Filippo Caracciolo
Filippo Caracciolo
Politica

Caracciolo: “La Vespa Piaggio del '900 è un patrimonio della cultura italiana da non disperdere”

La nota del capogruppo del Pd in consiglio regionale

"La Vespa Piaggio del '900 è a tutti gli effetti espressione culturale e artistica del nostro Paese e merita di veder riconosciuto dal governo lo status di Patrimonio Culturale Italiano". Così il presidente del gruppo Pd, Filippo Caracciolo dopo l'approvazione all'unanimità da parte del consiglio regionale della mozione che impegna la Regione Puglia, prima in tutta Italia, ad attivarsi presso il governo centrale per il riconoscimento alla Vespa Piaggio del '900 dello status di Patrimonio Culturale Italiano.

"Questa mozione, presentata da me e dalla collega Lucia Parchitelli – afferma Caracciolo – punta a dare il giusto valore a quello che non è solo un mezzo di trasporto, ma anche un'icona che ha attraversato da protagonista l'evoluzione economica, sociale e culturale del nostro Paese a cavallo tra due secoli. Brevettata il 23 aprile 1946, la Vespa Piaggio è stata esposta nei musei di design di tutto il mondo entrando della collezione permanente del prestigioso "MoMà di New York".

"A certificare l'importanza della Vespa nella cultura e nell'immaginario del nostro Paese – aggiunge il presidente del gruppo Pd – la presenza di 597 "Vespa Club" sul territorio italiano cui ne vanno aggiunti 40 sparsi in tutto il mondo con un totale di oltre 40mila soci".

"Alla luce di tutto questo – conclude Caracciolo – appare doveroso riconoscere a uno dei simboli più ricercati del Made in Italy a livello globale il suo giusto status, in modo tale da valorizzarlo e consacrarlo definitivamente".
  • Filippo Caracciolo
Altri contenuti a tema
12 Risanamento scarichi Ponente a Barletta, Caracciolo: «Lavori in dirittura di arrivo» Risanamento scarichi Ponente a Barletta, Caracciolo: «Lavori in dirittura di arrivo» La nota del consigliere regionale del Partito Democratico
Saluto al Prefetto Rossana Riflesso, Caracciolo: «Grazie per aver riaffermato la presenza dello Stato sul nostro territorio» Saluto al Prefetto Rossana Riflesso, Caracciolo: «Grazie per aver riaffermato la presenza dello Stato sul nostro territorio» Dal consigliere regionale anche un benvenuto alla dottoressa Silvana D'Agostino
1 Caracciolo: “Due milioni di euro per il ripristino dell’impianto di affinamento di Barletta” Caracciolo: “Due milioni di euro per il ripristino dell’impianto di affinamento di Barletta” La nota del consigliere regionale
Rete idrica e fognaria a Borgo Montaltino, Caracciolo: «C’è la gara d’appalto» Rete idrica e fognaria a Borgo Montaltino, Caracciolo: «C’è la gara d’appalto» La nota del consigliere regionale del Pd
1 Filippo Caracciolo si dimette dal ruolo di presidente del gruppo Pd in consiglio regionale Filippo Caracciolo si dimette dal ruolo di presidente del gruppo Pd in consiglio regionale "Rimetto nuovamente e in modo irrevocabile il mio mandato, no a speculazioni"
4 Lavori Ciappetta-Camaggi, Caracciolo: «Consegna entro fine maggio, siamo a un passo dal traguardo» Lavori Ciappetta-Camaggi, Caracciolo: «Consegna entro fine maggio, siamo a un passo dal traguardo» Sopralluogo del presidente del gruppo Pd in consiglio regionale
25 Dragaggio porto Barletta, Caracciolo: «Entro metà maggio la fine della prima fase dei lavori» Dragaggio porto Barletta, Caracciolo: «Entro metà maggio la fine della prima fase dei lavori» La nota del presidente del gruppo Pd in consiglio regionale
1 Dragaggio porto di Barletta, Caracciolo: “Bene il via dei lavori, serve più collaborazione dell’Autoritá di Sistema del Mare Adriatico Meridionale” Dragaggio porto di Barletta, Caracciolo: “Bene il via dei lavori, serve più collaborazione dell’Autoritá di Sistema del Mare Adriatico Meridionale” La nota del presidente del gruppo Pd in consiglio regionale
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.