Corri e cammina Consegna
Corri e cammina Consegna
Eventi

Corri e cammina 2021, raccolti ben 800 euro per l'Osservatorio Giulia e Rossella

Grazie all'iniziativa della Barletta Sportiva le donazioni serviranno a sostenere il percorso di una donna vittima di violenza

Correndo si può fare del bene. Non solo a sé stessi. È lo spirito che ha animato anche quest'anno l'iniziativa "Corri e cammina contro la violenza sulle donne" voluta dall'associazione Barletta Sportiva e che ha visto l'adesione di numerosi gruppi sportivi del territorio. Anche BarlettaViva ha sostenuto come media partner l'evento il cui ricavato è stato donato all'Osservatorio Giulia e Rossella - Centro antiviolenza Onlus: la somma finale di 800 euro, donata dai partecipanti alla manifestazione sportiva, sarà destinata per potenziare il percorso autonomo di una donna, vittima di violenza, affinché possa realizzare un orizzonte di vita ottimale.

La conclusione simbolica dell'iniziativa è avvenuta presso la sede dell'Osservatorio Giulia e Rossella, sempre più protagonista di innumerevoli iniziative di sensibilizzazione per una nuova cultura contro la violenza sulle donne. Con grande slancio la redazione di BarlettaViva ha voluto coinvolgere l'Osservatorio nel progetto "Barletta contro la violenza", avviato sulle pagine della nostra testata online dopo la tragica morte di Claudio Lasala e proseguito nel mese di novembre fino al giorno 25 in concomitanza con la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne.

In questa cornice si è svolta la "Corri e cammina" edizione 2021, alla quale hanno partecipato atleti delle varie realtà sportive della provincia Bat e semplici appassionati. A sostenere l'iniziativa c'è stata anche la senatrice Assuntela Messina, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, membro della Commissione Straordinaria per la tutela e la promozione dei diritti umani.
«Grazie per l'entusiasmo. Grazie per aver condiviso il progetto di emancipazione in favore di tutte le donne. Grazie per la generosità di ognuno di voi. Grazie per le forze e le energie impiegate per la causa. Grazie e basta!» è il ringraziamento rivolto dalla Barletta Sportiva, presente al saluto finale dell'evento con il presidente Enzo Cascella e Maria Assunta Paolillo, insieme alla referente dell'Osservatorio Giulia e Rossella Tina Arbues.

Così come le iniziative dell'Osservatorio non si fermano, anzi diventano sempre più aperte alla cittadinanza e soprattutto al mondo della scuola, anche il gruppo della Barletta Sportiva è già al lavoro per l'edizione 2022 dell'immancabile mezza maratona cittadina. Sarà possibile richiedere le prime informazioni per partecipare direttamente ai referenti della Barletta Sportiva oppure presso il punto vendita Sport e Shoes.
  • Centro antiviolenza
  • Barletta Sportiva
Barletta contro la violenza

Barletta contro la violenza

Sensibilizzazione e informazione: i nostri approfondimenti per sostenere la lotta contro ogni forma di violenza

32 contenuti
Altri contenuti a tema
"Cerco Claudio", appuntamento annullato causa maltempo "Cerco Claudio", appuntamento annullato causa maltempo La comunicazione degli organizzatori
«Lo sport è il miglior vaccino contro il bullismo» «Lo sport è il miglior vaccino contro il bullismo» La squadra giovanile di atletica leggera della Barletta Sportiva protagonista nelle gare di cross a Manfredonia
Una campagna di sensibilizzazione contro la violenza di genere Una campagna di sensibilizzazione contro la violenza di genere Sono inclusi percorsi formativi e informativi negli istituti scolastici
Trenta giorni fa Barletta perdeva Claudio Lasala Trenta giorni fa Barletta perdeva Claudio Lasala Cosa resta di quella notte un mese dopo
Lo sport corre al fianco delle donne Lo sport corre al fianco delle donne Si concludono con la "Corri e cammina" le attività lanciate dalla Barletta Sportiva per il 25 novembre
Accoglienza e sostegno ai ragazzi, alla scoperta del C.A.Gi. di Barletta Accoglienza e sostegno ai ragazzi, alla scoperta del C.A.Gi. di Barletta «Il melograno che abbiamo piantato farà diventare Claudio una presenza costante per i ragazzi, contro ogni oblio»
Bullismo: i ragazzi ne parlano con le istituzioni al Curci Bullismo: i ragazzi ne parlano con le istituzioni al Curci Molti dei presenti hanno ammesso di esserne stati vittima, un incontro che ha permesso il dialogo e il confronto
1 Il murale del maestro Borgiac dedicato alle donne Il murale del maestro Borgiac dedicato alle donne Le farfalle come simbolo di libertà nella Giornata contro la violenza sulle donne
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.