Evento di sensibilizzazione ambientale: coinvolti gli alunni della scuola Dibari
Evento di sensibilizzazione ambientale: coinvolti gli alunni della scuola Dibari
La città

Nominati "Guardiani del Mare" gli alunni della scuola "Dibari" di Barletta

Coinvolti i bambini della classe 2F nel progetto dell'ambientalista Antonio Binetti

Hanno ricevuto una maschera da sub e sono stati simbolicamente nominati "Guardiani del Mare". Coinvolgente esperienza per i bambini della Classe 2F della scuola Raffaele Dibari di Barletta, protagonisti della prima tappa del progetto dal nome "Ditelo ai bambini", un claim che ormai è diventato parte integrante delle iniziative di sensibilizzazione ambientale curate dal subacqueo ambientalista barlettano Antonio Binetti.

Gli studenti della scuola Dibari hanno partecipato a una giornata dedicata all'educazione ambientale sul litorale di Levante, terminata con la consegna di maschere da sub. «Ammirare e proteggere il mare guardandolo attraverso il vetro di una maschera, questa è stata la promessa prima di lasciarli - racconta Binetti - Questo è uno dei tanti progetti che porterò avanti durante l'estate con l'intento di sensibilizzare i bambini alla salvaguardia del mare».

Ci sono altre due iniziative all'orizzonte per Binetti: la prima si svolgerà sabato prossimo sul lungomare Mennea di Barletta, si tratta dell'evento sensibilizzazione "Spezza il retino" promosso dalla Sezione di Barletta dell'E.N.P.A. Prossimamente invece l'ambientalista tornerà nei reparti pediatrici e oncologici degli ospedali del territorio per raccontare le bellezze del mare ai piccoli degenti, e consegnare anche a loro le maschere da sub e le medaglie di "Guardiano del Mare".
  • Mare
Altri contenuti a tema
Ordinanza Balneare 2023: in Puglia spiagge aperte dal 3 giugno Ordinanza Balneare 2023: in Puglia spiagge aperte dal 3 giugno Confermato l'invito a evitare di fumare in spiaggia
15 Bisceglie e Margherita di Savoia le due bandiere blu della Bat Bisceglie e Margherita di Savoia le due bandiere blu della Bat Nulla da fare per Barletta, in attesa della fine dei lavori sul canale H e la premente
In Puglia stop alla pesca dei ricci di mare per tre anni In Puglia stop alla pesca dei ricci di mare per tre anni Il provvedimento è stato approvato dal consiglio regionale
Giornata del Mare, la Lega Navale di Barletta incontra le scuole Giornata del Mare, la Lega Navale di Barletta incontra le scuole L'iniziativa in collaborazione con la Capitaneria di Porto si terrà domani
1 «Sulle concessioni balneari non si può agire in modo frettoloso» «Sulle concessioni balneari non si può agire in modo frettoloso» Canfora, presidente di Confesercenti Bat, chiede una chiara mappatura della situazione
17 Binetti: «Amianto in mare. Mi recherò dai Carabinieri» Binetti: «Amianto in mare. Mi recherò dai Carabinieri» «Segnalerò nuovamente tramite PEC la situazione a tutti gli organi competenti»
Affacciato sull'Adriatico il Gota, il nuovo Restaurant&Drink sul lungomare di Trani Affacciato sull'Adriatico il Gota, il nuovo Restaurant&Drink sul lungomare di Trani Tutto esaurito alla cena inaugurale con la strepitosa performance dello showman Federico Pigna
“Coastal rowing” e "Beach Sprint", Barletta si candida a sede dei mondiali 2023 “Coastal rowing” e "Beach Sprint", Barletta si candida a sede dei mondiali 2023 «Imperdibile opportunità per qualificare il profilo costiero della nostra città sul piano dell’immagine turistica»
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.