Passaporti in citt nuova postazione mobile nella stazione di Barletta
Passaporti in citt nuova postazione mobile nella stazione di Barletta
La città

Passaporti in città, nuova postazione mobile nella stazione di Barletta

Questa mattina l’inaugurazione: costante l'impegno della Questura per rispondere alle esigenze dei cittadini

Come annunciato nelle scorse settimane, questa mattina il Questore Alfredo Fabbrocini ha inaugurato la postazione mobile per l'acquisizione delle istanze presso la sede della Polizia Ferroviaria di Barletta in stazione al fine di andare incontro alle esigenze dei cittadini che necessitano del rilascio del passaporto.

Il Vice Questore Domenico Di Vittorio ci spiega: "Questa rappresenta un'ulteriore iniziativa che mira a rendere più capillare il servizio di acquisizione delle istanze per il rilascio dei passaporti. Abbiamo incrementato le postazioni in Questura, nei nostri commissariati, abbiamo aperto inoltre una postazione presso l'ospedale Bonomo di Andria, e ora siamo qui in centro presso la stazione ferroviaria perché abbiamo una location più centrale e quindi abbiamo la possibilità di fornire un servizio migliore per il cittadino. Offriamo diversi canali per il rilascio del passaporto, e questo ha un vantaggio, ossia alleggerire la pressione sugli sportelli; stiamo infatti parcellizzando il servizio per renderlo il più fruibile possibile".

Contestualmente è stato esteso il progetto "Agenda Prioritaria" anche ai Commissariati distaccati di Barletta, Trani e Canosa di Puglia, con la possibilità, per i cittadini residenti nella provincia che hanno necessità di partire nei successivi 30 giorni per comprovate ragioni di studio, lavoro, salute e turismo, di ottenere il documento in tempi brevi.

Una sede, quella presso la stazione ferroviaria di Barletta, in aggiunta a quelle già esistenti, che vede già un'agenda ricca di istanze. L'ufficio sarà aperto dalle ore 9:00 alle ore 13:00, con l'obiettivo di prolungare il servizio successivamente anche nel pomeriggio.

Per prenotarsi basta andare sul sito passaportionline.poliziadistato.it
Passaporti in città, nuova postazione mobile nella stazione di BarlettaPassaporti in città, nuova postazione mobile nella stazione di BarlettaPassaporti in città, nuova postazione mobile nella stazione di Barletta
  • Polizia di Stato
  • Polizia ferroviaria
Altri contenuti a tema
1 Barletta, la polizia di Stato salva la vita ad un uomo ed arresta il suo aggressore Barletta, la polizia di Stato salva la vita ad un uomo ed arresta il suo aggressore I fatti risalgono allo scorso maggio
Minacciava i passanti con coltello da cucina a Barletta: arrestato 32enne algerino Minacciava i passanti con coltello da cucina a Barletta: arrestato 32enne algerino L'operazione è stata condotta dagli agenti delle volanti del commissariato
Palpeggia una undicenne all’uscita di scuola, arrestato settantaduenne Palpeggia una undicenne all’uscita di scuola, arrestato settantaduenne Intervento della Polizia di Stato
Furti e danneggiamenti ai treni, arrestati tre giovani di Barletta Furti e danneggiamenti ai treni, arrestati tre giovani di Barletta I tre, poco più che maggiorenni, sono indiziati per reati commessi in stazione e nel centro cittadino. Avrebbe rubato anche la bici a un disabile
Danni al bar della stazione. Minore scappa da comunità, ora in carcere Danni al bar della stazione. Minore scappa da comunità, ora in carcere Il giovane è stato ritrovato a Barletta. La polizia lo ha portato all’IPM “Fornelli” di Bari
Furto in stazione a Barletta: nei guai due minorenni Furto in stazione a Barletta: nei guai due minorenni I due ragazzi erano stati già più volte segnalati all’Autorità Giudiziaria per altri reati
Prostituzione minorile in strutture ricettive della Bat: arresti della Polizia di Stato Prostituzione minorile in strutture ricettive della Bat: arresti della Polizia di Stato Per la gestione dell'attività venivano utilizzate utenze telefoniche dedicate, inserite in appositi annunci on line
La Polizia di Stato celebra la Madonna dello Sterpeto La Polizia di Stato celebra la Madonna dello Sterpeto Ieri mattina l'omaggio alla Santa Patrona
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.