Bilancio
Bilancio
Speciale

Gli esperti di Tradingcenter.it: investire in Amazon conviene

I possibili scenari per il titolo Amazon in Borsa

Nel 2020 le prestazioni di alcune aziende in Borsa hanno catturato l'attenzione degli investitori, soprattutto per quanto riguarda il mercato dei titoli tecnologici inseriti nell'indice americano NASDAQ. In particolare, una delle società più apprezzate è senza dubbio Amazon, un titolo il cui valore è aumentato del 63,37% nell'ultimo anno, con una performance a 6 mesi in rialzo del 47%.

Risultati importanti quelli dell'azienda guidata da Jeff Bezos, in grado di superare la pandemia di Covid-19 mostrando un business in perfetta salute, con ottime prospettive per il futuro e nuovi progetti in arrivo che potrebbero consolidarne la posizione in diversi settori, dal B2B al mercato retail. Oggi la maggior parte degli analisti propone una posizione buy sul titolo Amazon, con alcune previsioni che indicano come il prezzo delle azioni del gigante tecnologico possa arrivare a 3.700 dollari entro la fine dell'anno.

Senza dubbio si tratta di un target price ambizioso, considerando una quotazione attuale leggermente al di sopra dei 3 mila dollari, eppure i presupposti per un rally su questo asset ci sono tutti. Anche secondo gli esperti di TradingCenter.it, sito web specializzato nelle analisi di trading online, investire su amazon potrebbe essere un'operazione conveniente specialmente nel lungo periodo, tenendo conto che il settore del commercio elettronico, dove Amazon è un leader indiscusso, è in forte crescita in tutto il mondo.

I possibili scenari per il titolo Amazon in Borsa


Al momento quasi tutti gli analisti sono d'accordo nel valutare positivamente il titolo Amazon, soprattutto per quanto riguarda gli investimenti di medio e lungo periodo. Le previsioni a un anno stimano un target price massimo intorno ai 4.300 dollari per azione, a dispetto di un valore medio di 3.700 dollari, mostrando tutta la stima riconosciuta nell'azienda americana, in grado di superare la crisi sanitaria del 2020 e uscirne ancora più forte di prima.

Secondo gli studi di analisi tecnica, le resistenze sono fissate da 3.100 a 3.300 dollari per azione, con supporti che invece propongono la vendita qualora il titolo dovesse scendere nel breve termine al di sotto dei 2.890 dollari per azione. Qualche preoccupazione arriva dalle performance dell'ultimo mese, chiuso con una prestazione di -5,82%, una piccola discesa del prezzo delle azioni che non sembra oscurare il prestigio e la fiducia degli investitori.

Il calo della quotazione dell'ultimo mese, infatti, ha seguito l'andamento della Borsa di New York, con tutti i principali titoli tecnologici del NASDAQ che hanno perso valore, come Apple le cui azioni sono scese del 10,46%, Alphabet (Google) che ha lasciato l'8,41%, Facebook con una contrazione del 5,76%, mentre Microsoft è scesa di appena l'1,42%. Il target price è importante poiché consente di capire come si stanno orientando gli investitori, i quali tenderanno a mantenere il titolo in portafoglio in attesa che la quotazione possa raggiungere le soglie previste.

Al contrario, una possibile discesa del prezzo potrebbe offrire opportunità d'acquisto per chi vuole entrare inserendo questo titolo nel proprio paniere, evitando di comprare azioni Amazon ad un valore elevato come quello attuale. Alcuni analisti pensano che il NASDAQ sia al momento sopravvalutato, con una situazione che potrebbe portare alla contrazione del listino nel breve termine, soprattutto qualora si dovesse verificare una seconda ondata di contagi di coronavirus nell'ultimo trimestre del 2020, con aziende come Amazon, Apple e Microsoft che potrebbero soffrire in caso di un eventuale calo dei consumi.

Amazon: diversificazione del business e ultime novità


Una delle strategie di Jeff Bezos è sempre stata la diversificazione del business, un approccio che ha consentito ad Amazon di crescere a un ritmo record negli ultimi anni e proteggersi contro crisi e momenti difficili attraversati da altre aziende. Oggi l'azienda americana è impegnata nel commercio elettronico, nei servizi alle imprese e nelle tecnologie cloud, ma anche nell'intrattenimento e nei servizi di streaming tramite le piattaforme Amazon Music e Prime Video.

Inoltre non bisogna dimenticare l'importanza del programma di abbonamenti di Amazon Prime, il quale garantisce all'impresa una stabilità finanziaria davvero elevata, con la possibilità di pianificare investimenti di lungo termine in modo efficiente. Tuttavia Jeff Bezos continua a diversificare attraverso Amazon, ad esempio con il piano Climate Pledge Fund con cui finanzia diverse startup come Redwood Materials, per sostenere le imprese che vogliono ridurre le proprie emissioni di anidride carbonica e accelerare il processo di decarbonizzazione.

Da non sottovalutare per investire sul titolo Amazon sono però le frizioni tra le aziende hi-tech della Silicon Valley e l'amministrazione Trump, con il presidente americano che in vista delle elezioni del 3 novembre sta facendo un forte pressing sulle imprese tecnologiche. In particolare, lo scontro si sta muovendo sulle posizioni monopolistiche di Amazon, Apple, Google, Facebook e Microsoft, con il numero uno di Amazon che non si trova sicuramente in ottime relazioni con il presidente Trump, spesso sfidato apertamente attraverso il giornale di sua proprietà Washington Post.
  • Economia
Altri contenuti a tema
"Le misure di rilancio dell'economia", al via due webinar sul superbonus "Le misure di rilancio dell'economia", al via due webinar sul superbonus Il primo appuntamento è in programma per oggi pomeriggio
Bitcoin: quali previsioni per la criptovaluta? Bitcoin: quali previsioni per la criptovaluta? L'analisi degli esperti di Tradingonline.io
Contratto Istituzionale di Sviluppo BAT: chiesto incontro al Ministro per il Sud Contratto Istituzionale di Sviluppo BAT: chiesto incontro al Ministro per il Sud «Pensiamo che la Bat possa dare un contributo per l’attuazione dell’ormai famoso Piano Nazionale di Ripresa e Resilenza»
Investire in borsa oggi: quotazioni e previsioni dei principali titoli azionari Investire in borsa oggi: quotazioni e previsioni dei principali titoli azionari Le previsioni degli esperti sul mercato azionario nei prossimi mesi
Le migliori piattaforme di trading online 2020 Le migliori piattaforme di trading online 2020 Attività da svolgere comodamente da casa, ma scegliendo attentamente le piattaforme giuste
Comprare azioni in Borsa oggi: conviene farlo nel 2020? Comprare azioni in Borsa oggi: conviene farlo nel 2020? Valutare vantaggi e svantaggi
La donazione La donazione A cura dell'avvocato Giuseppe Prascina
Fiscalità dei neo-residenti in Italia Fiscalità dei neo-residenti in Italia A cura dell'avvocato Giuseppe Prascina
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.