Allarmi e videosorveglianza
Allarmi e videosorveglianza
Bandi e concorsi

Barletta, il Comune e la battaglia contro la criminalità

Contributi per l'installazione di sistemi di videosorveglianza. Il contributo sarà pari al 50% per un tetto massimo di 1000 euro

Sorridano installatori di impianti e gestori di esercizi quali bar, tabaccherie, ristoranti, farmacie, agenzie di servizi e affari, poichè l'amministrazione comune ha deciso di scendere in campo per combattere, prevenire e contrastare episodi criminosi.
Per farlo, al Palazzo di città ed in particolare il settore vigilanza e Polizia municipale, si è deciso di stanziare contributi pari al 50% con un tetto massimo di 1000 euro per l'acquisto e l'installazione di sistemi di videosorveglianza.

Il contributo si riferisce al 50 per cento del costo complessivo delle spese sostenute e documentate al netto dell'IVA. Sono esclusi dalla concessione del contributo tutti coloro che ne hanno già fruito al precedente avviso pubblico.

La modulistica è reperibile presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP, piano terra Palazzo di Città, corso Vittorio Emanuele), il Comando di Polizia Municipale (Via Municipio).

Le istanze possono essere presentate dal 5 luglio al 3 agosto 2010 e dovranno essere spedite a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento o consegnate direttamente all'Ufficio Protocollo del Comune di Barletta (Palazzo di Città) - corso Vittorio Emanuele 94, in busta chiusa e sigillata recante la dicitura "Domanda per la concessione del contributo per l'acquisto/installazione di impianti di video sorveglianza".

Entro trenta giorni dalla predisposizione della graduatoria finale, il Settore Polizia Municipale provvederà a notificare la concessione o il motivo di diniego mediante raccomandata con avviso di ricevimento. Il contributo sarà erogato a progetto ultimato sulle spese sostenute e documentate. Il Comune si riserva il diritto di effettuare controlli.
  • Bandi
  • Polizia municipale
  • Videosorveglianza
Altri contenuti a tema
Motoveicoli rumorosi, aumentano i controlli a Barletta Motoveicoli rumorosi, aumentano i controlli a Barletta Intervengono il sindaco e il comandante Filannino: «Contrasteremo questa moda di modificare i motoveicoli»
Abbandono rifiuti, sanzionati gli autori dalla Polizia locale Abbandono rifiuti, sanzionati gli autori dalla Polizia locale La nota dell'amministrazione comunale
Controlli sui mezzi pesanti, in azione la Polizia locale di Barletta Controlli sui mezzi pesanti, in azione la Polizia locale di Barletta Durante le verifiche, gli agenti hanno scoperto diverse anomalie ad un mezzo: ritirata la patente all'autotrasportatore
Scappa senza prestare soccorso, arrestato dalla Polizia locale di Barletta Scappa senza prestare soccorso, arrestato dalla Polizia locale di Barletta L'incidente si è verificato al sottovia Pertini
Furto di un motociclo sventato dalla Polizia locale in via Barbarisco Furto di un motociclo sventato dalla Polizia locale in via Barbarisco L'intervento degli agenti ha scoraggiato i ladri che si sono dati alla fuga
Movida sicura, un venerdì sera di controlli straordinari a Barletta Movida sicura, un venerdì sera di controlli straordinari a Barletta Azione congiunta di Polizia di Stato, Polizia locale e Guardia di Finanza
Alla guida di un mezzo pesante con patente falsa, interviene la Polizia locale di Barletta Alla guida di un mezzo pesante con patente falsa, interviene la Polizia locale di Barletta Deferito un giovane di 21 anni: i controlli proseguiranno nei prossimi giorni
Camion rubato e poi recuperato tra Andria e Barletta Camion rubato e poi recuperato tra Andria e Barletta Il mezzo pesante è stato rinvenuto nei giorni scorsi dalla Polizia locale di Barletta
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.