Magdi Cristiano Allam
Magdi Cristiano Allam
Eventi

Magdi Cristiano Allam visita la provincia BT

Incontro alla Cattedrale di Trani con il notissimo giornalista. L'europarlamentare ha parlato della sua vita e delle sue ricerche

Ha cambiato religione (lasciando l'Islam per abbracciare il cristianesimo), ha cambiato stile di vita (viaggia sempre con scorta al seguito da quando Hamas lo ha condannato a morte), ha cambiato persino mestiere (da giornalista a politico). Magdi Cristiano Allam, ospitee nella Cattedrale di Trani, è oggi uno dei testimonial più accesi del processo di rievangelizzazione dell'Europa predicato da Papa Benedetto XVI. Esattamente due anni fa, ha messo in soffitta 35 anni di carriera giornalistica per intraprendere quella politica. «Ho compiuto un passo significativo ma in modo assolutamente convinto perché ora posso testimoniare con opere ciò che prima testimoniavo attraverso la scrittura e la parola. Per il sottoscritto è il completamento di un percorso: tradurre in fatti concreti quello in cui credo».

Tramite il sito http://www.ioamolitalia.it/ promuove un movimento politico che si fonda sul primato dei valori non negoziabili e sulla certezza delle regole, e che a partire dalla riforma etica della cultura politica persegue un nuovo modello di sviluppo che s'ispira all'economia sociale di mercato e un nuovo modello sociale che mette al centro la sacralità della vita. «Viviamo in un'Europa scristianizzata, che va necessariamente rievangelizzata. Fino a quando l'Europa non ritroverà l'orgoglio delle sue radici cristiane difficilmente potrà essere un interlocutore credibile. Oggi registriamo il fallimento di un sistema di sviluppo appiattito e degradato, prendiamo atto della profonda crisi di valori e di identità di cui soffre il nostro mondo globalizzato, della totale assenza di regole. Siamo ad un bivio: per non essere annientati dal nichilismo e dal relativismo bisogna recuperare il diritto ad usare la ragione, promuovere un nuovo modello di convivenza sociale che metta al centro la cultura della vita e che si ispiri ad un'economia sociale che favorisca la crescita del libero mercato».

In Cattedrale, Magdi Cristiano Allam (europarlamentare, presidente del movimento politico Io amo l'Italia), ha parlato del suo incontro con Gesù, un'appassionata ricerca della verità salvaguardando la libertà. All'incontro era presente l'arcivescovo Giovan Battista Pichierri. Ha moderato il dibattito Riccardo Losappio, direttore della commissione diocesana cultura e comunicazioni sociali. L'iniziativa è stata promossa dal consiglio pastorale diocesano e si inserisce all'interno della missione diocesana, da poco avviata, come esempio di cristiano, che ha scelto di impegnarsi nell'ambito socio-politico. Magdi Cristiano Allam è stato vicedirettore ad personam del quotidiano Corriere della Sera dal 2003 al 2008, dopo aver ricoperto la carica di editorialista e inviato speciale del quotidiano La Repubblica sin dal 1996. E' laureato in sociologia all'università La Sapienza di Roma.
  • Grandi giornalisti
  • cultura
Altri contenuti a tema
Domani a Barletta la presentazione del libro "Ancora" di Sara Fiumefreddo Domani a Barletta la presentazione del libro "Ancora" di Sara Fiumefreddo L'incontro culturale, ospitato da La penna blu, inizierà alle 18:30
Le Vecchie Segherie Mastrototaro ospitano  Gianna Fregonara al Carruba Garden Le Vecchie Segherie Mastrototaro ospitano Gianna Fregonara al Carruba Garden L'incontro si terrà oggi pomeriggio dalle 18:00
Voci di vicolo: a Barletta la presentazione della raccolta poetica Voci di vicolo: a Barletta la presentazione della raccolta poetica L'incontro si terrà venerdì 7 giugno alle ore 18:30
La pubblicazione sul "Premio Don Uva" presentata al Salone del Libro di Torino La pubblicazione sul "Premio Don Uva" presentata al Salone del Libro di Torino Nei prossimi giorni sarà definito il cast dell'attesa quarta edizione
A Barletta beni culturali aperti il 1° Maggio A Barletta beni culturali aperti il 1° Maggio Le disposizioni dell’amministrazione comunale
A Bologna la presentazione del libro di Giuseppe Arcieri su Sergio Leone A Bologna la presentazione del libro di Giuseppe Arcieri su Sergio Leone Il pubblico presente è stato coinvolto in un dibattito al termine della visione del backstage del corto "Medea"
Il giornalista pugliese Marco Ferrante porta alle Vecchie Segherie di Bisceglie il suo “Ritorno in Puglia” Il giornalista pugliese Marco Ferrante porta alle Vecchie Segherie di Bisceglie il suo “Ritorno in Puglia” Appuntamento questo mercoledì 10 aprile
Successo a Venezia per la presentazione del libro del barlettano Giuseppe Arcieri Successo a Venezia per la presentazione del libro del barlettano Giuseppe Arcieri Nell'occasione è stato mostrato anche il cortometraggio "Medea"
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.