Settimana Patrimonio Culturale
Settimana Patrimonio Culturale
Turismo

"Settimana del Patrimonio culturale" di Puglia Imperiale, conferenza stampa di presentazione

Eventi dal 11 al 18 maggio in tutti i Camuni della Provincia. Domani al via a Canosa con la Barbanente

Questa mattina, nella storica stazioncina di Canne della Battaglia, non più in uso da ormai qualche anno, luogo simbolo per una battaglia volta alla rivalutazione del sito per il turismo locale, si è tenuta la conferenza stampa per la presentazione della "Settimana del Patrimonio culturale in Puglia Imperiale". Le manifestazioni, che partiranno domani 11 fino al 19 maggio, sono state coordinate dall'Agenzia Puglia Imperiale Turismo con il contributo della Provincia di Barletta-Andria-Trani; esse sono il risultato di un importante intervento di varie associazioni locali.

A presentare l'iniziativa il Presidente dell'Agenzia Puglia Imperiale Turismo, Michele Marcovecchio, il Presidente della Provincia Bat, Francesco Ventola, il consigliere provinciale delegato al Turismo, Pantaleo Mastrogiacomo, l'Assessore alla cultura del Comune di Minervino e un rappresentante del Consiglio Comunale di Canosa; il tutto introdotto, nelle vesti di padrone di casa, da Nino Vinella, presidente del Comitato italiano pro Canne.

Un programma ricco che partirà domani alle 10 al teatro "R. Lembo" di Canosa con l'intervento dell'Assessore regionale alla Qualità del Territorio, Angela Barbanente. Si tratta di 110 appuntamenti che si svolgeranno nei dieci Comuni della Bat più Corato. «La Settimana del Patrimonio culturale in Puglia Imperiale nasce appunto come "risposta" alla cancellazione della Settimana della Cultura da parte del Ministero» ha tenuto a precisare l'agenzia organizzatrice.

A Barletta gli eventi partiranno in mattinata con le visite guidate della Pro Loco nel centro cittadino, e nel pomeriggio dalle 17,30 quelle alla chiesa di S. Maria degli Angeli (chiesa dei Greci) organizzate dall'Archeoclub di Barletta, replicate domenica.
  • Provincia Barletta-Andria-Trani
  • Canne della battaglia
  • Archeoclub
  • Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia
  • Puglia Imperiale
Altri contenuti a tema
Un "borgo medievale" a Canne della Battaglia per celebrare San Ruggero Vescovo Un "borgo medievale" a Canne della Battaglia per celebrare San Ruggero Vescovo Sabato 27 e domenica 28 aprile i solenni festeggiamenti nel 748° anniversario della traslazione delle spoglie del Santo
Consiglio provinciale, assegnate le deleghe di supporto a Lodispoto Consiglio provinciale, assegnate le deleghe di supporto a Lodispoto L'andriese Lorenzo Marchio Rossi e lo spinazzolese Di Noia i vice-presidenti
Domani ingresso gratuito alla zona archeologica di Canne della Battaglia Domani ingresso gratuito alla zona archeologica di Canne della Battaglia Si rinnova l'appuntamento con "Domenica al museo", l’iniziativa del Ministero della Cultura
Pasquetta alla stazioncina di Canne della Battaglia fra storia, cultura, ambiente e tanto relax Pasquetta alla stazioncina di Canne della Battaglia fra storia, cultura, ambiente e tanto relax La nota del Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia
Pasqua e Pasquetta a Barletta, aperti antiquarium e zona archeologica di Canne della Battaglia Pasqua e Pasquetta a Barletta, aperti antiquarium e zona archeologica di Canne della Battaglia L'elenco dei siti culturali che saranno visitabili in occasione delle festività
Scampagnata di Pasqua e Pasquetta alla stazioncina di Canne della Battaglia Scampagnata di Pasqua e Pasquetta alla stazioncina di Canne della Battaglia Fra storia, cultura, ambiente e tanto relax per tutti
Calabrese e Tupputi eletti al consiglio provinciale, gli auguri di Cannito Calabrese e Tupputi eletti al consiglio provinciale, gli auguri di Cannito «Saranno loro a rappresentare Barletta tra i banchi della nostra Provincia»
Eletto il nuovo consiglio provinciale della Bat Eletto il nuovo consiglio provinciale della Bat Ci sono anche i barlettani Rosa Tupputi e Gennaro Calabrese
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.