Casa
Casa
Bandi e concorsi

Bando di concorso per assegnazione in locazione semplice di alloggi ERP

Pubblicato il bando per 60 giorni, i cittadini interessati potranno parteciparvi inviando la domanda online

La Legge Regionale n.10/2014 prevede che i Comuni adottino il bando per l'assegnazione in locazione semplice di un alloggio E.R.P. (Edilizia Residenziale Pubblica) almeno ogni quattro anni. Il Comune di Barletta pubblica il bando per 60 giorni e adotta forme di pubblicità idonee a garantirne la massima divulgazione. I Cittadini interessati dovranno compilare e inviare la propria domanda online su un apposito modulo predisposto utilizzando il seguente link: https://serviziadomanda.resettami.it/barletta, allegando tutta la documentazione richiesta e copia del documento valido d'identità del richiedente.

Si potrà accedere al servizio online di domanda sul sito del Comune di Barletta solo con SPID personale (il Sistema Pubblico di Identità Digitale). L' istanza trasmessa in via telematica richiede apposizione e pagamento di una marca da bollo da € 16,00. Per l'acquisto della marca da bollo digitale i cittadini e le imprese possono effettuare il pagamento online scegliendo un Prestatore di Servizi di Pagamento (PSP) abilitato al servizio @e.bollo. È possibile procedere all'acquisto della marca da bollo, ovvero del contrassegno telematico, presso un qualsiasi tabaccaio o un intermediario convenzionato con l'Agenzia delle Entrate. Il termine per la presentazione delle domande è il 17/02/2022. Dopo l'istruttoria delle domande l'ufficio competente provvederà a formulare la graduatoria provvisoria sulla base dei punteggi attribuiti ad ogni domanda.

Al bando possono partecipare i nuovi aspiranti all'assegnazione e coloro che sono collocati nella graduatoria definitiva vigente approvata in data 12/04/2018, con l'avvertenza che quanti, pur oggi inclusi nella graduatoria, non dovessero proporre la domanda di partecipazione al presente bando non potranno avanzare alcuna pretesa all'assegnazione di alloggi ERP, stante l'inefficacia della predetta graduatoria.

A seguito dell'assegnazione l'avente diritto sottoscriverà un contratto di locazione semplice con l'Ente gestore (ARCA Puglia Centrale) in cui sono indicate le cause di risoluzione (art.11 L.R.n.10/2014). Il testo del bando è consultabile all'Albo Pretorio del Comune di Barletta. Entro 30 giorni dalla pubblicazione della graduatoria provvisoria gli interessati potranno presentare eventuale ricorso scritto, motivato e documentato, chiedendo parere alla Commissione Provinciale E.R.P. tramite l'Ufficio Casa comunale.

Il medesimo Ufficio trasmetterà la richiesta pervenuta, unitamente alle proprie controdeduzioni e ad ogni documento utile alla Commissione, per il rilascio del proprio parere obbligatorio e vincolante sulla graduatoria provvisoria. Dopo il parere della Commissione in ordine alle richieste pervenute, si provvederà all'approvazione e pubblicazione della Graduatoria definitiva. Nel caso di concorrenti che abbiano conseguito lo stesso punteggio si effettua un sorteggio.

La graduatoria definitiva è pubblicata all'Albo Pretorio del Comune per 30 giorni consecutivi. Gli alloggi sono assegnati secondo l'ordine progressivo stabilito nella graduatoria. La graduatoria definitiva conserva la sua efficacia fino a quando non viene aggiornata nei modi previsti dalla Legge Regionale n.10/2014. In sede di assegnazione degli alloggi deve essere verificata la permanenza dei requisiti previsti per l'assegnazione.
Info e chiarimenti potranno essere richiesti esclusivamente in forma scritta inviando mail a ufficio.casa@comune.barletta.bt.it.
  • Bandi
Altri contenuti a tema
Esclusi dal bando Polizia locale, "bisognerebbe dare a tutti la possibilità di presentare la domanda" Esclusi dal bando Polizia locale, "bisognerebbe dare a tutti la possibilità di presentare la domanda" La lettera di alcuni aspiranti: nel bando viene richiesta di aver già fatto l'agente di polizia locale
Regione Puglia cerca 126 operatori telefonici, domande entro il 10 novembre Regione Puglia cerca 126 operatori telefonici, domande entro il 10 novembre Tutti i dettagli dell'avviso pubblico pubblicato oggi
"Qualità dell'abitare", i dettagli dell'avviso "Qualità dell'abitare", i dettagli dell'avviso Domande entro le ore 12 di venerdì 5 marzo
"Creative Tools – Contemporary Piano", pubblicato il bando "Creative Tools – Contemporary Piano", pubblicato il bando Domande entro il 31 gennaio per 4 residenze destinate a pianisti under 35
Bando Servizio Civile nelle Misericordie di Puglia: 307 posti disponibili in 19 sedi Bando Servizio Civile nelle Misericordie di Puglia: 307 posti disponibili in 19 sedi Saranno 251 i giovani selezionati con bando ordinario e 56 con bando "garanzia giovani"
"Fermenti in Comune", prorogato al 9 gennaio il termine per invio progetti "Fermenti in Comune", prorogato al 9 gennaio il termine per invio progetti Il finanziamento nazionale massimo per singolo progetto è pari a 120mila euro
1 “Fermenti in Comune”, bando nazionale dedicato ai giovani “Fermenti in Comune”, bando nazionale dedicato ai giovani Sul sito del Comune di Barletta la modulistica per partecipare
Bando per centri estivi, chiarimenti dal Comune di Barletta Bando per centri estivi, chiarimenti dal Comune di Barletta «L'avviso ha valore retroattivo per chi ha già avviato le attività»
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.