Sede Regione Puglia via Gentile. <span>Foto Ida Vinella</span>
Sede Regione Puglia via Gentile. Foto Ida Vinella
Servizi sociali

Prorogata la domanda per i Buoni servizio disabili e anziani 2022/2023

La presentazione della domanda e l’abbinamento del buono servizio si effettua esclusivamente on-line

«È stato prorogato alle ore 12.00 di martedì 11 ottobre 2022 il termine della scadenza per la presentazione delle domande per i buoni servizio disabili e anziani relativi alla prima finestra dell'annualità 2022/2023». Ne dà notizia l'assessora regionale al Welfare, Rosa Barone.

«Famiglie e unità di offerta - dichiara Barone - avranno un'ulteriore possibilità per completare l'abbinamento delle domande e la documentazione da allegare alle stesse. Ringrazio gli uffici che hanno lavorato per questa proroga, così da venire incontro alle famiglie che hanno bisogno di questo beneficio che, lo voglio ricordare, non consiste nell'erogazione di un contributo monetario, ma interviene abbattendo il costo finale per la frequenza di fondamentali servizi socio-assistenziali e sociosanitari da parte dei loro congiunti disabili e anziani non autosufficienti. Il consiglio che diamo, ovviamente è quello di non aspettare la scadenza per la presentazione delle istanze.

Attraverso il Buono servizio, le famiglie pugliesi possono richiedere l'accesso ai centri diurni e ai servizi di assistenza domiciliare sociale e integrata presenti sul catalogo telematico dell'offerta, ad un costo significativamente contenuto. Il Buono Servizio copre una percentuale della retta di frequenza per questi servizi, da un minimo del 20%, sino ad un massimo del 100% in base al valore ISEE di riferimento del singolo o della famiglia.

La presentazione della domanda e l'abbinamento del buono servizio si effettua esclusivamente on-line, all'indirizzo bandi.pugliasociale.regione.puglia.it - PROCEDURE TELEMATICHE – BUONI SERVIZIO 2022».
  • Regione Puglia
Altri contenuti a tema
Turismo sostenibile: il progetto per nuovi cammini in Puglia Turismo sostenibile: il progetto per nuovi cammini in Puglia «Quasi la metà degli italiani desidera vivere esperienze di turismo lento a contatto con la natura»
Il provvedimento della Regione Puglia per le micro, piccole e medie imprese Il provvedimento della Regione Puglia per le micro, piccole e medie imprese Sospesi fino a giugno 2023 i mutui concessi su alcuni strumenti di ingegneria finanziaria
Rilanciare le ciliegie: anche la Puglia nel programma Rilanciare le ciliegie: anche la Puglia nel programma Puglia, Emilia Romagna e Trentino Alto Adige, insieme rappresentano l’80% della produzione di ciliegie di qualità in Italia
Avviso Regione Puglia per la promozione dell'attività sportiva Avviso Regione Puglia per la promozione dell'attività sportiva Si invitano le associazioni a voler presentare la propria candidatura
Covid in Puglia, quasi 9 mila decessi dall'inizio dell'emergenza Covid in Puglia, quasi 9 mila decessi dall'inizio dell'emergenza Poco più di 21 mila gli attualmente positivi
Covid in Puglia, la pressione sulle strutture ospedaliere tende ad attenuarsi Covid in Puglia, la pressione sulle strutture ospedaliere tende ad attenuarsi Il tasso di positività sui nuovi test resta di poco inferiore al 15%
Covid in Puglia, dati stabili Covid in Puglia, dati stabili Restano di poco superiori ai 30 mila gli attualmente positivi
Covid in Puglia, diminuisce il numero dei ricoverati Covid in Puglia, diminuisce il numero dei ricoverati Quasi il 15% di positività ai test nelle ultime ore
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.