Enrico Brignano
Enrico Brignano
Speciale

Nuova data a Bari per Enrico Brignano con il suo "Ma diamoci del tu!"

Il comico sarà al Teatro Team anche il 6 marzo

Dopo il grande successo di un travolgente tour che ha girato tutta Italia in inverno con oltre trenta date interamente sold out, Enrico Brignano annuncia una nuova tappa al Teatro Team di Bari, dove ci sono già tre date quasi sold out (3-4-5 marzo 2024). Brignani sarà al Teatro Team con il suo show "Ma diamoci del tu!" anche il 6 marzo 2024.

I biglietti sono disponibili su TicketOne.

Ma diamoci del tu!

«Darsi del tu oggi è ormai la prassi, mentre il "lei" sembra qualcosa di arcaico e formale. Per dire, quando ti chiamano dal call center per discutere che so, la tariffa telefonica, oppure per proporti di investire l'eredità di pora nonna in criptovalute, usano il lei, probabilmente per renderti più difficile il mandarli a quel paese. Il "Lei" è burocratico, lo si usa con le forze dell'ordine o al comune, ma del resto il "tu" che lo sta sostituendo è vuoto, non porta con sé quella confidenza vera, quella familiarità che intendo io.

È per questo che comincio questo spettacolo dando del tu al mio pubblico: per creare una confidenza che sia non di forma, ma di sostanza. E che io sia un uomo di sostanza si dovrebbe capire già solo guardandomi; voglio aggiungerci pure quel ma che resetta tutto, che azzera le distanze, che siano sociali, economiche o d'età. L'età… ultimamente ho notato che per colpa della mia età sempre più persone tendono a darmi del lei, un lei che è doloroso come una fitta della sciatica, che è più fastidioso e irritante di quando mi scopro a tirarmi su dal divano esclamando: "hoplà". Mi sa che all'espressione "giovane comico romano" devo cominciare a togliere il "giovane".

Siccome poi sono in vena di confidenze, nel mio spettacolo mi concedo di parlare di aspetti inediti della mia professione e di una storia personale che poi assurge a paradigma un po' per tutti… sì, perché per la prima volta ho deciso di raccontare le delusioni, le false partenze, tutti i no che ho collezionato nella mia vita professionale – e non. Certo sempre con un sorriso, mai prendendomi sul serio, ma sottolineando come tutto serva nella vita, anche un rifiuto ci può fortificare e renderci quel che siamo oggi. Coadiuvato sul palco dal maestro Andrea Perrozzi, io parlo; con la collaborazione di due presenze "moleste" ma preziosissime, Pasquale Bertucci e Michele Marra, io intanto continuo a parlare. Quando poi mi lasciano da solo sul palco, parlo ancora. Ebbene sì, c'ho tanto da parla'. E qualche volta anche da lamentarmi. "Ma lei Brignano non sa che lamentarsi è tipico delle persone anziane?"; "Certo che lo so. Ma intanto lei, coso… mi dia del tu!».
  • eventi
Altri contenuti a tema
“Luce Viva” seconda edizione, ecco i vincitori tra foto e video dedicati alla Settimana Santa in Puglia “Luce Viva” seconda edizione, ecco i vincitori tra foto e video dedicati alla Settimana Santa in Puglia Dal 18 aprile la mostra gratuita nella Sala dei Templari di Molfetta
Fondazione S.E.C.A., "Girls Voices" entra nel vivo con Mariella Nava e Roberto Guarino Fondazione S.E.C.A., "Girls Voices" entra nel vivo con Mariella Nava e Roberto Guarino Appuntamento venerdì 12 aprile con il concerto "Donna in Musica"
"Luce Viva", un premio per le foto più emozionanti sulla Settimana Santa: domani ultimo giorno per partecipare "Luce Viva", un premio per le foto più emozionanti sulla Settimana Santa: domani ultimo giorno per partecipare Partecipazione libera e gratuita anche per i video dedicati ai riti e alle processioni in Puglia
Un'altra serata di successo al Polo Museale con Sebastiano Somma Un'altra serata di successo al Polo Museale con Sebastiano Somma La Storia di Gesù dagli occhi del Centurione ha coinvolto il pubblico in sala
Lucilla ad Andria il 31 maggio con il suo show per i più piccoli Lucilla ad Andria il 31 maggio con il suo show per i più piccoli Con oltre 100 milioni di views su Youtube, Lucilla sarà ospite al Palazzetto dello Sport
Due serate di parole, musica ed emozioni nello spazio di via Geremia di Scanno Due serate di parole, musica ed emozioni nello spazio di via Geremia di Scanno Il reading è tratto dal libro di Fulvio Frezza con l'apporto del chitarrista Domenico Mezzina
"Girls Voices", parte con entusiasmo la rassegna della Fondazione S.E.C.A. "Girls Voices", parte con entusiasmo la rassegna della Fondazione S.E.C.A. Ottimi riscontri per "Lady in Jazz" con Giuliano Ciliberti e Jazz Band
Stasera a Bari Enrico Brignano con "Ma diamoci del tu!": ultimi biglietti Stasera a Bari Enrico Brignano con "Ma diamoci del tu!": ultimi biglietti Lo spettacolo si terrà al Teatro Team
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.