Nichi Vendola
Nichi Vendola
Politica

La nuova giunta Vendola, con la barlettana Campese

Tutti i nomi e le deleghe della giunta regionale

E' stata annunciata la nuova giunta regionale che fa capo al rieletto presidente Nichi Vendola. Ecco tutti i nomi con le rispettive deleghe. Spicca subito la presenza di sette donne nell'esecutivo. Visibilità anche alla Bat con le deleghe conferite alla barlettana Maria Campese:

Elena Gentile (nata a Cerignola): assessore con delega al welfare (lavoro, politiche di benessere sociale e pari opportunità, programmazione sociale ed integrazione socio-sanitaria, pugliesi nel mondo)

Fabiano Amati (nato a Fasano): assessore con delega opere pubbliche e protezione civile (lavori pubblici, difesa del suolo, protezione civile, risorse naturali, tutela delle acque)

Angela Barbanente (nata a Bari): assessore con delega alla qualità del territorio (assetto del territorio, paesaggio, aree protette e beni culturali, urbanistica, politiche abitative)

Maria Campese (nata a Barletta): assessore con delega alle risorse umane, semplificazione, sport (semplificazione amministrativa, personale e organizzazione, sport per tutti)

Loredana Capone (nata a Lecce): assessore con delega sviluppo economico (ricerca e competitività, attività economiche e consumatori, industria, energia, reti e infrastrutture materiali per lo sviluppo, attività estrattive, cooperazione)

Ida Maria Dentamaro (nata a Bari): assessore con delega al sud e federalismo (politiche per il Mezzogiorno, rapporti con la commissione europea, sistema delle conferenze interistituzionali, enti locali e decentramento, contratti e appalti, contenzioso amministrativo, affari generali)

Tommaso Fiore (nato a Bari): assessore con delega alla sanità (programmazione assistenza territoriale e prevenzione, programmazione e gestione sanitaria, programmazione assistenza ospedaliera e specialistica)

Nicola Fratoianni (nato a Pisa): assessore con delega alle politiche giovanili, cittadinanza sociale, attuazione del programma (coordinamento delle politiche per l'attuazione del programma, politiche giovanili e innovazione, cittadinanza attiva e politiche di inclusione dei migranti, beni confiscati alle mafie, trasparenza, comunicazione istituzionale)

Silvia Godelli (nata a Bari): assessore con delega al Mediterraneo, cultura, turismo (attività culturali, Mediterraneo, relazioni internazionali e pace, promozione turistica, biblioteche, musei e archivi)

Guglielmo Minervini (nato a Molfetta): assessore con delega alle infrastrutture strategiche e mobilità (infrastrutture strategiche, sistema integrato dei trasporti, programmazione vie di comunicazione)

Lorenzo Nicastro (nato a Bari): assessore con delega alla qualità dell'Ambiente (ecologia, ciclo rifiuti e bonifica, politiche energetiche, politiche di differenziazione, recupero e riuso dei rifiuti, bonifiche, demanio marittimo, foreste)

Michele Pelillo (nato a Taranto): assessore con delega al bilancio e programmazione (federalismo fiscale, bilancio, programmazione, fondi strutturali agenda 2007-2013 e fondi FAS, finanze, economato, demanio e patrimonio)

Alba Sasso (nata a Bari): assessore con delega al diritto allo studio e alla formazione (scuola, università e ricerca, formazione professionale)

Dario Stefano (nato a Scorrano, Lecce): assessore con delega alle risorse agroalimentari (agricoltura, alimentazione, riforma fondiaria, caccia e pesca)
  • Nichi Vendola
  • Regione Puglia
Altri contenuti a tema
A Barletta somministrate 686 terze dosi di vaccino solo sabato A Barletta somministrate 686 terze dosi di vaccino solo sabato Sono state più di 3mila le somministrazioni nella Bat
Covid, sensibile aumento dei ricoveri in Puglia Covid, sensibile aumento dei ricoveri in Puglia Gli attualmente positivi superano quota 4500
Vaccino ai bambini: in Puglia si parte il 16 dicembre Vaccino ai bambini: in Puglia si parte il 16 dicembre Le somministrazioni avverranno direttamente a scuola
Alfabetizzazione digitale, la Regione Puglia approva un progetto per educare gli anziani Alfabetizzazione digitale, la Regione Puglia approva un progetto per educare gli anziani L'obiettivo è ridurre il divario generazionale e promuovere l'invecchiamento attivo
Il contagio si diffonde: 369 nuovi casi positivi in Puglia Il contagio si diffonde: 369 nuovi casi positivi in Puglia Dato molto preoccupante: quasi il 15% dei ricoverati è in terapia intensiva
Superata ancora la soglia dei 4000 attualmente positivi Superata ancora la soglia dei 4000 attualmente positivi Nessun decesso registrato in Puglia nelle ultime ore
Covid, in Puglia al via le terze dosi per gli over 18 anni dal 1° dicembre Covid, in Puglia al via le terze dosi per gli over 18 anni dal 1° dicembre Nella Bat sono in aumento le prenotazioni per la somministrazione di richiamo
300 nuovi contagi in Puglia fra i test delle ultime ore 300 nuovi contagi in Puglia fra i test delle ultime ore Nessuna variazione di rilievo sul dato relativo alle ospedalizzazioni
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.