Sopralluogo Polivalente Emiliano e Caracciolo
Sopralluogo Polivalente Emiliano e Caracciolo
Politica

Partito Democratico, fratture in Regione

L'appello parte da Caracciolo: «Basta attacchi ad Emiliano e alla maggioranza, chiarimento subito»

Una vera frattura sta interessando il gruppo del Partito Democratico nel Consiglio regionale pugliese. Sulla questione è intervenuto il capogruppo Filippo Caracciolo, che ha annunciato la convocazione di una riunione per "mettere la parola fine" a questa situazione.

«L'attacco pressoché ormai quotidiano al Presidente Emiliano da parte di consiglieri di maggioranza e del Partito Democratico in particolare è intollerabile. Subiamo da anni il fuoco amico, ma evidentemente le delusioni elettorali personali hanno acuito i mal di pancia e quindi si è pensato bene di alzare il tiro nei confronti del governatore e dell'intera maggioranza. Il riconoscimento che appena due anni fa i pugliesi hanno dato a Michele Emiliano e al buon lavoro svolto nei suoi primi cinque anni di Governo alla Regione Puglia evidentemente non è mai stato digerito, neanche da chi oggi si ritrova in Consiglio regionale proprio grazie al grande successo del nostro Presidente. Si sa, la gratitudine non esiste. Con questo non voglio dire che il dibattito interno, soprattutto su tematiche estremamente delicate, non debba esserci, anzi è auspicabile. Ma qui siamo oltre il dibattito. Il Presidente fa bene ad andare avanti e a non curarsi di loro, forte del consenso dei pugliesi. Ma in qualità di capogruppo del Partito Democratico non lo accetto. Abbiano il coraggio di uscire dalla maggioranza oppure rispettino le regole. Troppo comodo fare l'opposizione stando in maggioranza. Nei prossimi giorni convocherò una riunione del gruppo consiliare, sperando che serva a mettere la parola fine, in un modo o nell'altro, a questa situazione».
  • Filippo Caracciolo
  • Michele Emiliano
Altri contenuti a tema
1 Caracciolo si dimette da consigliere comunale di Barletta Caracciolo si dimette da consigliere comunale di Barletta Al rappresentante del PD subentrerà il primo dei non eletti, Massimo Spinazzola
Conferma blocco pesca ricci di mare, Caracciolo: «Vince il diritto di tutelare il nostro mare e le sue risorse» Conferma blocco pesca ricci di mare, Caracciolo: «Vince il diritto di tutelare il nostro mare e le sue risorse» La nota del presidente del gruppo Pd in consiglio regionale
1 Depuratore Barletta, Caracciolo: «A breve al via i lavori di adeguamento in materia di salute e sicurezza, emissioni in atmosfera e disciplina acque meteoriche» Depuratore Barletta, Caracciolo: «A breve al via i lavori di adeguamento in materia di salute e sicurezza, emissioni in atmosfera e disciplina acque meteoriche» La nota del presidente del gruppo Pd in consiglio regionale
Al via la manutenzione viadotti al canale derivativo ofantino a Trinitapoli Al via la manutenzione viadotti al canale derivativo ofantino a Trinitapoli Attivi in zona molti agricoltori barlettani, Caracciolo: “Opera importante per la sicurezza dei lavoratori”
Aumento Imu, Rociola: «Visione miope del contesto cittadino» Aumento Imu, Rociola: «Visione miope del contesto cittadino» La nota del comissario del movimento Emiliano sindaco di Puglia
Il barlettano Rociola nominato commissario Movimento Emiliano Sindaco di Puglia Il barlettano Rociola nominato commissario Movimento Emiliano Sindaco di Puglia «Avviare una fase di sintesi e di aggregazione di quelle forze politiche che non si rivedono nel governo cittadino»
181 stabilizzazioni nella Asl Bt, Caracciolo:  “Si rafforza l’offerta sanitaria al servizio del territorio” 181 stabilizzazioni nella Asl Bt, Caracciolo: “Si rafforza l’offerta sanitaria al servizio del territorio” La nota del presidente del gruppo Pd in consiglio regionale
1 Caracciolo: «In commissione rassicurazioni da Rfi, sottovia via Andria pronto a fine gennaio» Caracciolo: «In commissione rassicurazioni da Rfi, sottovia via Andria pronto a fine gennaio» La nota del presidente del gruppo Pd in consiglio regionale
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.