Gender gap
Gender gap
Servizi sociali

Equal Pay Day: l'evento il 4 novembre per discutere della disparità salariale

Potranno partecipare i cittadini che vorranno approfondire l'argomento

Sarà celebrato con un reading, alle ore 11 di giovedì prossimo, 4 Novembre, l'evento su scala comunale dell'Equal Pay Day, la giornata istituita dall'Unione Europea per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla disparità di retribuzione tra uomini e donne nell'ambito delle realtà lavorative. L'iniziativa, coordinata dall'associazione "Giraffa Onlus" e dall'"Osservatorio Giulia e Rossella" gestore del Centro Antiviolenza di Barletta, si svolgerà presso un'azienda barlettana la cui partecipazione è prevista a titolo gratuito sulla base di una manifestazione d'interesse promossa dal Settore Servizi Sociali dell'Amministrazione comunale.

Saranno affrontate tematiche di attualità: il moderno "finto femminismo", la "mancata solidarietà tra donne", la "violenza economica", "l'importanza della dipendenza economica" e "la violenza e la parità di genere". All'appuntamento dell'Equal Pay Day potranno partecipare non solo i dipendenti interni all'azienda, ma anche i cittadini interessati ad approfondire gli argomenti elencati.

Per informazioni e prenotazioni occorre indirizzare una e-mail a: loredana.terlizzi@comune.barletta.bt.it.
L'accesso sarà garantito solo previa esibizione del Green Pass.
  • Parità di genere
Altri contenuti a tema
Parità di genere nella toponomastica: «Anche le donne hanno fatto la storia» Parità di genere nella toponomastica: «Anche le donne hanno fatto la storia» L'appello di Anna Chiumeo, presidente dell'Associazione Donne Giuriste Italia di Trani, ai sindaci della provincia Bat
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.