Agricoltura
Agricoltura
Bandi e concorsi

Siccità 2022, interventi a sostegno delle imprese danneggiate

Valido per tutte le colture all'interno dell'agro di Barletta: ecco come fare domanda

Si comunica che sulla Gazzetta Ufficiale (Serie Generale) n. 5 del 07/01/2023 è stato pubblicato il Decreto Ministeriale del 23 dicembre 2022 con il quale il Ministro dell'agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste, ha dichiarato l'esistenza del carattere di eccezionalità per i danni alla produzione causati dalla SICCITA' dal 1° gennaio al 30 settembre 2022.
Le imprese agricole iscritte alla Camera di commercio (alla data dell'evento), in possesso di fascicolo aziendale, che a causa della siccità 2022 hanno subito danni superiori al 30 per cento della produzione lorda vendibile (PLV) aziendale riferita all'anno 2022 rispetto alla PLV media dei tre anni precedenti o dei cinque anni precedenti, escludendo il valore più basso e quello più elevato, possono proporre domanda di aiuto redatta su specifico modello.

PROVVIDENZE PREVISTE:
  • contributi in conto capitale fino all'80% del danno accertato sulla base della Produzione Lorda Vendibile media ordinaria;
  • prestiti ed ammortamento quinquennale;
  • proroga alle operazioni di credito agrario di esercizio e di miglioramento;
  • agevolazioni previdenziali tramite esonero parziale del pagamento dei contributi previdenziali ed assistenziali propri – coltivatori diretti, coloni e mezzadri, IAP.
RELATIVAMENTE A TUTTE LE COLTURE E ALL'INTERO AGRO DI BARLETTA

SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE ENTRO E NON OLTRE IL 21 FEBBRAIO 2023 (termine perentorio)

Le domande dovranno essere inviate unicamente tramite PEC alla casella PEC: protocollo@cert.comune.barletta.bt.it indicando nell'oggetto "Siccità 2022 – richiesta indennizzo avversità atmosferica". Inoltre, i danni per siccità sono stati riconosciuti anche per tutti i Comuni della Regione Puglia.

Si ricorda che in caso l'azienda agricola danneggiata risulti dal fascicolo aziendale costituita da terreni coltivati ubicati in Comuni diversi, la relativa domanda dovrà essere presentata presso il Comune ove si riscontri la maggiore estensione.

Gli interessati potranno ottenere ulteriori informazioni presso Ufficio Agricoltura – Viale G. Marconi, 57 – dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e il giovedì pomeriggio anche dalle ore 15.30 alle ore 17.30 o tramite indirizzo mail: domenico.scommegna@comune.barletta.bt.it – n. telefonico 0883578837.
  • Agricoltura
Altri contenuti a tema
La protesta dei trattori sbarca in consiglio regionale La protesta dei trattori sbarca in consiglio regionale Presente anche una delegazione di agricoltori barlettani
I liberi agricoltori barlettani ancora in piazza: «I nostri problemi riguardano tutti» I liberi agricoltori barlettani ancora in piazza: «I nostri problemi riguardano tutti» Continua la protesta dei trattori
8 Protesta agricoltori, il sindaco Cannito invita gli esercenti ad essere solidali Protesta agricoltori, il sindaco Cannito invita gli esercenti ad essere solidali Questo pomeriggio manifestazione a partire dalle ore 18
La carovana degli agricoltori da Barletta verso Bari, prosegue la mobilitazione La carovana degli agricoltori da Barletta verso Bari, prosegue la mobilitazione I trattori stanno percorrendo la SS16bis, scortati da forze dell'ordine e mezzi Anas
Strade dello Shopping solidarizza con gli agricoltori Strade dello Shopping solidarizza con gli agricoltori La nota firmata da Francesco Piscardi
1 Saracinesche abbassate per un'ora, la proposta del sindaco Cannito Saracinesche abbassate per un'ora, la proposta del sindaco Cannito Un modo per dimostrare solidarietà al settore agricolo
Protesta agricoltori, Tanzi e Roggio: «Noi liberi da ogni vincolo politico» Protesta agricoltori, Tanzi e Roggio: «Noi liberi da ogni vincolo politico» La nota dei responsabili del gruppo "Liberi imprenditori barlettani"
Protesta degli agricoltori, Barletta invasa dai trattori Protesta degli agricoltori, Barletta invasa dai trattori Manifestazione pacifica lungo le vie della città
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.