Antonello Damato e Gennaro Rociola
Antonello Damato e Gennaro Rociola
Politica

«Bilancio approvato senza recepire alcuno degli emendamenti proposti da noi»

La nota dei referenti della Lista Emiliano Sindaco di Puglia, Rociola e Damato

«Quale commissario della Lista Emiliano Sindaco di Puglia, unitamente al consigliere comunale Antonello Damato, non possiamo che prendere atto del comportamento del sindaco Cannito e della sua maggioranza di centro destra al governo cittadino, che in barba ad ogni regola democratica di confronto, ha inteso blindare a priori, approvandolo, il bilancio di previsione 2024-2026 senza recepire alcuno degli emendamenti proposti da noi e dalle forze di opposizione». È la nota giunta dall'Avv. Gennaro Antonio Rociola, Commissario della Lista Emiliano Sindaco di Puglia.

«Qualcuno politicamente miope, potrebbe obiettare che questo dissenso è semplicemente la doglianza di chi è all'opposizione ed in maniera acritica ritiene di essere stato penalizzato nelle scelte di prospettiva, ma dinanzi ad un'ipotetica eccezione di tale tenore, si ricorda che la stessa maggioranza nella seduta comunale precedente – monotematica ambiente - aveva recepito la proposta avanzata dalla forza politica che rappresento per voce del consigliere Damato, di dotare il nostro Comune, del bilancio ambientale, quale metodica di controllo diretto della cittadinanza circa gli interventi - annuali - in tema ambientale posti in essere dall'amministrazione.

Se la premessa pertanto parte dal recepimento della proposta, come atto concludente ci si aspettava l'apposito appostamento in bilancio di previsione dell'impegnativo di spesa idoneo a tramutare il pensiero in azione.

Nei fatti anche questo emendamento è stato bocciato a pie pari!

Quindi non ci resta che prendere atto della schizofrenia politica della stessa maggioranza che presi dalla coscienza ambientalista e dall'enfasi del consiglio monotematico specifico, in teoria mostravano interessamento, per poi rimangiare l'impegno formale assunto senza finanziarlo.

Detto questo il re è nudo unitamente alla sua corte; è stata buttata la maschera, in barba agli impegni assunti nella massima assise comunale a fronte della richiesta avanzata dalle forze politiche e delle associazioni coinvolte.

Sulla scorta di ciò si invitano le forze politiche di minoranza presenti e non in Consiglio Comunale, ad un momento di confronto pubblico, partendo dall'indizione di una conferenza stampa a cui sarebbe gradita la presenza dei cittadini e delle associazioni, al fine di dare seguito ad un'azione incisiva in ambito ambientale che di fatto rimane in questa città un mero proclama elettorale o di "applauso strappato" nelle sedi istituzionali».
  • Consiglio comunale
  • Emiliano Sindaco di Puglia
Altri contenuti a tema
Consiglio Comunale: approvate importanti varianti al PRG. Ma il centro-destra inciampa ancora Consiglio Comunale: approvate importanti varianti al PRG. Ma il centro-destra inciampa ancora Maggioranza ancora sotto il quorum per deliberare su di un debito fuori bilanci
Il 9 aprile torna il consiglio comunale Il 9 aprile torna il consiglio comunale Due i punti all'ordine del giorno
Rociola e Damato: «Sindaco senza rispetto politico verso la nostra lista». Rociola e Damato: «Sindaco senza rispetto politico verso la nostra lista». La nota dei rappresentanti dalla lista Emiliano sindaco di Puglia
Consiglio Comunale: approvati tutti i punti, restano i problemi in maggioranza Consiglio Comunale: approvati tutti i punti, restano i problemi in maggioranza Approvati in seconda convocazione i restanti debiti fuori bilancio. Maggioranza chiaramente claudicante, ma divisioni sul voto anche tra le minoranze
Rociola e Damato: «Continua l’agonia della maggioranza» Rociola e Damato: «Continua l’agonia della maggioranza» La nota dei rappresentanti della lista Emiliano sindaco di Puglia
17 Consiglio Comunale: il sindaco ammette la crisi di maggioranza Consiglio Comunale: il sindaco ammette la crisi di maggioranza Tensione anche tra Cannito e consiglieri di opposizione
15 Ordini del giorno aggiuntivi per il consiglio comunale di venerdì 8 marzo Ordini del giorno aggiuntivi per il consiglio comunale di venerdì 8 marzo Inizio della seduta fissato alle ore 16,00
Venerdì 8 marzo torna il consiglio comunale Venerdì 8 marzo torna il consiglio comunale Due i punti all'ordine del giorno
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.