due, in stato di arresto, sono stati condotti rispettivamente nel carcere di Trani e nella casa circondariale Fornelli di Bari, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.
  • Polizia di Stato
  • Droga
Altri contenuti a tema
Polizia di Stato Barletta: 49° anniversario dalla scomparsa di Marchisella Polizia di Stato Barletta: 49° anniversario dalla scomparsa di Marchisella Questa mattina la commemorazione nel cimitero comunale
Il nuovo questore della Bat Alfredo Fabbrocini si presenta Il nuovo questore della Bat Alfredo Fabbrocini si presenta Questa mattina in questura ad Andria l’incontro con i giornalisti del territorio
Alfredo Fabbrocini è il nuovo Questore della Bat Alfredo Fabbrocini è il nuovo Questore della Bat Succede al primo Questore Pellicone, tasferito a Siracusa. Fabbrocini sarà ad Andria il 21 febbraio
Polizia di Stato Bat, un anno di misure di prevenzione Polizia di Stato Bat, un anno di misure di prevenzione I provvedimenti emessi nel corso del 2023 sono circa 250
3 Baby gang e giovani criminali: il modello Caivano arriva a Barletta Baby gang e giovani criminali: il modello Caivano arriva a Barletta Una risposta della Questura alla richiesta di sicurezza dei cittadini. È la prima volta nella Bat
Rapinò negozio di surgelati a Trani, arrestato pregiudicato di Barletta Rapinò negozio di surgelati a Trani, arrestato pregiudicato di Barletta Fondamentale il rinvenimento di un motociclo a poca distanza dall'abitazione
La Polizia arresta un 50enne barlettano, autore di rapine e furti a Barletta La Polizia arresta un 50enne barlettano, autore di rapine e furti a Barletta Colpi a segno in un’ottica e in una farmacia
Nuovi agenti di Polizia nella Bat, il commento del sindaco Cannito Nuovi agenti di Polizia nella Bat, il commento del sindaco Cannito «Importante segnale di attenzione dello Stato per il nostro territorio»
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.