filcams bandiera
filcams bandiera
La città

Custodia e pulizia bagni giardini alla Bar.S.A. insieme ai dipendenti

Filcams Cgil Bat, Prasti: «Con l’internalizzazione dei servizi portiamo a casa importanti risultati»

Un Natale più sereno per i 15 lavoratori che si occupano di controllo accessi, custodia e pulizia bagni giardini comunali della Città di Barletta. Dal primo gennaio il servizio sarà gestito dalla Barsa, in quanto il 31 dicembre prossimo scade il contratto attualmente affidato ad altro operatore. Ed è così che questi 15 lavoratori saranno assorbiti dalla società in house del Comune insieme al servizio stesso.

In vista della scadenza dell'appalto, è partita alla Barsa la richiesta di quotare il servizio, ad inizio di questo mese è stato definito con il Presidente del Consiglio di Amministrazione della Barsa di elaborare l'offerta tecnico-economica in funzione delle disponibilità attuali di bilancio 2024 che consentono di finanziare il servizio. Espletate tutte le fasi burocratiche, nell'ultima seduta di giunta comunale si è deciso di affidare alla Barsa la commessa fino al 30 giugno 2028. L'iter è stato costantemente seguito dalla segretaria generale della FilcamsCgil Bat, Tina Prasti.

"Portare a casa questo risultato significava per noi dare una prospettiva a 15 lavoratori e alle loro famiglie, perché dal primo gennaio avranno finalmente un lavoro con maggiori tutele e un contratto full time a tempo indeterminato. Quella delle internalizzazioni è una battaglia che stiamo portando avanti da tempo a tutti i tavoli delle trattative ai quali ci sediamo. Così è stato anche per i servizi cimiteriali, sempre a Barletta. Ringraziamo il sindaco Cosimo Cannito per aver tenuto fede agli impegni presi in campagna elettorale e inseriti nelle linee di mandato. Sulla stessa lunghezza d'onda ci stiamo muovendo anche su altre città perché, se ci sono municipalizzate nei comuni, in cui l'ente è socio unico, non si capisce perché poi per garantire i servizi ai cittadini si debba chiamare società esterne.

Cogliamo l'occasione anche per annotare che purtroppo sovente amministratori pubblici ignorano gli accordi, manifesti atteggiamenti irrispettosi nei confronti delle Organizzazioni sindacali. Per fortuna a Barletta le cose stanno andando diversamente", commenta Tina Prasti, segretaria generale Filcams Cgil Bat.
  • Cgil
Altri contenuti a tema
“A difesa della Costituzione, dell’unità del Paese. Una riflessione sull’Autonomia” “A difesa della Costituzione, dell’unità del Paese. Una riflessione sull’Autonomia” Incontro promosso dallo Spi Cgil Bat
Cgil Barletta, Pietro Laboragine nuovo coordinatore della camera del lavoro Cgil Barletta, Pietro Laboragine nuovo coordinatore della camera del lavoro Mercoledì 6 marzo la designazione. Valente: “Buon lavoro nel ricordo del compagno Franco Dambra”
Nuova caserma dei Vigili del fuoco Bat, la Cgil: «Si può snellire la burocrazia per avviare l’opera?» Nuova caserma dei Vigili del fuoco Bat, la Cgil: «Si può snellire la burocrazia per avviare l’opera?» La nota del sindacato
Arrivo del questore Fabbroncini, la Cgil Bat: «Noi ci siamo» Arrivo del questore Fabbroncini, la Cgil Bat: «Noi ci siamo» La nota del segretario Michele Valente
Morti sul lavoro, Cgil e Uil in presidio davanti alla Prefettura: «Una piaga che va fermata» Morti sul lavoro, Cgil e Uil in presidio davanti alla Prefettura: «Una piaga che va fermata» Sindacati in piazza dopo la tragedia di Firenze
Morti sul lavoro, sciopero edili e metalmeccanici. Presidio in Prefettura a Barletta Morti sul lavoro, sciopero edili e metalmeccanici. Presidio in Prefettura a Barletta A seguito della tragedia di Firenze con la morte di 5 lavoratori la Cgil e la Uil si mobilitano
Protesta trattori, il commento del segretario generale della Flai Cgil Bat Riglietti Protesta trattori, il commento del segretario generale della Flai Cgil Bat Riglietti “Va tutelata l’agricoltura insieme alle lavoratrici e i lavoratori del settore”
Fp Cgil: «I Vigili del fuoco della Bat ancora senza un nuovo Comando» Fp Cgil: «I Vigili del fuoco della Bat ancora senza un nuovo Comando» Doronzo e Rizzi: «Al momento la zona non è stata ancora ripulita dai rifiuti speciali dell’incendio»
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.