Parcheggi
Parcheggi
Associazioni

Problema parcheggi nella 167, «servono soluzioni»

Il comitato di quartiere zona 167 e Confcommercio chiedono un incontro al sindaco

«L'espansione delle città è un processo fisiologico ed estremamente delicato da gestire per ogni amministrazione cui tocca occuparsene. Barletta, che non poteva restare immune da tale processo, ha conosciuto un'espansione urbanistica consistente, benchè "selvaggia", ovvero senza quel minimo di programmazione necessaria ad articolare tutti i servizi e sottoservizi funzionali ai migliori e moderni criteri di urbanizzazione». Inizia così l'intervento dei referenti del Comitato di quartiere zona 167, Giuseppe Di Bari e Raffaele Patella.

«Un processo - proseguono - che ha avuto avvio una decina di anni fa, durante i quali si sono succedute diverse amministrazioni comunali che hanno consentito lo "stratificarsi" di problematiche davanti alle quali, in assenza di adeguata pianificazione, si è dovuto mettere di volta in volta la famosa "toppa" che spesso si è rivelata peggio del "buco".

L'amministrazione in carica, quindi, ha ereditato, in gran parte da se stessa (molti dei componenti, infatti, erano presenti anche nelle passate amministrazioni), le carenze derivanti da inefficienze e incapacità delle precedenti amministrazioni comunali. Uno dei maggiori disagi nella nuova urbanizzazione della zona 167 è quella dei parcheggi. Un problema che da tempo hanno rilevato i residenti e a cui oggi si sommano le sollecitazioni di molti esercenti commerciali della zona.

I residenti, infatti, sollecitano a ritmo ormai incessante la ricerca di soluzioni per ovviare ad un vero e proprio caos che si manifesta quotidianamente e ancor di più durante i weekend, quando soprattutto le attività di ristorazione registrano una clientela più cospicua rispetto alla settimana.

Alla luce delle pressanti sollecitazioni, il Comitato di zona 167 e la Confcommercio di Barletta, hanno inteso richiedere congiuntamente, attraverso una PEC, un incontro con il primo cittadino della città di Barletta da cui si attendono un sollecito riscontro per poter avviare un confronto teso ad una rapida individuazione delle migliori soluzioni al fine di tutelare gli interessi dei residenti e degli esercenti che, diversamente, vedrebbero minacciato il normale svolgimento delle proprie attività».
  • Zona 167
  • Parcheggio
  • Comitato di quartiere zona 167
Altri contenuti a tema
Il Comitato di zona 167 ha incontrato il sindaco Cannito Il Comitato di zona 167 ha incontrato il sindaco Cannito Sul tavolo la questione relativa all'area tra via Di Bari e via Quasimodo
Il comitato di zona 167: «Cresce l'allarme droga, politica indifferente» Il comitato di zona 167: «Cresce l'allarme droga, politica indifferente» La nota del presidente Giuseppe Di Bari
Baby gang, il comitato di zona167 plaude all’impegno di forze dell’ordine e magistratura Baby gang, il comitato di zona167 plaude all’impegno di forze dell’ordine e magistratura La nota del presidente Giuseppe Di Bari
Il Comitato della 167 di Barletta incontra Don Maurizio Patriciello: «Uniti dall'impegno per le periferie» Il Comitato della 167 di Barletta incontra Don Maurizio Patriciello: «Uniti dall'impegno per le periferie» La nota del presidente Giuseppe Di Bari
19 Violenza e teppismo nella zona 167, il comitato di quartiere: «Situazione fuori controllo» Violenza e teppismo nella zona 167, il comitato di quartiere: «Situazione fuori controllo» La nota firmata dal presidente Giuseppe Dibari
1 Problema sicurezza nella 167, il comitato di quartiere: «Serve una ribellione popolare» Problema sicurezza nella 167, il comitato di quartiere: «Serve una ribellione popolare» La nota firmata da Giuseppe Di Bari e Raffaele Patella
Comitato di zona 167: «Contrasto al consumo e spaccio di sostanze stupefacenti, politica timida» Comitato di zona 167: «Contrasto al consumo e spaccio di sostanze stupefacenti, politica timida» La nota firmata dal presidente Giuseppe Dibari
L'allarme del comitato di zona 167: «C'è un'emergenza nell'area ex distilleria» L'allarme del comitato di zona 167: «C'è un'emergenza nell'area ex distilleria» La nota firmata dal presidente Giuseppe Di Bari
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.