Polizia di Stato. <span>Foto Ida Vinella</span>
Polizia di Stato. Foto Ida Vinella
Cronaca

Ruba il borsello ad un autotrasportatore, arrestato dalla Polizia di Stato a Barletta 

L'episodio è avvenuto venerdì scorso nei pressi di piazza Francesco Conteduca

Negli scorsi giorni, Agenti del Posto Polizia Ferroviaria di Barletta hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un cittadino straniero, ritenuto responsabile di furto aggravato nonché di resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione.

In particolare, nel primo pomeriggio di venerdì scorso, un autotrasportatore, dopo aver parcheggiato il grosso mezzo nelle adiacenze di piazza Francesco Conteduca di Barletta, mentre era intento ad effettuare una consegna ad un esercizio commerciale in zona, un uomo, approfittando della momentanea distrazione dell'autista, saliva a bordo del tir sottraendo un borsello (contenente portafogli con documenti, la somma di euro 45, carte di credito e bancomat, nonché chiavi e altro di poco conto), custodito tra le due poltrone dell'abitacolo del mezzo per poi darsi alla fuga subito dopo.

L'autotrasportatore, accortosi della mancanza del borsello, ha immediatamente denunciato l'accaduto agli Agenti della Polizia Ferroviaria in servizio di vigilanza nella vicina Stazione. Gli Agenti, anche grazie al supporto del sistema di telecamere attivo nello scalo ferroviario che hanno ripreso tutta la scena del furto, ne hanno immediatamente individuato l'autore nei pressi della stazione. Il presunto reo, che si muoveva a bordo di un monopattino elettrico, alla vista della Polizia ha cercato di dileguarsi per le vicine vie della stazione ma quando è stato subito raggiunto, durante le fasi concitate della fuga, ha tentato di colpire uno degli agenti scaraventando il monopattino in sua direzione per bloccargli la corsa e, una volta raggiunto, iniziava a spintonare l'altro operante di polizia.

Sottoposto a perquisizione, fra le altre cose, è stato trovato in possesso della somma di euro 45,00, ritenuta essere quella rubata alla vittima mentre il monopattino è stato sottoposto a sequestro penale poiché ritenuto di provenienza illecita.

Nel corso dell'attività, è stata anche recuperata la refurtiva, del quale il malfattore si era disfatto, immediatamente restituita alla vittima.

Al termine delle formalità di rito, l'uomo è stato ristretto presso la Casa Circondariale di Trani, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria, per i reati di furto aggravato, resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione.

Si evidenzia che la posizione dell'indagato è al vaglio dell'Autorità Giudiziaria, tenendo presente che lo stesso non può considerarsi colpevole sino ad una sentenza di condanna definitiva.
  • Polizia di Stato
Altri contenuti a tema
Danni al bar della stazione. Minore scappa da comunità, ora in carcere Danni al bar della stazione. Minore scappa da comunità, ora in carcere Il giovane è stato ritrovato a Barletta. La polizia lo ha portato all’IPM “Fornelli” di Bari
Furto in stazione a Barletta: nei guai due minorenni Furto in stazione a Barletta: nei guai due minorenni I due ragazzi erano stati già più volte segnalati all’Autorità Giudiziaria per altri reati
Prostituzione minorile in strutture ricettive della Bat: arresti della Polizia di Stato Prostituzione minorile in strutture ricettive della Bat: arresti della Polizia di Stato Per la gestione dell'attività venivano utilizzate utenze telefoniche dedicate, inserite in appositi annunci on line
Passaporti in città, nuova postazione mobile nella stazione di Barletta Passaporti in città, nuova postazione mobile nella stazione di Barletta Questa mattina l’inaugurazione: costante l'impegno della Questura per rispondere alle esigenze dei cittadini
La Polizia di Stato celebra la Madonna dello Sterpeto La Polizia di Stato celebra la Madonna dello Sterpeto Ieri mattina l'omaggio alla Santa Patrona
Segue un'anziana nel sottopassaggio di via Milano, poi la rapina Segue un'anziana nel sottopassaggio di via Milano, poi la rapina Arrestato un barlettano di 27 anni: la donna è stata spinta per terra per rubarle la borsa
1 "Questa è una rapina, demm i sold": arrestato barlettano "Questa è una rapina, demm i sold": arrestato barlettano Aveva tentato la rapina all'ufficio postale impugnando un cacciavite
Furti e rapine, scattano avvisi orali e fogli di via: coinvolti alcuni barlettani Furti e rapine, scattano avvisi orali e fogli di via: coinvolti alcuni barlettani Emesse in totale sul territorio provinciale 36 misure di prevenzione a carico di soggetti socialmente pericolosi
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.