File vaccini a Barletta
File vaccini a Barletta
Cronaca

Over 80 in fila per i vaccini al PalaBorgia di Barletta

In molti si sono presentati con largo anticipo rispetto all'orario di prenotazione

Zona rossa e assembramenti. Succede che, con l'impazienza per il tanto atteso vaccino, questa mattina all'esterno del PalaBorgia di Barletta si sia venuto a creare un capannello di anziani, tutti vicini, accalcati oltre il cancello del palazzetto. Le vaccinazioni in programma oggi erano calendarizzate a partire dalle 8.30 in orari scaglionati per evitare attese, ma in molti si sono presentati con largo anticipo rispetto all'orario di prenotazione e l'assembramento è stato inevitabile.

Fonti istituzionali ci riferiscono che, nella sola mattinata di oggi, sono state effettuate ben 200 vaccinazioni nell'arco di un'ora e mezza: un ottimo risultato che ha garantito una prima protezione dal virus per una ulteriore porzione di over 80 di Barletta. Tuttavia la scena di questa mattina appare scoraggiante: nell'attesa che i prenotati venissero chiamati per entrare, all'esterno della struttura non è stato rispettato alcun distanziamento.

La gioia per il vaccino, che per molti sarà un miraggio ancora a lungo, dovrebbe essere direttamente proporzionale alla coscienza individuale che ci dovrebbe sempre portare al rispetto delle basilari norme anti Covid. Il PalaBorgia resterà anche nei prossimi mesi un centro nevralgico per la somministrazione dei vaccini, insieme all'Ufficio Igiene dell'ex ospedale in Piazza Umberto, e perciò l'invito è a rispettare gli spazi, le modalità e gli orari di prenotazione per favorire lo svolgimento ordinato ed efficace delle procedure di vaccinazione.
  • Vaccinazioni
  • Paladisfida
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti sull'emergenza che ha cambiato il mondo

2105 contenuti
Altri contenuti a tema
Covid in Puglia, oltre mille casi nelle ultime ore Covid in Puglia, oltre mille casi nelle ultime ore 4 i decessi registrati
Covid in Puglia, quasi 9 mila decessi dall'inizio dell'emergenza Covid in Puglia, quasi 9 mila decessi dall'inizio dell'emergenza Poco più di 21 mila gli attualmente positivi
Covid in Puglia, la pressione sulle strutture ospedaliere tende ad attenuarsi Covid in Puglia, la pressione sulle strutture ospedaliere tende ad attenuarsi Il tasso di positività sui nuovi test resta di poco inferiore al 15%
A settembre si torna a scuola senza regole anti-Covid. Rientrano i docenti no-vax A settembre si torna a scuola senza regole anti-Covid. Rientrano i docenti no-vax Tutte le novità previste dalla circolare ministeriale
Covid in Puglia, dati stabili Covid in Puglia, dati stabili Restano di poco superiori ai 30 mila gli attualmente positivi
Covid in Puglia, diminuisce il numero dei ricoverati Covid in Puglia, diminuisce il numero dei ricoverati Quasi il 15% di positività ai test nelle ultime ore
Covid in Puglia, oltre 1500 casi nelle ultime ore Covid in Puglia, oltre 1500 casi nelle ultime ore Cala ancora il numero dei positivi ricoverati
Covid in Puglia, numeri stabili nelle ultime ore Covid in Puglia, numeri stabili nelle ultime ore Registrati 541 casi positivi
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.