Rimozione rifiuti Ciappetta Camaggio
Rimozione rifiuti Ciappetta Camaggio
Territorio

Plastica, pneumatici, metallo: ripulite le aree costiere di Barletta

Gli interventi sono avvenuti in località Ariscianne, Fiumara e foce del fiume Ofanto

Si sono concluse le operazioni di rimozione dei rifiuti costieri, eseguite da Bar.SA. spa, su richiesta del Settore Ambiente. L'intervento è stato eseguito impiegando delle economie derivanti da un precedente affidamento. Le risorse provengono da un finanziamento regionale di cui l'Amministrazione ha potuto beneficiare, partecipando al bando "Sostegno ai comuni per le spese di rifiuti presenti sulle aree costiere", che prevedeva uno stanziamento complessivo di euro 4.000.000,00, (come da D.G.R. n. 635 del 04 Aprile 2019 legge regionale 28/12/2018 n.67, art.11).

Sono stati liberati da rifiuti quali pneumatici, plastica di ogni tipo, lattine, vetro, tubi per irrigazione e latte in metallo, ampi tratti del territorio afferenti le zone costiere, in particolare località Ariscianne, Fiumara e foce del fiume Ofanto.

L'Amministrazione comunale rivolge un sentito ringraziamento a tutti gli attori che hanno reso possibile questo importante intervento a salvaguardia del territorio: la Regione Puglia, gli operatori della Barsa, gli uffici comunali, le associazioni di cittadinanza attiva che nell'ambito dell'iniziativa di monitoraggio ambientale e di riscoperta di località Ariscianne, denominata "Exploring Clean UP", svoltasi il 4 settembre scorso, hanno trasmesso al Settore Ambiente un dettagliato report sui rifiuti spiaggiati, che ha costituito una base utilissima per indirizzare gli interventi appena conclusisi.

La sinergia tra associazioni, privati cittadini e istituzioni rappresenta una premessa fondamentale per portare avanti azioni efficaci per la salvaguardia e la valorizzazione delle risorse naturalistiche del territorio che l'Amministrazione comunale ha intenzione di promuovere con ogni azione possibile.
6 fotoRimozione rifiuti sulla costa di Barletta
Rimozione rifiuti sulla costa di BarlettaRimozione rifiuti sulla costa di BarlettaRimozione rifiuti sulla costa di BarlettaRimozione rifiuti sulla costa di BarlettaRimozione rifiuti sulla costa di BarlettaRimozione rifiuti sulla costa di Barletta
  • Bar.S.A.
  • Rifiuti illeciti o pericolosi
Altri contenuti a tema
Di cosa si occupa la Bar.S.A. Di cosa si occupa la Bar.S.A. La società al servizio della città di Barletta, dall’igiene alle manutenzioni
1 Bar.S.A. interviene in via Vista, risolto problema di illuminazione pubblica Bar.S.A. interviene in via Vista, risolto problema di illuminazione pubblica Mangione: «Le segnalazioni dei cittadini garantiscono un efficiente lavoro di controllo»
9 Abbandono di rifiuti e deiezioni canine, a Barletta arrivano le multe Abbandono di rifiuti e deiezioni canine, a Barletta arrivano le multe Mangione: «Vorremmo una città pulita, educata, senza sacchetti appesi ai cestini»
Buon anno da Bar.S.A., «ma è il momento che le coscienze virtuose aiutino l'azienda» Buon anno da Bar.S.A., «ma è il momento che le coscienze virtuose aiutino l'azienda» Mangione: «Nulla può giustificare questo scempio»
15 Bar.S.A., Un 2023 complesso e appagante con tanti risultati raggiunti a Barletta Bar.S.A., Un 2023 complesso e appagante con tanti risultati raggiunti a Barletta Mangione: «Collaborazione fattiva e costante di tutti i cittadini virtuosi»
1 Dal primo gennaio 2024 15 nuovi lavoratori entrano in Bar.S.A. Dal primo gennaio 2024 15 nuovi lavoratori entrano in Bar.S.A. Si tratta dell'acquisizione dei servizi di custodia e pulizia bagni nei giardini comunali: ieri la firma dei contratti
Domani una Santa Messa per il Natale nella sede di Bar.S.A. Domani una Santa Messa per il Natale nella sede di Bar.S.A. Il presidente del cda Mangione: «Momento di ritrovo di tutta la comunità aziendale»
Bar.S.A., internalizzati servizi connessi a giardini comunali Bar.S.A., internalizzati servizi connessi a giardini comunali Il presidente del cda Mangione: «Serenità per 15 famiglie»
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.